Riscaldamento a gasolio a condensazione: costi e vantaggi in termini di costi

spese di riscaldamento a gasolio a condensazione

I sistemi di riscaldamento a condensazione sono lo stato dell'arte. Questo vale anche per il riscaldamento a gasolio. Tuttavia, ci sono parecchie cose da considerare, soprattutto per quanto riguarda i futuri sviluppi dei costi. Nella nostra intervista, parliamo con l'esperto di Quante di quanto sia costoso installare una caldaia a gasolio a condensazione e di quali vantaggi e svantaggi in termini di costi devono essere presi in considerazione.

Domanda: quanto costa l'installazione di una caldaia a gasolio a condensazione?

Esperto quantistico: naturalmente, i costi dipendono sempre dalla potenza di riscaldamento richiesta e dai requisiti individuali.

spese di riscaldamento a gasolio a condensazione
Per una stufa a gasolio dovresti aspettarti circa 10.000 euro.

In una casa unifamiliare media, l'installazione di un sistema di riscaldamento a condensazione a gasolio può costare tra circa 10.000 euro a 12.000 euro. Se si sostituisce semplicemente un vecchio sistema di riscaldamento a gasolio con una nuova caldaia a condensazione, questo può essere leggermente inferiore. Potenze di riscaldamento più elevate comportano quindi anche costi più elevati. Con una bifamiliare bisogna stimare costi superiori di circa il 20%.

Se non è ancora disponibile un serbatoio dell'olio, è necessario aggiungere almeno circa 3.000 EUR e molto di più per i volumi dei serbatoi più grandi.

Costo del campione

In una casa indipendente il vecchio riscaldamento a gasolio è da sostituire con una moderna caldaia a condensazione. Il serbatoio dell'acqua calda esistente continuerà a essere utilizzato e il vecchio serbatoio dell'olio continuerà a essere utilizzato.

Inviareprezzo
Caldaia (caldaia a condensazione)4.100 EUR
Costi di installazione (sostituzione e materiali di installazione)1.600 EUR
Installazione della tecnologia di condensazione nel camino1.800 EUR
bilanciamento idraulico dell'impianto di riscaldamento (obbligatorio)440 EUR
Costi totali con essoEUR 7.940

I costi di sostituzione qui riportati si riferiscono ad uno specifico modello di caldaia ed i costi di installazione in un caso specifico da parte di un'unica azienda specializzata. Sia i costi per la caldaia (a seconda della potenza richiesta) che i costi di installazione possono essere diversi. Se sono necessari ulteriori componenti (serbatoio dell'acqua calda, serbatoio dell'olio), i costi sono maggiori.

Domanda: quali singole voci di costo potete stimare per una caldaia a gasolio a condensazione?

Esperto quantistico: il cuore del riscaldamento è ovviamente la caldaia. In una casa unifamiliare media, i costi per la caldaia a condensazione oscillano tra circa 3.500 euro e 7.000 euro.

A seconda della situazione di installazione (sostituzione o nuova installazione completa), l'installazione comporta costi compresi tra circa 1.500 EUR e fino a 5.000 EUR. Per l'installazione della tecnologia a condensazione nel camino, è previsto un supplemento da circa 1.500 a 2.500 euro, in caso di ristrutturazioni complete complesse del camino, forse di più.

Se non è ancora presente un serbatoio di accumulo dell'acqua calda o se deve essere sostituito, verranno addebitati ulteriori da 800 a 1.600 EUR, a seconda delle dimensioni del serbatoio di accumulo richiesto.

Per un serbatoio dell'olio devi calcolare da circa 3.000 EUR, a seconda della dimensione del serbatoio desiderata.

Il bilanciamento idraulico dell'impianto di riscaldamento è obbligatorio per legge al momento dell'installazione di ogni nuovo impianto di riscaldamento. In una casa unifamiliare, i costi per questo di solito variano tra circa 400 EUR e 600 EUR, ma possono essere più elevati nei singoli casi.

Domanda: da cosa dipendono i costi di installazione di una caldaia a gasolio a condensazione?

spese di riscaldamento a gasolio a condensazione
I costi del riscaldamento a condensazione dipendono da vari fattori.

