Riscaldamento: quali costi per il servizio di emergenza ci si può aspettare?

costi del servizio di emergenza riscaldamento

Un impianto di riscaldamento non funzionante in una gelida giornata invernale è sicuramente da considerare un problema serio. È necessario trovare un rimedio il prima possibile. Nella nostra intervista con l'esperto di Quante, discutiamo dei costi che ci si può aspettare quando si chiama un servizio di emergenza, come evitare costi eccessivi del servizio di emergenza e cosa devi considerare come inquilino.

Domanda: quanto costa un servizio di riscaldamento di emergenza?

Esperto quantistico: naturalmente, ciò dipende sempre dal rispettivo danno e dallo sforzo richiesto per ripararlo.

costi del servizio di emergenza riscaldamento
Anche con un semplice malfunzionamento, dovresti aspettarti costi relativamente alti.

Anche in caso di semplici malfunzionamenti, aspettatevi costi relativamente alti, che possono ammontare a diverse centinaia di euro. Le spese di viaggio e l'orario di lavoro possono essere forniti con supplementi fino al 100% per un servizio di emergenza.

Prima di tutto, un esempio di costi.

Esempio di costo dalla pratica

Il nostro riscaldamento non funziona, chiamiamo un servizio di emergenza. Può risolvere il problema molto rapidamente e necessita solo di poche piccole parti per la riparazione.

Inviareprezzo
Costi di viaggio24 EUR
Servizio di emergenza forfettario serale24,50 EUR
Orario di lavoro 30 minuti32,50 EUR
Supplemento 50%16.25 EUR
Materiale18,50 EUR
Costi totali per la riparazione del servizio di emergenza con esso115,75 EUR

I costi qui riportati si riferiscono all'utilizzo di un servizio di emergenza in un caso specifico con un determinato modello di danno. Anche i costi del servizio di emergenza in altri casi possono variare in modo significativo.

Domanda: Qual è la fascia di prezzo per i costi del servizio di emergenza per il riscaldamento?

Esperto quantistico: questo dipende sempre interamente dal modello di danno individuale in ogni singolo caso. Tuttavia, se sei impiegato al di fuori del normale orario di lavoro, dovresti assolutamente aspettarti costi di diverse centinaia di euro.

Supplementi fino al 100% sull'orario di lavoro e le spese di viaggio sono consuetudinarie e legalmente consentite.

Domanda: da cosa dipendono i costi del servizio di emergenza per un servizio di emergenza riscaldamento?

Esperto quantistico: la chiave qui è:

  • che tipo di danno c'è
  • quanto è grande lo sforzo di riparazione
  • quali costi materiali sono sostenuti per la riparazione
  • se può essere completamente riparato o il riscaldamento viene avviato solo temporaneamente
  • il prezzo del servizio di emergenza chiamato
  • i supplementi applicabili per il servizio di emergenza chiamato

Domanda: come evitare costi eccessivi?

costi del servizio di emergenza riscaldamento
I costi aggiuntivi per il servizio di emergenza dovrebbero essere richiesti al telefono.

Quante-Expert: prima di tutto, dovresti assolutamente affrontare i costi e le tariffe previste durante la telefonata, chiarire con chi stai parlando nel servizio di emergenza e se sono coinvolti subappaltatori. Normalmente è meglio evitare i call center se puoi. Se questo è inevitabile, dovresti assolutamente chiarire da dove proviene il dipendente del servizio di emergenza e quali sono i costi di viaggio richiesti.

L'artigiano stesso dovrebbe insistere su una fattura dettagliata e controllarla attentamente. In linea di principio, su una fattura dovrebbero essere indicati solo il materiale e l'orario di lavoro: se per determinati lavori vengono addebitate tariffe forfettarie, l'orario di lavoro richiesto per questa attività non può essere addebitato contemporaneamente, ciò non è consentito.

Sono consentiti supplementi per il servizio di emergenza fino al 100%, ma solo per le spese di viaggio e l'orario di lavoro. Ovviamente non è possibile raddoppiare l'intera fattura e il prezzo del materiale.

Inoltre, non dovresti essere affrettato o addirittura costretto a pagare immediatamente. In caso di massiccia pressurizzazione da parte dell'artigiano, dovresti anche chiamare la polizia se necessario. Il commerciante deve generalmente consentire il pagamento in acconto, anche se si tratta di un servizio di emergenza.

Se il lavoro dell'artigiano non ha successo, cioè non può risolvere il problema, non può, in linea di principio, addebitare denaro per questo. Tuttavia, probabilmente non sarai sempre in grado di farlo rispettare. Tuttavia, in linea di principio dovresti passare una volta: se l'artigiano interrompe il lavoro prima che il problema sia stato risolto, non ha diritto al pagamento.

Chiunque stipuli un contratto di manutenzione per il riscaldamento di solito ha diritto a una rapida risoluzione dei problemi (prioritaria) in caso di guasto. Questo spesso può essere utile, anche in termini di costi. Con una manutenzione regolare, di solito è possibile evitare danni improvvisi con largo anticipo.

Domanda: In qualità di inquilino, puoi chiamare un servizio di emergenza?

costi del servizio di emergenza riscaldamento
L'assunzione di un servizio di emergenza per il riscaldamento dovrebbe sempre passare attraverso il proprietario.

Esperto quantistico: Fondamentalmente no, dipende dal proprietario. Se lo fai comunque, il proprietario può e può rifiutarsi di pagare le spese.

Un'eccezione esisterebbe solo se ci fosse effettivamente una reale minaccia per la vita e l'incolumità fisica perché la temperatura esterna è estremamente bassa e qualcuno potrebbe effettivamente morire congelato. Tuttavia, questo non è il caso così rapidamente alle nostre latitudini. Nella maggior parte dei casi, la giurisprudenza vede che puoi fare anche qualcos'altro per un breve periodo.

Al proprietario deve essere concesso un ragionevole periodo di tempo per riparare il danno. Ciò che deve essere considerato appropriato in questo caso, tuttavia, dipende sempre dalla situazione del singolo caso.