Apertura del muro: quali sono i costi?

costi di penetrazione nel muro

Se le porte o le finestre devono essere installate a posteriori in un muro o se una parte di un muro deve essere rimossa per altri motivi, è necessario eseguire un passaggio nel muro. L'esperto quantistico spiega in dettaglio in un'intervista quali costi questo può causare.

Domanda: dove sono necessarie le aperture nel muro e a cosa devi prestare attenzione?

Esperto quantistico: prima di tutto, sfondare un muro non è un compito da poco: il progetto può essere piuttosto complesso.

Ciò che conta è quale scopo dovrebbe servire la svolta. Nella maggior parte dei casi, l'installazione pianificata di una porta o di una finestra è il motivo per cui deve avvenire una svolta. In molti casi, inoltre, una parete esistente dovrebbe essere completamente o almeno parzialmente rimossa per collegare le stanze tra loro e creare così una migliore divisione degli spazi abitativi.

Il criterio più importante da considerare è se si tratta di un muro portante o non portante. Le pareti portanti non devono essere rimosse facilmente: nel peggiore dei casi, c'è un grave rischio di crollo dell'edificio.

In alcuni casi, uno sfondamento in un muro portante non è nemmeno possibile a causa delle condizioni locali; di regola, deve essere fornito un supporto appropriato per ogni sfondamento.

costi di penetrazione nel muro

Un ingegnere strutturale deve approvare l'apertura del muro

Prima della svolta, è necessario consultare un ingegnere strutturale che calcolerà le condizioni strutturali. In alcuni casi sono sufficienti la statica e la planimetria della casa dalla fase di costruzione, in altri casi è necessario che l'ingegnere strutturista guardi la situazione direttamente in cantiere. Quindi dà istruzioni precise su dove e come si può fare la rottura e come esattamente deve essere fatto il supporto. Di norma si utilizzano travi in ​​acciaio per colmare l'apertura, l'ingegnere strutturista specifica in dettaglio quale qualità e spessore dell'acciaio utilizzare e come progettare i supporti. Queste specifiche non devono essere deviate per non compromettere la stabilità dell'edificio nel suo complesso.

In pratica, è anche sempre problematico non poter sempre dire con assoluta certezza a prima vista quali muri sono portanti e quali no.

I muri portanti non sono sempre esclusivamente i muri esterni di un edificio, ma spesso vengono inseriti anche all'interno della casa durante la pianificazione della costruzione. Nel caso di edifici a più piani, in particolare, ciò avrebbe conseguenze drammatiche se uno di questi muri dovesse perdere parte della sua capacità portante a causa dello sfondamento.

Di norma, ora i progressi vengono realizzati utilizzando seghe per muratura: ciò consente tagli precisi nella posizione pianificata e quindi si traduce in un passo avanti pulito con bordi lisci.

Scalpellare un muro è possibile in linea di principio, ma non sempre pratico, soprattutto quando si devono installare successivamente porte o finestre. Di tanto in tanto, tuttavia, gli artigiani lo fanno ancora in questo modo.

Quando si tratta del costo di una sfondamento del muro, non si dovrebbe assolutamente essere eccessivamente ottimisti - in pratica questo può significare uno sforzo considerevole.

Domanda: quanto costa un'apertura nel muro?

Esperto quantistico: è difficile dirlo in termini generali: i costi dipendono sempre dalle condizioni locali.

In casi semplici e con muri non portanti è possibile nella maggior parte dei casi con costi compresi tra circa 200 EUR per m² a 400 EUR per m², se si consulta un ingegnere strutturale, di solito devono pagare costi aggiuntivi da circa 250 EUR a 500 EUR.

In linea di principio non è necessario alcun capitolato per l'esecuzione di un muro non portante, ma in alcuni casi può comunque essere opportuno far valutare da uno specialista gli effetti di una modifica programmata.

costi di penetrazione nel muro

Un'apertura nel muro in un muro portante comporta costi notevolmente superiori rispetto a uno non portante

Con le pareti portanti non si può comunque evitare l'ingegnere strutturale. I costi per il lavoro sono anche significativamente più alti qui: nella maggior parte dei casi dovrai calcolare almeno i costi da 500 EUR per m² a 700 EUR per m².

A seconda delle dimensioni dell'apertura e delle condizioni locali, nonché dei requisiti dell'ingegnere strutturale, questo può facilmente essere oltre 1.000 EUR, in casi estremi da 2.000 EUR per m² a 3.000 EUR per m² strong> diventano esigibili.

