Sostituzione della valvola di intercettazione: quali sono i costi e chi deve pagare per la sostituzione?

costi di sostituzione della valvola di intercettazione

Le valvole di intercettazione si rompono raramente. In tal caso, è necessario prevedere costi di riparazione significativi. In un'intervista, l'esperto di Quante spiega in dettaglio quanto sono alti i costi di riparazione e chi deve sostenerli.

Domanda: quali sono i costi per la sostituzione di una valvola di intercettazione?

Esperto quantistico: le valvole di intercettazione interrompono l'alimentazione idrica. Ciò è necessario per poter effettuare riparazioni sull'impianto di acqua potabile.

Se una valvola di intercettazione è difettosa, deve essere sostituita, altrimenti non è più possibile chiudere completamente l'acqua.

Va notato che le valvole dietro il contatore dell'acqua sono di responsabilità del fornitore dell'acqua. In questo caso, il fornitore di acqua responsabile effettua la sostituzione a proprie spese.

Occorre distinguere tra:

  • i costi del materiale
  • i costi di installazione
costi di sostituzione della valvola di intercettazione

Il costo della valvola è molto basso

I costi del materiale per le normali valvole di intercettazione sono compresi tra 10 EUR e 20 EUR. Le valvole di intercettazione senza drenaggio sono leggermente più economiche delle valvole di intercettazione con drenaggio. Per le valvole di alta qualità, tuttavia, devi pagare molto di più: per le valvole di alta qualità, si devono ipotizzare prezzi nella gamma di circa 40 EUR per pezzo.

I costi di installazione sono notevolmente più alti. Se le valvole di intercettazione vengono semplicemente sostituite (senza sostituire il contatore o altre riparazioni), i costi di installazione sono spesso compresi tra 200 e 400 euro.

Il motivo di questi costi elevati è che nella maggior parte dei casi non è possibile bloccare l'acqua nel tubo dell'acqua per sostituire le valvole di intercettazione. La valvola di intercettazione stessa è l'intercettazione. Di regola, i tubi dell'acqua sono ghiacciati durante l'installazione.

Esempio di costo dalla pratica

Le valvole di intercettazione devono essere sostituite in una casa privata. Non vi è alcuna valvola a saracinesca sulla proprietà per interrompere l'alimentazione idrica prima delle valvole di intercettazione.

Inviareprezzo
costi dei materiali82 EUR
Manodopera e piccoli oggetti265 EUR
costo totale347 EUR

Questo è un unico esempio di costo che si applica solo a una specifica situazione di installazione o sostituzione. I costi in altri casi possono variare.

Domanda: quali sono i fattori che determinano il costo della sostituzione delle valvole di intercettazione?

Esperto quantistico: Nota qui:

costi di sostituzione della valvola di intercettazione

Il costo di installazione dipende anche da dove si trova la valvola

  • dove si trovano le valvole di intercettazione (responsabilità)
  • quale tipo di valvola viene utilizzata in quale qualità (prezzo del materiale)
  • se esiste la possibilità di chiudere l'acqua davanti alla valvola di intercettazione
  • se le valvole di intercettazione devono essere svitate o separate e nuovamente brasate
  • quanto è lo scambio
  • il prezzo dell'azienda specializzata (sono possibili notevoli differenze di prezzo)

I costi dovrebbero essere sempre stimati caso per caso dopo un'ispezione in loco. I prezzi di diversi preventivi possono quindi essere confrontati: possono esserci grandi differenze da azienda specializzata a azienda specializzata.

Domanda: chi paga il costo della sostituzione delle valvole di intercettazione?

Esperto quantistico: questa domanda non si pone nel caso di una casa unifamiliare - in quanto proprietario, sei comunque responsabile per qualsiasi danno in pieno.

Nel caso di un condominio si deve distinguere se le valvole di intercettazione appartengono al bene comune o al cosiddetto bene speciale del proprietario. Mentre questo è molto chiaro con i contatori dell'acqua (sono di proprietà congiunta), si può discutere con le valvole di intercettazione che vengono utilizzate solo per chiudere un singolo appartamento. In questo caso, contano come proprietà separata e il proprietario dell'appartamento deve pagare per eventuali danni e riparazioni o rinnovi.

In un appartamento in affitto, l'inquilino è responsabile solo per la manutenzione delle parti che possono essere soggette a un uso diretto e frequente, ma non per le parti della rete di condotte nell'impianto di acqua potabile. In questo caso il proprietario deve sostenere i costi.

Se un commerciante causa danni alle valvole di intercettazione durante la chiusura, che poi non fissa o non si accorge, si applica il principio chi inquina paga: in tal caso, l'impresa artigiana deve sostenere i costi di sostituzione delle valvole di intercettazione . Per fare ciò, però, deve essere possibile dimostrargli che ha causato il danno, cosa che non sempre riesce.

Domanda: cosa succede se il danno è causato da valvole di intercettazione difettose?

Esperto quantistico: qualsiasi danno causato da una valvola di intercettazione difettosa è fondamentalmente danni causati dall'acqua.

In quanto tale, il danno è coperto dall'assicurazione obbligatoria: l'assicurazione per l'edilizia residenziale è responsabile per tutti i danni a pareti, pavimenti e soffitti, l'assicurazione per la casa copre tutti i danni a cose personali (mobili, oggetti per la casa, tappeti, ecc.).

Nel caso di un appartamento in affitto, il locatore è il proprietario dell'assicurazione sugli edifici, l'inquilino è il proprietario dell'assicurazione sulla casa. A ciascuna compagnia di assicurazioni viene quindi comunicato solo il danno che effettivamente la colpisce. Il padrone di casa invia un rapporto sui danni alla struttura edile della casa e la necessaria asciugatura alla sua assicurazione edificio. L'inquilino denuncia i danni alle cose alla sua assicurazione sulla casa.

La causa del danno, ovvero la valvola di intercettazione difettosa, non è coperta da assicurazione. Questi costi devono quindi essere sostenuti o dal locatore, dal proprietario dell'appartamento o, semplicemente, come lo stesso proprietario della casa.