Riscaldamento locale: quali costi aspettarsi?

costi di riscaldamento locale

L'idea di generare calore in un punto centrale e quindi di distribuirlo semplicemente a un numero maggiore di famiglie secondo necessità e con poco sforzo è piuttosto impressionante. I costi, ma anche le emissioni di CO2 dei sistemi di teleriscaldamento, dimostrano che è necessario un buon calcolo per non avere improvvisamente un sistema di riscaldamento costoso e "sporco". Questo problema si pone anche con il riscaldamento locale. Nella nostra intervista, discutiamo con gli esperti di Quante quali costi ci si devono aspettare con i sistemi di riscaldamento locali nella pratica e quali differenze di costo possono esserci.

Domanda: qual è il problema con il riscaldamento locale e perché spesso è così costoso?

Esperto quantistico: Il problema fondamentale è lo stesso sia con le reti di riscaldamento locale che con quelle di teleriscaldamento: se la generazione di calore centralizzato e la costruzione della rete di condotte non sono attentamente pianificate e, soprattutto, in base alle esigenze, i costi aumenteranno rapidamente. In linea di principio, il riscaldamento locale e il teleriscaldamento differiscono solo in termini di lunghezza dei tubi; le transizioni tra i due sono fluide.

costi di riscaldamento locale
È prevedibile che la domanda di calore diminuirà in futuro.

In tal modo, non solo deve essere preso in considerazione il numero di possibili partecipanti alla connessione, ma anche la domanda di riscaldamento che potrebbe diminuire drasticamente nel giro di pochi anni se un gran numero di case è molto efficacemente isolato. Questo è spesso difficile da calcolare: il dimensionamento delle centrali termiche è spesso troppo grande. Gli elevati costi totali vengono quindi trasferiti alle singole famiglie - le conseguenze sono quindi costi notevolmente più elevati per le famiglie rispetto al proprio riscaldamento economico con le moderne tecnologie di riscaldamento.

Esempio di costo dalla pratica

Abbiamo costruito una casa e stiamo confrontando i costi di riscaldamento locali offerti con i costi di riscaldamento che avremmo per la nostra caldaia a condensazione a gas. Il fabbisogno annuo di calore della nostra casa è di 12.000 kWh.

Inviareprezzo
Costi totali della rete di riscaldamento locale1.300 EUR all'anno
Costi totali per riscaldamento a gas a condensazione (costi di manutenzione per riscaldamento e consumo di gas al prezzo corrente del gas)735 EUR all'anno
differenza di costo annuale565 EUR

I costi qui riportati rappresentano solo un singolo esempio dei costi di riscaldamento locale per uno specifico operatore e un singolo edificio. Il prezzo base rappresenta circa la metà del prezzo praticato dal fornitore di calore.

Se estrapoli la differenza di costo all'anno, l'installazione della tua stufa a gas da 12.000 euro si sarebbe ripagata da sola dopo circa 8,8 anni. Successivamente, il riscaldamento costerebbe 565 EUR in meno all'anno. (Supponendo costi di riscaldamento locali costanti e prezzo del gas costante).

Questo calcolo tiene anche conto dei costi di allacciamento (circa 7.000 euro in totale), che devono essere presi in considerazione anche per un impianto di riscaldamento locale.

Domanda: Quali sono i costi per il riscaldamento locale?

costi di riscaldamento locale
Ci sono varie opzioni per il riscaldamento locale.

Esperto quantistico: nella maggior parte dei casi, si possono presumere costi annuali estrapolati compresi tra 9 centesimi e 10 centesimi per kWh di calore. Questo è relativamente alto rispetto al costo della maggior parte dei tuoi sistemi di riscaldamento.

Modulo di riscaldamentoCosto per kWh di calore (circa)
Riscaldamento a gasoliocirca 6,5 ​​cent / kWh di calore (attualmente)
Riscaldamento a condensazione a gascirca 5,45 cent / kWh di calore
Riscaldamento a pelletcirca 5 centesimi / kWh di calore
Riscaldamento a cippato, riscaldamento a legnacirca 3,5-4,5 centesimi / kWh di calore
Pompa di calore geotermica, JAZ 4.5circa 4,5 centesimi / kWh di calore

Inoltre, se si dispone di un proprio impianto di riscaldamento, la riduzione del consumo di calore ha sempre un impatto diretto sui costi, mentre il riscaldamento locale e di teleriscaldamento di solito deve essere pagato in base al contratto di fornitura.

Nel calcolo comparativo, invece, devono essere inclusi anche i costi di allacciamento della conduttura del riscaldamento locale rispetto ai costi di acquisto del proprio riscaldamento. Le tariffe di allacciamento richieste sono spesso comprese tra 6.000 e 9.000 EUR, quindi sono quasi altrettanto costose dell'installazione di un semplice sistema di riscaldamento (ad eccezione del costoso riscaldamento a biomassa o pompa di calore, che di solito causa costi più elevati).

Domanda: da cosa dipendono i costi per il riscaldamento locale?

costi di riscaldamento locale
I costi del riscaldamento locale dipendono da vari fattori.

Esperto quantistico: quanto segue è decisivo qui:

  • le tariffe di connessione addebitate dal rispettivo fornitore
  • i costi per la quota base annuale che sono richiesti
  • i costi per la quantità di calore (fornito) generato

Da queste condizioni è possibile calcolare i costi effettivi per i kWh di calore acquistati (fabbisogno di calore proprio) e confrontarli con quelli del proprio impianto di riscaldamento. Devi sempre farlo sulla base del caso individuale e delle cifre specifiche fornite individualmente. Questo è l'unico modo per ottenere risultati concreti e comparabili.

Con il tuo sistema di riscaldamento, dovresti considerare il più possibile i cosiddetti costi pieni. Loro includono:

  • Spese di acquisto del riscaldamento
  • manutenzione annuale e riparazioni nel corso della vita
  • riserva annuale di investimento per riparazioni e acquisto di un nuovo riscaldatore al termine della sua vita utile (da 20 anni a un massimo di 30 anni)
  • possibili futuri aumenti di prezzo per il mezzo di riscaldamento (stimato)

Se includi tutti i costi, i costi per il tuo riscaldamento sono generalmente leggermente superiori ai costi di puro consumo, ma per lo più ancora inferiori a quelli della maggior parte delle reti di riscaldamento locali nello stesso periodo.