Promozione della costruzione e ristrutturazione di case: queste possibilità esistono

promozione-costruzione-e-ristrutturazione

Chi costruisce una casa o affronta una ristrutturazione non sempre deve sostenere da solo i costi. Numerosi sussidi da varie agenzie aiutano a ridurre i costi complessivi e, in molti casi, a potersi permettere in primo luogo i lavori di ristrutturazione. In un'intervista, l'esperto di Quante spiega cosa viene finanziato da quali dipartimenti.

Domanda: che tipo di finanziamento esiste in generale e cosa viene effettivamente finanziato?

Esperto quantistico: anche quando costruisci una casa, puoi ricorrere ai finanziamenti. Chi costruisce in modo particolarmente efficiente dal punto di vista energetico ne beneficia addirittura due volte: da un lato maggiori sussidi e successivamente da minori costi di esercizio.

Nel caso delle ristrutturazioni sono previste - oltre ad alcune possibilità di detrazione fiscale - soprattutto agevolazioni per le ristrutturazioni energetiche che migliorano lo standard energetico degli edifici. Inoltre, le conversioni senza barriere sono quasi sempre ammissibili al finanziamento. Coloro che costruiscono e hanno figli a volte possono ricevere finanziamenti aggiuntivi.

Il finanziamento è possibile da tre livelli:

  • dal lato statale (KfW e BAFA)
  • dal lato del paese e
  • dal lato comunale

Il finanziamento del governo federale è ugualmente aperto a tutti, ma il finanziamento degli stati federali e dei comuni può essere molto diverso. In alcuni paesi ce ne sono di più, in altri generalmente un po 'meno.

Domanda: Diamo prima uno sguardo alle sovvenzioni federali: Lei ha menzionato le sovvenzioni KfW e le sovvenzioni dell'Ufficio federale per l'economia e il controllo delle esportazioni (BAFA). Cosa sta promuovendo KfW, ad esempio?

promozione-costruzione-e-ristrutturazione

KfW è il punto di contatto più importante per i sussidi per la costruzione e la ristrutturazione di case

Quante-Expert: In KfW, l'istituto di credito per la ricostruzione, vengono finanziate sia le nuove costruzioni che le ristrutturazioni. È la fonte generale di finanziamento più importante per i privati ​​e generalmente ci si aspetta che disponga di più soldi.

Il finanziamento KfW è suddiviso in due grandi gruppi:
1. Prestiti a tasso agevolato con tassi di interesse particolarmente bassi (ad esempio dallo 0,75%)
2. Sovvenzioni una tantum per progetti di costruzione e ristrutturazione

I seguenti sussidi KfW interessano i privati ​​per le nuove costruzioni:

Numero di finanziamento KfWTipo di finanziamentocosa viene finanziatocondizioni importanti
153creditoEdificio ad alta efficienza energeticafino a 100.000 euro per unità abitativa, da 1,36% eff., fino a 15.000 euro di rimborso del contributo
124creditoFinanziamento di proprietà residenziale ad uso proprietario (non efficiente dal punto di vista energetico)fino a 50.000 euro, dallo 0,75% eff., per acquisto o costruzione
431concedereDirezione lavori da parte di esperti di efficienza energeticafino al 50% dei costi (max. 4.000 EUR), compresi i certificati per l'edilizia sostenibile
433concedereInstallazione e acquisto di sistemi a celle a combustibilePossibilità di finanziamento fino a 28.200 EUR
270creditoUtilizzo di energie rinnovabiliPer l'utilizzo di energie rinnovabili nell'edificio, dall'1,26% eff., Sono possibili tassi di interesse fissi fino a 20 anni,
275creditoStoccaggio per energie rinnovabili (impianti fotovoltaici)da 1,10% eff., accumulo in batteria per l'elettricità generata da impianti fotovoltaici, tassi di interesse fissi fino a 20 anni, possibilità di rimborso agevolato

Come con la maggior parte delle sovvenzioni, è importante che il lavoro possa iniziare solo dopo che la sovvenzione è stata approvata.