Esperto quantistico: quanto segue è decisivo qui:

  • la potenza termica richiesta della caldaia (specificata in kilowatt)
  • il modello di caldaia selezionato
  • i costi di installazione e collegamento nei singoli casi
  • i costi di installazione della tecnologia a condensazione e la necessaria ristrutturazione del camino
  • se necessario, il costo di un serbatoio dell'acqua calda o la sostituzione del vecchio serbatoio
  • se necessario, il costo di un serbatoio dell'olio o la sostituzione del vecchio serbatoio
  • In quale periodo si ammortizzano i costi per il riscaldamento (in caso di sostituzione di una caldaia a gasolio a condensazione)

Domanda: quali sono i vantaggi in termini di costi di una caldaia a gasolio a condensazione?

Esperto quantistico: il vantaggio più importante possibile è l'efficienza notevolmente superiore rispetto al classico riscaldamento a temperatura costante. Mentre un riscaldatore a temperatura costante ben mantenuto e non troppo vecchio ha un'efficienza di circa l'85%, l'efficienza dei vecchi riscaldatori con un alto grado di usura è spesso solo del 70% circa. Una moderna caldaia a gasolio a condensazione, invece, ha un'efficienza del 104%.

spese di riscaldamento a gasolio a condensazione
Il riscaldamento a condensazione ha un consumo inferiore rispetto alle caldaie.

Le spese di riscaldamento sono tra loro rapportate nello stesso rapporto del rendimento, ovvero la caldaia a gasolio a condensazione ha circa il 19% in meno di consumi rispetto ad una caldaia a temperatura costante ben tenuta, rispetto ad una vecchia caldaia che è già soggetta ad elevata usura anche fino al 34% in meno di gasolio da riscaldamento.

Rispetto ad altre tecnologie di riscaldamento, tuttavia, il riscaldamento a gasolio è generalmente più costoso: sia il riscaldamento a gas che il riscaldamento a biomassa o pompa di calore causano costi di riscaldamento inferiori per kWh di calore, ma hanno prezzi di acquisto più elevati.

Domanda: oggi vale ancora la pena installare un nuovo riscaldatore dell'olio?

spese di riscaldamento a gasolio a condensazione
Non è del tutto chiaro se oggi valga ancora la pena installare un riscaldatore a olio.

Esperto quantistico: attualmente, i prezzi del gasolio sono ancora relativamente bassi, quasi quanto i prezzi del gas. Ovviamente nessuno può prevedere se durerà.

Preoccupazioni particolarmente ecologiche e futuri aumenti dei prezzi, ad esempio sotto forma di massicci prezzi di CO2, potrebbero rendere molto rapidamente il riscaldamento con il petrolio non redditizio e significativamente più costoso rispetto ad altre tecnologie di riscaldamento.

È improbabile che in Germania ci si possa aspettare presto un divieto totale sul riscaldamento del petrolio, come è già stato applicato in alcuni paesi nordici. L'installazione di nuovi sistemi di riscaldamento a petrolio non sarà certamente vietata in Germania prima del 2025, se non del tutto. Per i sistemi di riscaldamento a gasolio esistenti in questo momento, si può quindi sicuramente presumere che si applichino norme transitorie.

Solo per gli aspetti ecologici e di climatizzazione e anche a causa della situazione dei prezzi relativamente instabile del prezzo del petrolio (intervallo di fluttuazione elevato fino al 100% solo nell'ultimo decennio) e di un possibile aumento drastico del prezzo dovuto agli alti prezzi della CO2, il la decisione per una caldaia a condensazione a gasolio deve essere considerata attentamente.

Se non è assolutamente necessario sostituire un vecchio sistema di riscaldamento, dovrebbe piuttosto essere rinviato fino a quando non ci sarà maggiore chiarezza sui futuri divieti e sui futuri sviluppi dei prezzi del prezzo del petrolio.

Tuttavia, esistono già tecnologie di riscaldamento che possono essere significativamente più convenienti rispetto al classico riscaldamento a gasolio. Questo include sistemi di riscaldamento a biomassa (pellet, cippato) ma anche sistemi di riscaldamento a pompa di calore. A lungo termine, il passaggio a una tale tecnologia di riscaldamento può essere una decisione più sensata per motivi di costo.