Ristrutturazione camini: quali sono i costi?

costi di ristrutturazione camino

Se la vecchia canna fumaria è già sporca e non più in buono stato, la ristrutturazione è inevitabile. Quando si installano moderni sistemi di riscaldamento, è necessario adattare anche il camino. In un'intervista, l'esperto di Quante spiega in dettaglio quali costi possono essere sostenuti per tale ristrutturazione e adattamento.

Domanda: Quando una canna fumaria è così danneggiata da dover essere ristrutturata?

Esperto quantistico: di regola, questo è facile da vedere con un camino in mattoni: se la muratura è friabile o sta già iniziando a dissolversi, è il momento di una ristrutturazione. Anche le macchie bruno-giallastre all'esterno del camino e gli odori sgradevoli e solforosi della muratura del camino sono segni di urgente ristrutturazione.

Tali punti sono un segno della cosiddetta fuliggine del camino. Si verifica quando i fumi non escono dal camino abbastanza velocemente (tiraggio insufficiente) e si raffreddano durante la salita attraverso il camino. Tutti i gas di scarico (compresi quelli degli impianti di riscaldamento a gasolio e gas) contengono una quantità significativa di idrogeno. Durante il raffreddamento, questo idrogeno si condensa insieme agli acidi solforosi dei fumi ed entrambi si attaccano all'interno della parete del camino. Ciò porta alla penetrazione dell'umidità nella muratura e al danno acido. A lungo termine, la calce e il cemento presenti nella muratura si decompongono e il camino diventa sempre più fatiscente - questo crea le tipiche macchie e odori.

La ristrutturazione viene eseguita inserendo tubi di acciaio inossidabile (o tubi di altri materiali) nel camino in mattoni. Questi tubi sono resistenti agli acidi e alla penetrazione dell'umidità e quindi proteggono il camino in mattoni da ulteriori depositi. Può quindi essere ristrutturato strutturalmente senza problemi.

costi di ristrutturazione camino

I camini più vecchi sono spesso troppo larghi

Questo tipo di ristrutturazione del camino può essere utilizzato anche quando è necessario ridurre il diametro del camino. I moderni sistemi di riscaldamento, in particolare quelli con tecnologia a condensazione, generano gas di scarico a una temperatura molto bassa, tuttavia, i vecchi camini in mattoni sono progettati per temperature dei gas di scarico significativamente più elevate. Per generare un tiraggio sufficiente in modo che i gas di scarico a bassa temperatura possano ancora fuoriuscire dal camino, il diametro interno del sistema di scarico viene ridotto di conseguenza con l'aiuto dei tubi. A causa del diametro interno più piccolo, i gas di scarico fluiscono più velocemente attraverso il camino e vengono quindi trasportati all'esterno in sicurezza senza formazione di fuliggine.

I costi per la ristrutturazione del camino non sono solitamente particolarmente elevati, ma è comunque necessario agire rapidamente se si notano danni, perché altrimenti la stabilità del camino in mattoni può essere rapidamente a rischio.

Domanda: quanto costano solitamente i lavori di ristrutturazione del caminetto?

Quante expert: è sempre difficile da dire in termini generali, dipende sempre dalla canna fumaria e dalle condizioni in cantiere.

Nella maggior parte dei casi, tuttavia, si possono ipotizzare costi compresi tra circa 1.000 EUR e 2.000 EUR. Se fai la ristrutturazione da solo - tecnicamente questo non è affatto un problema con i normali corsi del camino e facile da eseguire - è molto più economico. In molti casi, i costi ammontano quindi solo a 400 EUR 600 EUR.

Un piccolo esempio di costo dalla pratica:

Il nostro camino sta già mostrando segni di danneggiamento. Per questo motivo stiamo iniziando una ristrutturazione. Acquistiamo un impianto di ristrutturazione con tubi in acciaio inox e lo installiamo noi stessi.

Inviareprezzo
Elementi di lunghezza, per un totale di 6 m261,84 EUR
Chiusino26.58 EUR
Parti aggiuntive (raccordo a T, elemento con apertura di ispezione, scarico condensa, cappello antipioggia)113.64 EUR
costo totale360.51 EUR

Naturalmente, questo è solo un unico esempio di costo per la ristrutturazione di un caminetto molto specifico. In altri casi, i prezzi possono anche essere notevolmente diversi.

Tuttavia, le parti stampate elencate nel nostro esempio di costo sono necessarie per ogni ristrutturazione del camino.

Domanda: quali sono i fattori che determinano in pratica il costo di una ristrutturazione del caminetto?

costi di ristrutturazione camino

Il materiale dei tubi utilizzati ha un grande impatto sul prezzo

Esperto quantistico: qui entrano in gioco cose diverse:

  • il tipo di tubi utilizzati (acciaio inossidabile, ceramica, plastica, cosiddetti tubi flessibili)
  • la classe di temperatura richiesta dei tubi (determinata dal tipo di caminetto)
  • la lunghezza del camino
  • se il camino è sempre diritto
  • se viene utilizzato un sistema in kit o le singole parti vengono acquistate individualmente
  • i costi di installazione (se l'installazione è eseguita da un'azienda specializzata, spesso una tariffa forfettaria)
  • se deve essere eseguita anche una ristrutturazione strutturale del camino in mattoni

Ciò significa che i costi possono variare da caso a caso. Non è sempre così economico come nel nostro esempio di costo (ma in moltissimi casi).

Domanda: quali sono i diversi materiali dei tubi e quali sono le differenze di costo?

Esperto quantistico: l'acciaio inossidabile viene utilizzato più frequentemente: il materiale utilizzato è principalmente V2A o V4A.

In alternativa sono disponibili anche tubi in ceramica. Sono un po 'più resistenti ai depositi e alla fuliggine, ma in pratica non ha importanza. La ceramica è semplicemente più preziosa. D'altra parte, i tubi e i componenti in ceramica costano circa il 50% in più rispetto ai tubi in acciaio inossidabile.

I tubi in plastica sono un po 'più economici dei tubi in acciaio inossidabile, ma possono essere utilizzati solo fino alla classe di temperatura T 150 (massimo 150 ° C). Sono quindi idonei solo per impianti di riscaldamento a gasolio e gas con tecnologia a condensazione, ma non per impianti di riscaldamento a combustibile solido (es. Pellet, stufe a legna, ecc.). In caso di incendio (incendio del camino), la resistenza alle basse temperature dei tubi in plastica rappresenta un grande rischio - i tubi in acciaio inossidabile hanno solitamente T 600 - per questo motivo è consigliabile evitare di installarli se possibile.

I tubi flessibili vengono utilizzati quando il camino non è diritto. Sono disponibili come tubi in acciaio inossidabile e alluminio. I tubi flessibili in acciaio inossidabile sono generalmente solo leggermente più costosi dei normali elementi di lunghezza in acciaio inossidabile. In termini di classe di temperatura, i tubi di alluminio corrispondono all'incirca ai tubi di plastica (T 150 - T 200), ma sono anche significativamente più economici dei tubi di plastica (da circa 15 EUR al m a 20 EUR al m ).

Domanda: Quali costi devi calcolare per l'installazione del rinnovo del camino da parte di un'azienda specializzata?

Esperto quantistico: in pratica questo è solitamente compreso tra circa 500 EUR e 1.000 EUR. Il fattore decisivo qui, tuttavia, è lo sforzo di installazione. Nel caso di camini non rettilinei, dove per la ristrutturazione devono essere utilizzati i cosiddetti tubi flessibili, i costi sono generalmente nella fascia più alta di questa fascia di prezzo.