In questo caso, devi anche impostare almeno 250-500 EUR come costi per l'ingegnere strutturale - a seconda dell'ambito dei calcoli necessari, questo può anche essere molto più costoso qui. In casi estremi, calcoli molto complessi e lavori di valutazione possono costare fino a 1.000 EUR.

Un piccolo esempio di costi dalla pratica

Vogliamo avere un passaggio incassato in un muro portante tra il corridoio e il soggiorno-pranzo. Per questo è necessario un varco nel muro.

Nella larghezza da noi prevista il passaggio non è particolarmente problematico da un punto di vista statico, ma viene installata una trave in acciaio di appoggio.

Inviareprezzo
Valutazione e calcolo statico450 EUR
Indicazioni80 EUR
Istituzione del cantiere98 EUR (tariffa fissa)
Lavori innovativi di 2,5 m²1.375 EUR
Costi degli strumenti687 EUR
Travi in ​​acciaio e installazione350 EUR
Smaltimento delle macerie300 EUR
Carotaggio120 EUR
costo totale3.460 EUR
Costi totali per m² (senza ingegnere strutturale)1.204 EUR per m²

Naturalmente, questo è solo un singolo esempio di costo che si applica solo a lavori molto specifici in singoli casi da parte di una singola azienda. I costi possono essere notevolmente diversi in altri casi.

In molti casi, il taglio di muri o il taglio di cemento in particolare vengono fatturati in modo diverso: spesso entrano in gioco i costi per m² di superficie di taglio (Qm²). Devi quindi stare sempre attento alle offerte:

Per Qm² si intendono sempre i costi per m² di area tagliata, mentre i normali costi al metro quadro si riferiscono all'area da separare.

È possibile calcolare facilmente la dimensione della superficie di taglio moltiplicando la lunghezza di taglio richiesta in m per lo spessore della parete in m.

Un esempio: un muro di 36,5 cm di spessore deve essere ritagliato per un totale di 4 m di lunghezza. 0,365 mx 4 m=1,46 metri quadrati.

I costi per 1 m² durante il taglio del calcestruzzo sono generalmente dell'ordine di circa 200 EUR - 400 EUR, più supplementi per progetti speciali e costi accessori per l'attrezzatura da cantiere, per gli strumenti e altri lavori necessari.

Domanda: da cosa dipendono i costi di una penetrazione nel muro?

Esperto quantistico: qui ci sono alcune cose da considerare, comprese le condizioni locali specifiche:

  • sia che si tratti di un muro portante o non portante
  • la dimensione della svolta
  • i costi per la valutazione statica e i calcoli statici
  • i costi di preparazione e allestimento del cantiere (sgombero, copertura, preparazione lavori, ecc.)
  • il costo della svolta effettiva
  • i costi di utensile e macchina sostenuti nei singoli casi
  • i costi per le travi in ​​acciaio necessarie e l'installazione secondo le specifiche dell'ingegnere strutturale (progetto del supporto, spessore e qualità dell'acciaio, ecc.)
  • il costo della necessaria carotatura
  • i costi per lo smaltimento delle macerie dell'edificio
  • i costi per eventuali lavori aggiuntivi che potrebbero essere ancora necessari
  • Approccio e configurazione del cantiere in base al prezzo del fornitore
costi di penetrazione nel muro

Ci sono solo bassi costi per aperture nel muro in cartongesso o pareti molto sottili

A causa dell'elevato numero di fattori d'influenza, i costi per un varco nel muro possono variare notevolmente da singolo caso a singolo caso. In alcuni casi, qui sono possibili differenze significative nei costi.

Anche una svolta non è possibile in tutti i casi: nonostante tutte le possibili misure di supporto, il rischio statico in singoli casi, specialmente con aperture molto grandi o la rimozione di un muro completo, può essere troppo grande. L'ingegnere strutturale lo determina quindi.

Domanda: come vengono calcolati i costi per l'ingegnere strutturale? E chi può effettivamente effettuare valutazioni statiche?

Esperto quantistico: gli ingegneri strutturali (ingegneri strutturali) di solito possono essere trovati senza sforzo nelle pagine gialle o nelle pagine gialle.

I costi addebitati da un ingegnere strutturale si basano essenzialmente sulla portata delle valutazioni e dei calcoli che devono essere eseguiti.