Domanda: suona come un finanziamento che vale denaro. Cosa puoi sfruttare quando rinnovi in ​​KfW?

promozione-costruzione-e-ristrutturazione

Si promuove il miglioramento dell'isolamento e dell'efficienza energetica

Esperto quantistico: ci sono ancora più sussidi per le proprietà esistenti. Anche qui il finanziamento si divide in prestiti e crediti da un lato e contributi una tantum dall'altro. Ci sono tre aree principali che vengono finanziate:

  • Aumento dell'efficienza energetica
  • Ristrutturazione adeguata all'età e senza barriere
  • il raggiungimento di un maggior comfort abitativo e una migliore sicurezza (soprattutto nel settore della protezione antieffrazione)

I seguenti programmi KfW sono disponibili in prestito:

Numero di finanziamento KfWcosa viene finanziatoCapoDettaglifinanziamento più elevato possibile?
151/152 - creditoRistrutturazione efficiente dal punto di vista energetico: conversione in casa di efficienza o misure individualifino a 100.000 euro per la conversione, 50.000 per misure singole e pacchetti di misuredallo 0,75% eff., fino a 27.500 euro di rimborso del sussidiomaggiore sovvenzione possibile con riscaldamento o ventilazione particolarmente efficienti (pacchetto APEE)
167 creditoPrestito complementare per ristrutturazioni energeticamente efficienti: Conversione del riscaldamento a energie rinnovabilifino a 50.000 euro per unità abitativadall'1,26% eff., durata fino a 10 anni, tasso di interesse fisso possibile, 1 - 2 anni di grazia per l'avvionessuna
159 - creditoRistrutturazione adeguata all'età, maggiore comfort abitativo e migliore protezione contro i furtifino a 50.000 euro per unità abitativadallo 0,75% eff., indipendentemente dall'etàPossibile in aggiunta al credito 151/152, anche in aggiunta alla borsa KfW n. 430

Quelle erano le sovvenzioni ai prestiti. In qualità di privato puoi richiedere anche le seguenti borse di studio, che in alcuni casi possono anche essere abbinate a prestiti:

Numero di finanziamento KfWcosa viene finanziatoDettagli
430 - concessioneRistrutturazione di una casa di efficienza o misure individualifino a 30.000 euro per unità abitativa, finanziamento aggiuntivo del programma APEE per sistemi di riscaldamento o ventilazione particolarmente efficienti
431 - concessioneDirezione lavori per ristrutturazioni energeticamente efficientiAssunzione del 50% dei costi (max. 4.000 euro), anche per certificati per l'edilizia sostenibile
433 - concessioneInstallazione di celle a combustibilesovvenzione fino a 28.200 EUR per cella a combustibile
455-B concessioneRiduzione della barriera nella ristrutturazione adeguata all'età (anche aumento del comfort abitativo)fino a 6.250 EUR per unità abitativa
455-E grantAumento della protezione contro i furti con scassofino a 1.600 EUR per unità abitativa (casa propria)

Quanto segue si applica anche a queste sovvenzioni: L'approvazione del finanziamento deve essere prima disponibile prima che il lavoro possa iniziare.

Domanda: quali sovvenzioni offre BAFA?

promozione-costruzione-e-ristrutturazione

I sistemi solari possono essere finanziati

Esperto quantistico: l'Ufficio federale dell'economia e del controllo delle esportazioni, BAFA, si occupa principalmente della protezione del clima. Sono quindi disponibili finanziamenti per i privati ​​nelle seguenti aree:

  • impianti di riscaldamento a risparmio energetico o relativi impianti
  • Impianti di riscaldamento funzionanti a biomasse (pellet, cippato, legna)
  • Sistemi solari termici
  • Pompe di calore
  • successiva ottimizzazione del riscaldamento

Inoltre, BAFA promuove anche la mobilità elettrica nel settore privato.

Tuttavia, gran parte delle sovvenzioni di BAFA è destinata anche al settore commerciale e all'industria. Tali sovvenzioni non sono quindi disponibili per i privati.

Domanda: quali sussidi specifici offre BAFA per il riscaldamento a biomassa?

BAFA sta finanziando la conversione al riscaldamento a biomasse in un edificio esistente. La vecchia stufa deve essere in funzione da almeno due anni. Sono ammessi sistemi con una potenza nominale compresa tra 5 kW e 100 kW.

