Sistema di protezione contro i fulmini: quali costi devi calcolare?

costi del sistema di protezione contro i fulmini

Senza un sistema di protezione contro i fulmini adeguatamente progettato e installato, c'è un alto rischio di gravi danni a qualsiasi edificio. In molti edifici più vecchi, la protezione contro i fulmini non è più aggiornata, inadeguata o per nulla disponibile. Anche la protezione contro i fulmini professionale dovrebbe essere pianificata direttamente per i nuovi edifici. Puoi scoprire quali costi devi aspettarti per un sistema di protezione contro i fulmini dall'esperto Quante nella nostra intervista.

Domanda: quali sono i costi di un sistema di protezione contro i fulmini?

Esperto quantistico: questo dipende molto dall'edificio stesso. Le dimensioni, la forma dell'edificio e il tipo di tetto possono già fare una differenza significativa nei costi.

Un sistema di protezione contro i fulmini è composto da tre parti:

  • il dispositivo di intercettazione e scarico
  • la messa a terra (equalizzazione potenziale)
  • protezione antifulmine interna (all'interno dell'edificio)

I costi per l'intero sistema sono costituiti dai costi individuali per queste parti.

costi del sistema di protezione contro i fulmini
Con i parafulmini c'è una parte visibile e la cosiddetta messa a terra.

Il sistema di intercettazione e i conduttori di discesa rappresentano la parte visibile del sistema di protezione contro i fulmini, ma questo non è l'intero sistema, ma solo una parte di esso. Inoltre, il dispositivo di intercettazione e scarico è anche la parte più economica dell'intero sistema, che è anche la più facile da montare. I costi per questa parte del sistema di protezione contro i fulmini sono generalmente compresi tra circa 1.000 EUR e 2.000 EUR per la maggior parte delle case unifamiliari di dimensioni medie. Tuttavia, i costi possono arrivare fino a 3.000 euro e oltre, soprattutto per case più grandi o case con una geometria del tetto complessa.

costi del sistema di protezione contro i fulmini
La cosiddetta messa a terra fa parte del parafulmine.

La messa a terra garantisce che l'energia assorbita venga deviata in sicurezza senza causare danni. Rappresenta l'equalizzazione del potenziale e quindi di fatto la parte più importante del sistema, i costi possono variare notevolmente a seconda dei dispersori utilizzati. Di solito sono compresi tra 500 euro circa e 4.500 euro. Nel caso di un nuovo edificio, gli elettrodi di terra necessari sono solitamente inclusi nella pianificazione - questo spesso può far risparmiare costi significativi.

La protezione contro i fulmini interna viene spesso dimenticata. Ma è anche di fondamentale importanza. Non si tratta di una parte collegata all'impianto di protezione contro i fulmini, ma di una parte separata che viene installata direttamente nell'impianto elettrico con l'ausilio di dispositivi di protezione incorporati (scaricatori di valvole). Le apparecchiature elettriche (cavi, linee, dispositivi) sono protette separatamente dalle apparecchiature IT, come le linee dati, che richiedono diversi tipi di protezione. Le sovratensioni vengono assorbite e gradualmente ridotte in modo che non possano più causare danni.

I costi per la produzione della protezione antifulmine interna dipendono dalla portata dei dispositivi di protezione necessari e da quali ulteriori lavori di regolazione sono necessari sull'impianto elettrico. I costi per le case unifamiliari con impianti elettrici moderni sono generalmente compresi tra 600 e 800 euro circa, ma con lavori di adeguamento complessi questo può essere fino al doppio.

Esempio di costo dalla pratica

Abbiamo un impianto di protezione contro i fulmini installato su una casa indipendente di 1,5 piani (135 m² di superficie abitabile, tetto a falde semplici). Il nostro impianto fotovoltaico di recente installazione dovrebbe essere incluso nella protezione contro i fulmini.

Inviareprezzo
Dispositivi di intercettazione e scarica2.210 EUR
Messa a terra1.800 EUR
protezione contro i fulmini interna670 EUR
Costi totali con esso4.680 EUR

I costi qui indicati si riferiscono a un sistema di protezione contro i fulmini adattato a un edificio specifico e a condizioni locali specifiche. I costi in altri casi possono anche differire in modo significativo dai costi qui indicati.

Domanda: cosa determina il costo di un sistema di protezione contro i fulmini?

costi del sistema di protezione contro i fulmini
Esistono molte versioni differenti di parafulmini.

Esperto quantistico: quanto segue è decisivo per i costi:

  • le dimensioni dell'edificio
  • il tipo di tetto, la forma del tetto e la complessità della geometria del tetto (geometrie complicate aumentano notevolmente i costi)
  • lo sforzo di installazione del sistema di intercettazione e dei conduttori di discesa
  • il tipo e il numero di strutture del tetto (es. antenna parabolica, camino in acciaio inox, impianto fotovoltaico, ecc.)
  • il tipo di metalli utilizzati sul tetto (non devono essere più conduttivi dei metalli di cui è costituito il dispositivo di intercettazione, può essere necessario materiale speciale per il dispositivo di intercettazione che causa notevoli costi aggiuntivi)
  • il tipo di elettrodo di terra utilizzato e lo sforzo di installazione
  • il costo di installazione degli elementi per la protezione antifulmine interna nell'impianto elettrico (elettricista)
  • la quantità di lavoro interno svolto durante l'installazione

Domanda: I sistemi di protezione contro i fulmini causano anche costi di esercizio?

Esperto quantistico: Sì, tramite le revisioni periodiche che dovrebbero avvenire almeno ogni 5 anni. A seconda del tipo e della portata del sistema, tali test possono costare tra i 50 ei 200 euro circa.