Quali sono i costi di un trattamento parodontale?

costi del trattamento parodontale

La parodontite è una delle malattie più comuni del sistema di supporto dei denti e può portare alla perdita prematura dei denti. Non solo il tessuto connettivo, ma anche la sostanza ossea viene distrutta dall'infiammazione cronica progressiva. Per questo motivo, è importante che la malattia parodontale venga trattata in modo coerente. In questo colloquio con l'esperto di Quante, puoi scoprire quali costi dovrai sostenere di conseguenza, come funziona la terapia e molte altre informazioni.

Cos'è comunque la malattia parodontale?

Quante: la parodontite è una malattia batterica del sistema di supporto dei denti. L'innesco è il film di germi microbici (placca) che riveste i denti. Gli agenti patogeni secernono tossine e acidi che attaccano denti e gengive. Le gengive si infiammano e si gonfiano, il che rende ancora più difficile la pulizia delle zone colpite.

La connessione tra dente e gengiva si allenta gradualmente, creando una tasca gengivale. Questo offre ai batteri un habitat ideale. Il corpo cerca di combattere gli invasori attivando le cellule che degradano l'osso. Non vengono attaccati solo i patogeni, ma anche l'apparato di trattenimento dei denti (parodonto). Le gengive continuano a ritirarsi e tra i denti compaiono triangoli scuri a causa della mancanza di tessuto. Il dente inizia ad allentarsi e alla fine cade.

Quanto costa il trattamento parodontale?

Quante: ciò dipende dall'ambito del trattamento consigliato. Le prestazioni standard sono coperte dalla compagnia di assicurazione sanitaria. Se desideri una terapia ulteriore, significativa e moderna, i costi si sommano come segue:

  • Il pretrattamento con pulizia dei denti e analisi di laboratorio costa dai 100 ai 400 euro.
  • Per la terapia laser e al plasma viene addebitato un supplemento di 15 EUR per dente. Per la dentatura completa bisogna fare i conti con circa 400 euro.
  • L'assistenza post-vendita raccomandata è di circa EUR 50-200.
costi del trattamento parodontale

Il trattamento parodontale è costoso

Anche per i membri di un'assicurazione sanitaria legale, i costi da pagare possono essere compresi tra 150 e 1.000 EUR. I prezzi per i servizi privati ​​sono calcolati secondo GOZ con un fattore di 2,3 o 3. Affinché i costi non sfuggano di mano, in ogni caso, dopo una consultazione dettagliata, avere un piano di trattamento e costi redatto e spiegato in dettaglio dal dentista curante.

A seconda del contratto, molte polizze di assicurazione dentale integrativa coprono almeno una parte di queste spese. Per non subire brutte sorprese, è necessario far confermare la copertura dei costi prima dell'inizio del trattamento e presentare il piano di trattamento e costi alla compagnia assicurativa aggiuntiva.

La compagnia di assicurazione sanitaria copre i costi?

Quante: affinché l'assicurazione sanitaria legale copra almeno una parte delle spese, devi prima presentare una domanda di rimborso. Per questo, il dentista curante raccoglie uno stato parodontale (PSI). Misura la profondità delle tasche gengivali, esegue radiografie aggiuntive e crea un piano di trattamento e costi che è possibile presentare alla compagnia di assicurazione sanitaria.

L'ambito dei servizi dei registratori di cassa include:

  • Registrazione dei risultati
  • Diagnostica a raggi X.
  • Così necessario, fare un modello della mascella
  • Anestesia locale
  • Infiltrazione o anestesia di conduzione
  • Trattamento parodontale chiuso
  • Trattamento chirurgico della malattia parodontale
  • Trattamento locale della mucosa orale

Prima di tutto, di solito viene presentata la domanda per un trattamento parodontale chiuso. Se rimangono tasche gengivali con una profondità superiore a 5,5 millimetri, il trattamento chirurgico può essere utile e richiesto di conseguenza.

Al termine della terapia, l'assicurazione sanitaria provvede al controllo periodico del letto dentale, alla misurazione delle tasche gengivali e all'asportazione di nuova placca.

Quali parti del trattamento devo pagare per me?

Quante: prima o durante il trattamento sono spesso necessari passaggi che non sono sempre o completamente coperti dall'assicurazione sanitaria. Questi includono, ad esempio:

Panoramica dei costiprezzo
Raggi X 3 D150 EUR
Test sui batteri70 - 100 EUR
pulizia professionale dei denti70 - 120 EUR
Trattamento laser60 - 120 EUR
Chirurgia parodontale rigenerativa100-300 EUR
tinture o risciacqui speciali5 - 25 EUR
costi del trattamento parodontale

I costi per il trattamento parodontale sono costituiti da molti componenti

Gli importi di cui sopra possono solo fornire una guida approssimativa. I costi effettivi variano notevolmente a seconda del dentista scelto e della regione.

Per l ' assistenza post-vendita devi anche accettare una certa partecipazione ai costi che può essere compresa tra 50 e 200 EUR, poiché alcune misure non sono nel catalogo dei servizi sono elencati. Poiché la parodontite è una malattia cronica che si manifesta ripetutamente se non trattata, dovresti prendere molto sul serio la profilassi.

Quali sono le cause della malattia parodontale?