Tipo di riscaldamentoavanzamentocondizioni supplementari speciali
Caldaia a cippato con accumulo tamponeimporto forfettario 3.500 euroalmeno 30 l di accumulo tampone per kW di potenza termica nominale, almeno l'89% di efficienza
Caldaia a pellet80 EUR per kW di potenza, ma almeno 3.000 EURalmeno 55 l di accumulo tampone per kW di potenza nominale, almeno l'89% di efficienza
Caldaia a pellet con nuovo accumulo inerziale (accumulo inerziale di nuova costruzione)80 EUR per kW di potenza nominale, ma almeno 3.500 EURaccumulo inerziale minimo 30 l per kW, con caldaia mista: 55 lt, rendimento minimo 89%
Stufa a pellet con tasca d'acqua80 EUR per kW di potenza nominale, almeno 2.000 EURefficienza di combustione almeno del 90%
Gassificatore a legna con accumulo tamponetasso forfettario di 2.000 EURAlmeno 55 l per kW di potenza termica nominale accumulo tampone, almeno l'89% di efficienza

Si applica anche a tutti i sistemi che possono essere caricati solo con biomassa naturale e che deve essere disponibile un certificato di prova secondo il 1 ° BImSchV.

Questo è un finanziamento di base per i sistemi di riscaldamento, ma è possibile richiedere finanziamenti aggiuntivi.

Domanda: quali sono queste sovvenzioni aggiuntive?

Esperto quantistico: il BAFA assegna sempre finanziamenti aggiuntivi se:

  • diversi sistemi possono essere combinati
  • I sistemi sono collegati a una rete di riscaldamento
  • un edificio è ad alta efficienza energetica
  • l'impianto di riscaldamento viene ottimizzato contestualmente all'installazione dell'impianto

Un bonus aggiuntivo di 500 EUR viene pagato per una combinazione di sistemi; per edifici molto efficienti (KfW Efficiency House 55 e inferiori) e simultanea ottimizzazione del riscaldamento, è possibile pagare in aggiunta fino al 50% del rispettivo sussidio di base.

Sono previsti anche sussidi per tecnologie innovative:

tecnologiapossibile finanziamentorequisiti
Abgaswärmetauscher4,500 EUR - Almeno 5,250 EUR per sistema o 80 EUR per kW di potenza nominaleIl sistema deve essere ammissibile al finanziamento come con il finanziamento di base
Separatore di particelle3.000 EUR - 5.250 EUR almeno per sistema o 80 EUR per kW di potenza nominaleGassificatore a legna e stufa a pellet con tasca d'acqua forfettaria di 3.000 euro

Per i nuovi edifici, il finanziamento di queste innovazioni tecniche è un importo forfettario compreso tra 3.000 e 3.500 euro. Qui possono essere utilizzate anche promozioni aggiuntive come un bonus combinato o un bonus di efficienza.

Domanda: in che modo BAFA promuove le pompe di calore e l'energia solare termica?

Anche qui è prevista una sovvenzione di base e una aggiuntiva. Quanto segue si applica al finanziamento di base delle pompe di calore:

Tipo di pompa di caloreavanzamento
Pompa di calore elettrica40 EUR per kW di potenza termica nominale, almeno 1.300 EUR per sistema
Pompa di calore elettrica con regolazione della potenza o monovalente40 EUR per kW di potenza termica nominale, almeno 1.500 EUR per sistema
Pompe di calore con sorgenti di calore da terra e acqua100 EUR per kW di potenza termica nominale, almeno 4.000 EUR o 4.500 EUR per i pozzi
Pompe di calore ad assorbimento e motori a gas100 EUR per kW di potenza termica nominale, almeno 4.500 EUR
promozione-costruzione-e-ristrutturazione

Le pompe di calore possono essere promosse bene

Per le pompe di calore elettriche, deve essere raggiunto e verificato un JAB (fattore di prestazione annuale) di almeno 3,5 o 3,8. È necessario installare almeno un contatore di calore e un contatore elettrico per la pompa di calore. Deve essere fornita la prova dell'adattamento della curva di riscaldamento all'edificio. Con le pompe di calore con motore a gas, deve essere raggiunto un coefficiente di riscaldamento annuale di 1,25.

