Valutazione immobiliare: quali sono i costi?

Prezzi di valutazione immobiliare

Avere una valutazione scritta del valore di una casa o di una proprietà può essere utile. I venditori possono utilizzarlo per eseguire il backup del prezzo richiesto e gli acquirenti possono essere sicuri di non pagare troppo. Nella nostra intervista puoi scoprire quali sono i costi per una valutazione immobiliare dall'esperto di Quante.

Domanda: quali costi devi calcolare per la valutazione di una proprietà?

Esperto quantistico: non puoi dirlo a tutti i livelli. I costi dipendono sia dal tipo di perizia che dal valore dell'immobile.

Prima di tutto, devi distinguere quale tipo di report desideri avere:

  • una semplice valutazione online con informazioni approssimative sui prezzi
  • una breve relazione
  • una relazione completa e giuridicamente vincolante sul valore della proprietà

A seconda del tipo di rapporto, i costi possono finire per essere molto diversi. Inoltre, anche il valore della proprietà gioca un ruolo nei costi.

Informazioni sui prezzi online

Per una semplice informazione sui prezzi online devi solo calcolare i costi molto bassi. In tali casi, la valutazione deve essere compresa solo approssimativamente e spesso non è particolarmente significativa. Molti fattori individuali importanti non vengono presi in considerazione.

Ma anche i costi sono molto bassi. Una semplice valutazione immobiliare online costa meno di 100 EUR nella stragrande maggioranza dei casi e talvolta può anche essere eseguita gratuitamente.

Breve relazione

Valuta i prezzi degli immobili

Una breve relazione è più economica ma non legalmente vincolante

Un breve rapporto di solito comprende 10-15 pagine e viene eseguito da un esperto immobiliare o da un perito professionista.

Per le case unifamiliari con un valore medio, i costi di solito partono da 250 EUR a 350 EUR, se la casa ha un valore più alto o se la valutazione richiede uno sforzo maggiore da parte del perito, tu di solito devono costare tra 600 euro e 700 euro in su.

Tuttavia, i rapporti brevi non sono giuridicamente vincolanti. Puoi usarli come ulteriore salvaguardia del tuo prezzo richiesto nelle trattative di vendita al fine di rafforzare la tua posizione, ma in questioni legali non sono sufficienti. In questi casi è necessaria una valutazione dettagliata.

Valutazione dettagliata

Se si vuole creare una stima dettagliata, ci si devono aspettare costi compresi tra 1.000 e 2.000 euro anche per case unifamiliari di valore medio.

In questi rapporti, ad esempio, vengono presi in considerazione anche i diritti di passaggio esistenti e i carichi di costruzione, che hanno anche un impatto sul valore di una proprietà.

Un tariffario (ad esempio HOAI o determinazione dei costi secondo ImmobilienBG) viene spesso utilizzato come base per determinare i costi nelle valutazioni immobiliari dettagliate, ma questo non è obbligatorio.

Esempio di costo dalla pratica

Vogliamo vendere la nostra casa unifamiliare e fare una breve valutazione in modo da poter meglio argomentare il nostro prezzo di vendita desiderato.

Inviareprezzo
Breve relazione, 15 pagine, tariffa flat565 EUR
Supplemento distanza90 EUR
costo totale655 EUR

Questo esempio di costo si riferisce solo a una casa familiare specifica e ai costi del lavoro di uno specifico perito. In altri casi, i costi possono anche essere notevolmente diversi.

Domanda: quali fattori determinano il costo della valutazione di una proprietà?

Esperto quantistico: ci sono alcune cose da considerare qui:

Costi di valutazione immobiliare

Il costo di una stima di una proprietà dipende da diversi fattori

  • che tipo di opinione di esperti è richiesta
  • in quale categoria di valore deve essere classificato l'immobile
  • se una valutazione avviene secondo valori comparativi o una valutazione secondo il metodo del valore reale
  • quali documenti sono necessari per la valutazione
  • se le tariffe forfettarie sono offerte dall'esperto
  • se vengono riscossi supplementi per la valutazione
  • se la HOAI viene utilizzata come base per la valutazione

A seconda di questi fattori, il costo della valutazione di una proprietà può aumentare o diminuire in modo significativo.

Domanda: L'HOAI deve essere utilizzato come base per determinare i costi dell'esperto?

Esperto quantistico: dal 2009 questo non è più obbligatorio per i revisori. Puoi anche offrire i tuoi prezzi e soprattutto tariffe forfettarie.

Per questo motivo, ha senso chiedere in anticipo agli esperti i costi e confrontare diverse offerte. I singoli revisori possono offrire costi notevolmente inferiori rispetto ad altri.

Domanda: cosa significa "procedura del valore materiale"?

Esperto quantistico: di solito, i valori comparativi vengono utilizzati nelle valutazioni immobiliari per poter valutare il valore di una determinata proprietà, se confrontato con proprietà simili il cui valore di mercato (valore di mercato) è conosciuto.

Metodo del patrimonio immobiliare

Se non sono disponibili valori di confronto, viene utilizzata la procedura del valore della proprietà

In alcuni casi, tuttavia, non sono disponibili valori comparativi o sono disponibili solo pochissimi. Questo può essere il caso, ad esempio, se una casa ha un design speciale o se ci sono progetti speciali sull'edificio.

In questi casi, il metodo del valore reale viene solitamente utilizzato per una corretta valutazione. Viene utilizzato il valore del terreno della proprietà non sviluppata - per questo vengono utilizzati valori comparativi.

Successivamente si ricostruiscono i costi di produzione dell'edificio utilizzando apposite tabelle. Ai costi di produzione fittizi calcolati si aggiunge poi la riduzione dell'età (1,25% annuo). Ciò si traduce nel cosiddetto valore di costruzione.

Domanda: è ancora un valore fittizio?

Esperto quantistico: esattamente. La somma del valore del terreno e del valore immobiliare dell'edificio viene quindi adeguata anche alla rispettiva ubicazione della proprietà. A tal fine viene utilizzato il cosiddetto fattore di aggiustamento del mercato.

Il fattore di aggiustamento del mercato viene calcolato da comitati di esperti ed emesso come numero di valore dipendente dalla posizione. Questa cifra indica quale percentuale del valore materiale effettivo verrà raggiunta con una vendita nella rispettiva area.

In un'area, ad esempio, le case possono raggiungere in media il 90% del loro valore reale come prezzo di vendita. Ciò corrisponde a un fattore di aggiustamento del mercato di 0,9.

In questo modo, puoi anche utilizzare il metodo del valore reale per ottenere una valutazione realistica e guidata dal mercato della proprietà.