Trasferimento catastale: quali sono i costi?

costi catastali

Se una casa o un immobile passa di mano, deve essere iscritto nel registro fondiario. Un notaio è sempre richiesto per questo trasferimento di proprietà nel registro fondiario e si applicano le tasse. Nella nostra intervista, abbiamo chiesto agli esperti di Quante quali commissioni ci si devono aspettare per il trasferimento del registro fondiario e da cosa dipende il livello delle commissioni.

Domanda: quanto costa un trasferimento catastale?

Esperto quantistico: l'ammontare dei costi è definito con precisione dalla legge, ma si basano sempre sul valore della casa o della proprietà nel singolo caso. Anche le circostanze esatte del trasferimento di proprietà (ordine necessario o cancellazione di una tassa fondiaria, elaborazione tramite conto fiduciario di un notaio, ecc.) Incidono sui costi sostenuti.

costi catastali
Le spese notarili non sono da sottovalutare.

Nella maggior parte dei casi, puoi calcolare dall ' 1% al 2% del prezzo di acquisto come costo del trasferimento catastale come stima approssimativa.

Prima di tutto, un esempio di costi per un caso specifico.

Esempio di costo dalla pratica

Abbiamo comprato una casa che finanziamo tramite la banca. Il prezzo di acquisto era di 177.000 euro e, a causa del finanziamento bancario, nel registro fondiario deve essere iscritto un contributo fondiario di 150.000 euro.

Inviareprezzo
Autenticazione autenticata del contratto di vendita816 EUR
Avviso di passaggio (costi catastali)204 EUR
Nomina e registrazione dei diritti fondiari708 EUR
Prezzo di acquisto tramite conto fiduciario notarile408 EUR
Registrazione del proprietario (costi catastali)408 EUR
Elimina avviso di passaggio (costi catastali)25 EUR
Canone di vigilanza e attività esecutiva del notaio (contratto di acquisto, onere fondiario495 EUR
Costi netti totali3.154 EUR
IVA per spese notarili410.97 EUR
Costi lordi totali con esso3.564,97 EUR

I costi qui riportati si riferiscono ad un acquisto di una casa specifica a condizioni molto specifiche. A seconda del valore della casa e delle lavorazioni richieste, i costi possono variare di conseguenza anche in altri casi.

Domanda: qual è la fascia di prezzo per le spese notarili e catastali?

costi catastali
Le spese notarili e catastali si basano sul prezzo di acquisto.

Esperto quantistico: come già accennato, si può presumere approssimativamente circa l'1% - 2% del prezzo di acquisto. Tecnicamente, circa due terzi di questi sono costi notarili, un terzo dei costi sono causati dalle tasse catastali.

Oltre ai processi legali fondamentali e sempre vincolanti, i cui costi sono fissati di volta in volta, ci sono alcune voci che possono essere derogate se necessario. Ciò include, ad esempio, l'elaborazione tramite un conto fiduciario notarile. Il prezzo di acquisto può essere consegnato anche senza che il notaio debba fare nulla, in questo caso avresti potuto risparmiare più di 400 EUR nel nostro esempio.

Non puoi fare a meno di tutti gli altri articoli e la banca insisterà sicuramente per l'iscrizione di una tassa fondiaria con una clausola esecutiva.

Al contrario, i costi possono anche aumentare se sono richieste voci speciali. Questi includono, ad esempio, diritti di soggiorno o diritti di passaggio che devono essere registrati nel registro fondiario.

Mantenere basso il carico di lavoro del notaio

costi catastali
Le spese notarili costituiscono la maggior parte del costo totale.

I notai possono fatturare le proprie spese secondo un sistema di punti stabilito dalla legge. Se sono necessari più appuntamenti perché mancano ancora i documenti o perché l'ordine del carico fondiario e l'autenticazione del contratto di acquisto avvengono in date diverse, le spese notarili possono aumentare.

In linea di principio, vale quanto segue: meno lavoro ha il notaio e più processi possono essere completati su un singolo appuntamento, minori saranno i costi.

Domanda: da cosa dipendono i costi per un trasferimento catastale?

costi catastali
I costi dipendono principalmente dalle dimensioni della casa.

Esperto quantistico: le chiavi qui sono:

  • il prezzo di acquisto della casa o della proprietà
  • i compiti che devono essere svolti dal notaio e dal catasto (iscrizione aggiuntiva o cancellazione dei diritti fondiari, conto fiduciario notarile, diritti di passaggio, ecc.)
  • il numero di appuntamenti necessari con il notaio

Il prezzo di acquisto e le circostanze dell'acquisto determinano quindi quali spese notarili e catastali devono essere sostenute per il trasferimento del catasto. Hai solo una minima influenza sui costi - la maggior parte dei costi viene comunque sostenuta.