Se la pompa di calore è in grado di gestire il carico o combinata con altre tecnologie (solare termico, riscaldamento a biomasse), è possibile pagare un bonus aggiuntivo di 500 euro. È previsto un ulteriore bonus di efficienza del 50% per edifici particolarmente efficienti e per un riscaldamento ottimizzato, come nel caso dei sistemi a biomassa.

Nel caso dell'energia solare termica, invece, si applicano tassi di finanziamento differenti.

Domanda: cosa sono?

Esperto quantistico: i finanziamenti per i sistemi solari termici dipendono sempre dallo scopo per cui viene utilizzato il sistema. Questo è mostrato nella tabella seguente:

Utilizzo delle risorseavanzamento
Riscaldamento dell'acqua50 EUR per m² di superficie del collettore, almeno 500 EUR
Riscaldamento degli ambienti140 EUR per m², almeno 2.000 EUR per sistema (tra 7 e 40 m² di superficie del collettore)
riscaldamento d'ambiente e riscaldamento dell'acqua combinaticome il riscaldamento degli ambienti
Espansione dei sistemi esistenti50 EUR per m², tra i 4 e i 40 m² di superficie

I possibili sussidi aggiuntivi sono gli stessi delle pompe di calore. Tutti i sussidi solari termici possono essere combinati con i sussidi KfW.

I privati ​​non sono finanziati per i nuovi edifici, solo i grandi sistemi solari termici su condomini.

Domanda: quali sussidi ci sono dagli stati federali?

Esperto quantistico: i sussidi dei singoli stati federali per i privati ​​sono molto diversi. La tabella seguente fornisce una breve panoramica:

stato federalepossibile finanziamentoSponsor
BavieraPromozione dell'acquisto o costruzione in base al reddito annuo, programma di riduzione degli interessiProgramma BayernLabo
Baden-WuerttembergAcquisto, riduzione interessi, riscaldamento con energie rinnovabili (prestito), creazione di spazi abitativi in ​​luoghi storiciPanca L.
BerlinoConsulenza energetica, conversioni adeguate all'età, prestiti integrativi, rinnovamento energeticoInvestment Bank Berlin
BrandeburgoAcquisto, costruzione ad alta efficienza energetica, ristrutturazione adeguata all'età, accessibilitàBanca per gli investimenti dello Stato di Brandeburgo (ILB)
Bremaefficienza energetica parziale (prestito)BIS Bremerhaven e WFB
AmburgoAcquisto, ristrutturazione senza barriere, ammodernamentoBanca per gli investimenti e lo sviluppo (IFB) di Amburgo
AssiaAcquisto (prestito Hessen) Ristrutturazione per disabili, rimborso del prestito KfW, riduzione degli interessi prestito KfW, protezione dal rumoreWI-Bank Hessen
Meclemburgo-Pomerania occidentaleRiabilitazione di aree residenziali per famiglie svantaggiate, ammodernamento, ristrutturazione senza barriere, ascensoriIstituto statale di finanziamento M-V
Bassa SassoniaAcquisto per famiglie e persone con disabilità, ristrutturazione adeguata all'età, modernizzazione energetica, soccorso inondazioni, garanzia del prestitoN-Bank Bassa Sassonia
NRWAcquisto, ristrutturazione di edifici (prestito a tasso agevolato), vita senza barriere, protezione antieffrazione, efficienza energetica, controllo energetico, costruzione e ristrutturazione a basso consumoNRW.Bank
RPAcquisto e ristrutturazione di spazio abitativo occupato dal proprietarioBanca per gli investimenti e la struttura (ISB) Renania-Palatinato
SaarlandAccumulo di energia, controllo energetico, vita senza barriere, ristrutturazione / ammodernamento, sistemi fotovoltaici, edilizia a basso consumo energeticoDiverse and Saarländische Investitionskreditbank (SIKB)
SassoniaEdilizia per famiglie, promozione di prestiti integrativi, adeguamento abitativo per persone con disabilità, programma di adeguamento dei tassi di interesseBanca di costruzione sassone
Sassonia-AnhaltAcquisto e ammodernamento per famiglie (prestiti agevolati a tasso agevolato), ristrutturazione adeguata all'età, ristrutturazione efficiente dal punto di vista energetico, ristrutturazione di posti vacantiInvestment Bank (IB) Sassonia-Anhalt,
Schleswig-HolsteinAcquisto e costruzione, casa efficiente, finanziamenti aggiuntivi, ammodernamento, ristrutturazione adeguata all'età, vita senza barriere e protezione contro i furti con scasso, finanziamento successivo e adeguamenti dei tassi di interesseSchleswig-Holstein Investment Bank (IB.SH)
TuringiaPrestiti di costruzione per famiglie, ammodernamento e riparazione, bonus ristrutturazione (riparazione di spazi abitativi liberi e terreni incolti)Banca di costruzione della Turingia