Se in singoli casi si tratta solo di dare un'occhiata al piano di costruzione esistente e alla pianificazione strutturale originale e di crearne alcune semplici specifiche generali, spesso è possibile cavarsela abbastanza a buon mercato.

Tuttavia, se l'ingegnere strutturale deve esaminare la situazione in loco e si trova quindi di fronte a un calcolo complicato in cui è necessario tenere molto in considerazione, sarà ovviamente di conseguenza più costoso perché lo sforzo per la pianificazione strutturale aumenta enormemente .

Nel caso minimo devi calcolare circa 250 EUR per una valutazione statica, ma se l'ingegnere strutturale è molto costoso, questo può facilmente arrivare a fino a 2.000 EUR. Le differenze di costo tra i singoli ingegneri strutturali di solito non sono troppo grandi, poiché tutti aderiscono a specifiche di calcolo simili (HOAI) per le loro prestazioni.

In alcuni casi è possibile che un'azienda esecutrice abbia a disposizione un ingegnere strutturista, che poi spesso effettua valutazioni per l'azienda ad un prezzo inferiore, che l'azienda poi passa semplicemente al cliente.

In nessun caso dovresti rinunciare a una valutazione statica in anticipo (o lasciarti parlare). Anche l'azienda più esperta può trascurare singoli punti problematici o valutarli in modo errato. Dovresti sempre giocare sul sicuro con cose delicate come un varco nel muro.

Una valutazione statica è un must per i muri portanti: poiché i muri portanti negli edifici sono sempre disposti uno sopra l'altro, la stabilità dell'intera casa è sempre in gioco se un singolo muro ha debolezze statiche.

Le travi in ​​acciaio non possono essere semplicemente installate in una parete portante in base allo spessore stimato e al supporto del pollice: il metodo di installazione e la configurazione della trave devono essere calcolati esattamente. Non c'è modo di aggirarlo.

Quindi non dovresti mai risparmiare sulla pianificazione strutturale, in nessun caso.

Domanda: quali costi aggiuntivi possono sorgere?

costi di penetrazione nel muro

Potrebbero essere applicati costi aggiuntivi per qualsiasi cosa

Esperto quantistico: prima di tutto, il cantiere deve essere allestito e dotato di un muro di alluminio. Questo protegge l'ambiente dalla polvere e, durante il taglio dei muri, anche dall'acqua di raffreddamento utilizzata, che viene pompata sulla sega sotto pressione.

In molti casi, sono richieste tariffe forfettarie, ma in casi individuali questi servizi possono anche essere fatturati separatamente in base allo sforzo orario, di solito da 25 EUR all'ora a 50 EUR all'ora e artigiano.

I costi dell'utensile vengono solitamente utilizzati per compensare i materiali dell'utensile usurati e utilizzati dal lavoro. In alcuni casi, nei costi dell'attrezzatura sono compresi anche i costi per la trave in acciaio e i necessari supporti per le pareti portanti.

Domanda: Perché devi pagare per la carotatura?

Esperto quantistico: i fori di carotaggio non sono necessari in tutti i casi - in pratica questo di solito è il caso di pareti o angoli di cemento di difficile accesso.

I costi sono sempre calcolati in base allo sforzo individuale e di solito sono compresi tra 100 EUR e 300 EUR.

Domanda: quando vengono utilizzati i lavori di taglio a muro?

Esperto quantistico: questo è generalmente consigliato se una porta o una finestra deve essere incassata in un secondo momento nell'apertura e l'apertura non deve estendersi per l'intera altezza del muro.

Il lavoro di segatura produce tagli lisci e puliti: questo è un grande vantaggio per la successiva installazione di un architrave o di una finestra.

I costi qui sono un po 'più economici che con un'apertura normale - in generale, dovrai fare i conti con costi di apertura di circa 1.000 EUR - 1.500 EUR per l'installazione di una porta o una finestra.

Domanda: puoi smaltire le macerie da solo?

Esperto quantistico: in teoria, questo è ovviamente possibile, ma non bisogna sottovalutare l'importo e il peso.

Anche se togli tu stesso le macerie, ci sono ovviamente dei costi di smaltimento. Se affittare o meno un contenitore per rifiuti edili misti sia effettivamente più conveniente rispetto allo smaltimento da parte delle imprese artigiane deve essere esaminato caso per caso.

Con aperture più piccole (ad esempio per una porta o una finestra), di solito è sufficiente un semplice tag. I costi di smaltimento vengono quindi calcolati semplicemente in base al peso delle macerie.