Quante: ci sono una moltitudine di fattori di rischio, motivo per cui la parodontite è così comune. Che include:

  • Scarsa igiene orale: i componenti della saliva si accumulano sui denti e vengono colonizzati dai batteri dopo poco tempo. Se questa placca non viene rimossa regolarmente, si verificheranno parodontite e / o carie.
  • Recessi di sporco da otturazioni e corone sporgenti.
  • Un sistema immunitario indebolito.
  • Tartaro, che consiste di agenti patogeni ricoperti di calce. Ha una superficie ruvida, che a sua volta è un terreno fertile ideale per la placca.
  • Suscettibilità individuale: oggi sappiamo che questa malattia parodontale si verifica nelle famiglie. Tuttavia, non è chiaro se una predisposizione genetica o l'igiene orale ne siano responsabili.
  • Fumo: la nicotina contenuta nel fumo di tabacco riduce il flusso sanguigno alle gengive. Ciò rende più difficile per il sistema immunitario tenere sotto controllo i batteri. Circa il 70% delle persone con malattia parodontale sono fumatori.
  • Malattie metaboliche: anche malattie come il diabete o i reumatismi favoriscono la parodontite.

Quali sono i rischi della parodontite non trattata?

Quante: Sfortunatamente, l'allentamento e la caduta dei denti non sono l'unica conseguenza della parodontite non trattata. Se i germi entrano nel flusso sanguigno, questa malattia parodontale può portare a gravi danni alla salute:

  • Aumento del rischio di infarto, ictus e / o trombosi.
  • Rischio di polmonite
  • Infezioni alle articolazioni
  • Aborti spontanei e infertilità.

Cosa verrà fatto durante il trattamento?

costi del trattamento parodontale

Il trattamento della malattia parodontale non fa male

Quante: la terapia è adattata alla situazione del singolo dente. Di solito sono necessarie diverse sessioni per il completamento con successo.

La terapia è indolore poiché il dentista intorpidisce le aree da trattare. Le tasche gengivali vengono quindi pulite accuratamente. I tipi di germi determinati in laboratorio possono essere combattuti in modo molto specifico con gli antibiotici.

Le tasche gengivali possono anche essere rese sterili utilizzando laser e sostanze attivate dalla luce che uccidono i batteri. Questo trattamento è molto delicato, ma attualmente non è finanziato dall'assicurazione sanitaria.

Se viene colpito anche l'osso, il dentista lo ricostruisce con materiale sostitutivo. Tuttavia, è possibile recuperare la sostanza ossea nei denti danneggiati dalla parodontite solo in misura limitata.

Se sei infastidito dal collo dei denti esposto e dallo scolorimento, la chirurgia plastica parodontale garantisce un risultato visivamente attraente. Il dentista copre le irregolarità con piccoli pezzi di tessuto provenienti da altre regioni della mucosa orale, in modo da creare un aspetto generale uniforme.

Quali sono i sintomi della malattia parodontale?

Quante: molti pazienti non notano nemmeno la parodontite nelle fasi iniziali perché questa malattia parodontale si sviluppa in modo insidioso. Il primo segno potrebbe essere il sanguinamento delle gengive dopo aver lavato i denti. Si verifica anche in una fase avanzata, ad esempio, quando mordi una mela croccante.

costi del trattamento parodontale

Chi soffre di sanguinamento persistente dovrebbe fissare rapidamente un appuntamento dal dentista

Se durante le cure dentistiche noti che le gengive sono chiaramente arrossate e gonfie, dovresti fissare un appuntamento dal dentista il prima possibile. Solo un trattamento parodontale ora può impedire la recessione delle gengive e la recessione della sostanza ossea. Se ciò accade, i denti sono sensibili al caldo o al freddo. Spesso c'è anche l'alitosi molto sgradevole. Se la perdita ossea supera un certo livello, i denti si allentano e cadono.

Se l'infezione si diffonde, il che è molto pericoloso, si tratta di:

  • Morsetto per mascella (la bocca non può più aprirsi normalmente)
  • difficoltà a deglutire
  • linguaggio indistinto
  • Gonfiore del viso e del collo.

Se noti questo, dovresti contattare immediatamente un dentista, se necessario il servizio di emergenza dentale.

Puoi prevenire la parodontite?

Quante: la parodontite può essere prevenuta in una certa misura:

  • Lavati i denti accuratamente almeno due volte al giorno.
  • Utilizzare anche spazzolini interdentali e filo interdentale. Questo è l'unico modo per rimuovere la placca dalle tasche gengivali.
  • Ha senso che il dentista ti mostri la corretta tecnica di spazzolamento.
  • La pulizia professionale dei denti serve anche come profilassi contro la malattia parodontale. Qui non solo i denti vengono puliti a fondo, ma vengono anche rivelate le singole aree problematiche. La frequenza con cui è richiesta questa misura dipende dalle condizioni del letto dentale.
  • Se hai mai sofferto di parodontite, devi visitare il dentista ogni sei mesi.
  • I fumatori hanno un rischio significativamente maggiore di sviluppare la malattia parodontale. Cerca di smettere di fumare, non solo per il bene di denti e denti.
  • Se hai condizioni di base come il diabete, dovrebbero essere trattate in modo efficace.

Cosa posso fare per prevenire la ricomparsa della malattia parodontale?

Quante: è importante avere una buona assistenza di follow-up, che dovrebbe essere eseguita mensilmente all'inizio, ma almeno ogni tre mesi. Inoltre, fai eseguire una pulizia medica dei denti a intervalli regolari e non esitare dai costi da 80 a 120 EUR da pagare di tasca propria.

Nella vita di tutti i giorni, assicurati di pulire a fondo i denti due volte al giorno. Oltre a un buon spazzolino da denti, dovresti usare filo interdentale e spazzolini interdentali. Speciali collutori assicurano che i batteri non si depositino più facilmente sul bordo gengivale e che le tasche gengivali possano migrare.