In molti stati federali esistono ancora importanti e preziosi sussidi aggiuntivi per tutti i settori importanti della costruzione, ristrutturazione o efficienza energetica.

Domanda: Inoltre entrano in gioco anche i sussidi municipali, no?

promozione-costruzione-e-ristrutturazione

Esistono diverse opportunità di finanziamento in ogni stato federale

Esperto quantistico: Sì, esattamente. Molti comuni offrono anche interessanti opportunità di finanziamento aggiuntive. Da un lato, spesso i terreni edificabili possono essere acquistati a buon mercato dai comuni, dall'altro le famiglie in particolare sono spesso generosamente sollevate quando costruiscono.

A Norimberga, ad esempio, c'è una sovvenzione fino a 9.000 EUR per la costruzione di una casa familiare, oltre a 7.200 EUR per il secondo figlio e 2.000 EUR strong > per ogni ulteriore, oltre a 1.500 EUR di indennità ecologica per gli edifici ad alta efficienza energetica. Una famiglia numerosa riceve così più di 20.000 euro quando costruisce (o acquista).

Anche in molte città più piccole il sussidio per i costi di costruzione è spesso considerevole - di regola, tuttavia, si ottiene di più nelle città più grandi. Molti comuni pagano anche abbuoni di interessi annuali, soprattutto per edifici ad alta efficienza energetica come Stoccarda.

Nell'area dell'ammodernamento e del rinnovamento, i sussidi dei singoli comuni sono piuttosto bassi, ma esistono caso per caso.

Domanda: ci sono sovvenzioni generali di cui non abbiamo ancora preso in considerazione qui?

Esperto quantistico: da menzionare qui per completezza

  • il residente
  • i risparmi (sovvenzionati) della building society e i prestiti building society
  • il finanziamento della Chiesa cattolica e protestante

con cui puoi anche ottenere ancora soldi finanziati per il finanziamento della costruzione. Di regola, le chiese concedono principalmente affittanze a famiglie a tassi ridotti, ma in alcuni casi concedono anche prestiti.

Domanda: E i costi per gli artigiani in caso di ristrutturazione - anche questi possono essere sovvenzionati?

Quante-Expert: puoi detrarre i costi per il lavoro in una certa misura a fini fiscali.

Per poter detrarre le spese artigianali, è necessario

  • l'artigiano emette fattura sulla quale sono indicati separatamente i salari (no forfait)
  • la fattura viene trasferita (l'ufficio delle imposte non accetta il pagamento in contanti della fattura)

fino a 6.000 EUR sono deducibili in costi salariali, costi di viaggio e costi delle attrezzature per gli artigiani, che possono essere dichiarati all'anno. In caso di tasse, riceverai il 20% di questi costi, ovvero un massimo di 1.200 EUR all'anno.

Sono deducibili solo i costi per ristrutturazioni e riparazioni, ma non per nuovi edifici (ad esempio un nuovo garage). Rientrano inoltre nell'ambito delle ristrutturazioni quali la posa del parquet o la riparazione di apparecchiature elettroniche in ambito domestico anche i lavori di manutenzione del riscaldamento e dello spazzacamino.

Per inciso, dal 2014 chi costruisce un nuovo giardino d'inverno può anche rivendicare le spese di lavoro e di viaggio degli artigiani ai fini fiscali.