Smaltimento calcestruzzo demolito: quali sono i costi?

smaltimento-calcestruzzo-demolizione-costi

Quando una parte di un edificio viene demolita, spesso rimangono molti detriti di cemento che devono essere adeguatamente smaltiti. Nella nostra intervista, l'esperto quantistico spiega i costi con cui devi fare i conti.

Domanda: quanto costa smaltire il calcestruzzo demolito?

Esperto quantistico: questo è difficile da dire in generale perché i costi dipendono sempre dalla quantità e dal tipo di calcestruzzo. Inoltre, i costi possono spesso variare notevolmente da un luogo all'altro.

Bisogna innanzitutto differenziare:

  • se il calcestruzzo demolito non armato debba essere smaltito
  • se la demolizione del cemento armato debba essere smaltita

Questo è abbastanza significativo per i costi di smaltimento.

Calcestruzzo non armato

Con il calcestruzzo non armato puoi utilizzare un contenitore di macerie per lo smaltimento. I costi di smaltimento sono generalmente compresi tra 30 EUR per m³ e 60 EUR per m³.

Piccole quantità, solitamente fino a 1 m³, sono spesso accettate gratuitamente da alcune discariche se consegnate da un privato. Tuttavia, questo è solo il caso delle singole località.

Se ordini un container con 5 m³, i costi di smaltimento sono nella maggior parte dei casi compresi tra 150 EUR e 400 EUR a seconda della posizione e delle circostanze individuali. Per un confronto dei prezzi dovresti assolutamente contattare le vicine aziende di smaltimento dei rifiuti.

Cemento armato

smaltimento-calcestruzzo-demolizione-costi

Ci sono costi significativamente più alti per lo smaltimento del cemento armato che per il cemento non armato

Con il cemento armato è un po 'più difficile. I resti del rinforzo non devono essere posti in un contenitore di macerie. Poiché i resti di calcestruzzo possono essere separati raramente dall'armatura, l'unica soluzione è smaltire il cemento armato demolito come i cosiddetti rifiuti edili misti.

I costi per questo sono quindi notevolmente più alti. Per un piccolo contenitore con una dimensione di 5 m³, i costi di smaltimento possono già essere da 600 EUR a 800 EUR.

Se devono essere smaltite quantità maggiori, i costi del contenitore aumentano naturalmente di conseguenza. Stimare correttamente in anticipo le dimensioni del contenitore richieste non è sempre facile: è meglio chiedere direttamente a un'azienda di smaltimento dei rifiuti, i dipendenti di solito possono stimare abbastanza bene le dimensioni dei contenitori richieste per esperienza.

Esempio di costo dalla pratica

Dopo alcuni lavori di ristrutturazione della nostra casa dobbiamo smaltire una grande quantità di cemento non armato. Ordiniamo un container con una dimensione di 5 m³ da un'azienda di smaltimento dei rifiuti.

Inviareprezzo
Fornitura container (consegna, raccolta e tempi morti), 5 m³135 EUR
Costi di smaltimento 2,1 t macerie di edifici80 EUR
costo totale215 EUR

Questo è un esempio di costo individuale per un singolo caso specifico. Anche i costi per lo smaltimento in altri luoghi o in quantità diverse possono essere notevolmente diversi. In ogni caso sono da prevedere costi più elevati, soprattutto con il cemento armato (rifiuti edili misti).

Domanda: quali sono i fattori che determinano il costo di smaltimento del calcestruzzo demolito?

Esperto quantistico: in questo caso è assolutamente necessario tenere in considerazione quanto segue:

  • che tipo di demolizione di calcestruzzo è (cemento armato o non armato)
  • quale importo è stato sostenuto (costi del contenitore, peso di smaltimento)
  • in quale luogo è disposto
  • il prezzo della società di smaltimento che fornisce il contenitore
  • quali costi aggiuntivi sono sostenuti

Domanda: che peso puoi aspettarti?

smaltimento-calcestruzzo-demolizione-costi

Il peso di un contenitore pieno di cemento può variare notevolmente

Esperto quantistico: è difficile da dire, dipende sempre dalle dimensioni delle singole parti e da come sono disposte a strati nel contenitore.

In pratica, devi sempre fare affidamento sul peso finale pesato quando lo smaltisci: questo determina quindi in gran parte il prezzo. Se necessario, l'addetto al servizio container può aiutare con alcuni valori empirici al fine di stimare meglio i costi in anticipo.

Domanda: quali costi aggiuntivi possono esserci?

Esperto quantistico: se non è possibile installarlo sulla tua proprietà, spesso è possibile installarlo solo nell'area della strada pubblica o in un'altra area pubblica vicino alla casa (ad esempio un parcheggio).

Ciò richiede la previa approvazione dell'autorità competente, per la quale il servizio container deve richiedere. Il servizio container trasferisce quindi i costi per questo e per le necessarie misure di barriera e sicurezza direttamente tramite la fattura. In pratica, questi costi aggiuntivi sono generalmente compresi tra circa 50 EUR e 100 EUR.

Se il contenitore è necessario per un periodo di tempo più lungo, potrebbero esserci dei lievi costi aggiuntivi. Tuttavia, i tempi di installazione concessi variano dal servizio container al servizio container (1 settimana di permanenza inclusa a 4 settimane di permanenza incluse), quindi anche i costi aggiuntivi variano di conseguenza. Di solito, tuttavia, sono solo molto bassi, circa il 10% dei costi di fornitura settimanali o anche meno.

Domanda: ci sono altri possibili costi aggiuntivi?

Esperto quantistico: Sì, ci sono ancora alcuni possibili costi aggiuntivi che possono essere evitati attraverso una pianificazione ragionevole in anticipo.

Se un contenitore è troppo pieno (10 cm sotto il bordo deve rimanere assolutamente libero), non può più essere trasportato dall'azienda di smaltimento dei rifiuti per motivi di sicurezza stradale. Il tentativo di ritiro non riuscito viene quindi solitamente fatturato come un cosiddetto viaggio vuoto, che può costare da 100 a 150 EUR in più

Se il contenitore contiene sostanze non consentite, possono essere sostenuti costi aggiuntivi molto elevati. Quindi deve essere smistato manualmente, il che significa un livello molto elevato di spesa per il personale per l'azienda di smaltimento ed enormi costi aggiuntivi per il cliente.