Riscaldamento a gas a condensazione con bollitore ad accumulo: quali costi aspettarsi

riscaldamento a gas a condensazione con spese di conservazione dell'acqua calda

Se si vuole acquistare un nuovo sistema di riscaldamento a gas, una caldaia a gas a condensazione è sicuramente un'ottima scelta: è più economica dei classici sistemi di riscaldamento a gas ed è all'avanguardia. Nella nostra intervista potrai scoprire dagli esperti di Quante quali costi devi aspettarti per una caldaia a gas a condensazione con accumulo di acqua calda.

Domanda: quanto costa una caldaia a gas a condensazione con accumulo di acqua calda in una casa unifamiliare?

Quante-Expert: È difficile dire in termini generali, i costi dipendono dal modello di riscaldamento selezionato, dalle prestazioni richieste individualmente e dalle condizioni locali.

Devi prima distinguere tra i costi:

  • il costo della caldaia a gas a condensazione
  • il costo del serbatoio dell'acqua calda
  • i costi di installazione del sistema
  • il costo di installazione della tecnologia di condensazione
  • possibilmente costi aggiuntivi

I costi per la caldaia a gas a condensazione sono generalmente compresi tra circa 3.000 euro e 6.000 euro per una casa unifamiliare, a seconda del modello scelto e delle prestazioni dell'impianto di riscaldamento.

Per i serbatoi di acqua calda di dimensioni normali, devi calcolare da 800 euro a 1.600 euro circa per una casa unifamiliare. I serbatoi di stoccaggio più grandi, come quelli utilizzati nei condomini, possono quindi essere un po 'più costosi. Se si utilizza anche l'energia solare termica e si vuole supportare il riscaldamento con l'acqua calda prodotta, è necessario calcolare anche costi leggermente superiori per l'accumulo tampone necessario.

riscaldamento a gas a condensazione con spese di conservazione dell'acqua calda

I soli costi di installazione ammontano a diverse migliaia di euro

I costi di installazione per la caldaia a gas a condensazione sono nella maggior parte dei casi da 2.000 EUR a 3.000 EUR. Se si sostituisce solo un vecchio sistema di riscaldamento con uno nuovo, anche i costi per l'installazione possono essere leggermente inferiori.

I costi per la tecnologia a condensazione vengono aggiunti allo sforzo di installazione. Per poter utilizzare la tecnologia a condensazione, il camino esistente deve essere adattato. I costi per questo sono generalmente da EUR 1.000 a EUR 2.500. Se nel corso dell'installazione sono necessari complessi lavori di ristrutturazione del camino, questo può anche essere un po 'più costoso, ma è raro.

Potrebbero esserci altri costi: questi potrebbero essere i costi per un collegamento del gas se nessuno era precedentemente disponibile. In questo caso devi aspettarti costi aggiuntivi di solito da 1.500 EUR a 2.500 EUR, in casi eccezionali anche fino a 5.000 EUR. Altri possibili costi aggiuntivi si riferiscono a lavori necessari nei singoli casi, come il rinnovo delle tubazioni o altri lavori aggiuntivi sull'impianto di riscaldamento.

I costi aggiuntivi per l'utilizzo dell'energia solare termica in una casa unifamiliare sono generalmente compresi tra 8.000 euro e 10.000 euro, anche se una parte di questi è coperta da eventuali sussidi se si tratta di un vecchio edificio.

Esempio di costo dalla pratica

Abbiamo installato l'allacciamento gas e sostituiamo il nostro vecchio impianto di riscaldamento a gasolio con una nuova caldaia a gas a condensazione con accumulo di acqua calda.

Inviareprezzo
Costi di allacciamento gas2.100 EUR
Caldaia a condensazione a gas4.200 EUR
Serbatoio dell'acqua calda1.200 EUR
Costi di installazione2.800 EUR
Installazione della tecnologia di condensazione1.800 EUR
costo totale12.100 EUR
Meno finanziamenti: bonus cambio caldaia500 EUR
costi da sostenere da soli11.600 EUR

Questo è solo un esempio dei costi per un singolo caso specifico. Anche i costi per altre caldaie a gas a condensazione e la loro installazione possono essere notevolmente diversi in altri casi.

Domanda: da cosa dipendono i costi di una caldaia a gas a condensazione con accumulo di acqua calda?

Esperto quantistico: i seguenti devono essere considerati qui:

  • se si acquista una caldaia a gas o una caldaia a gas (riscaldamento a gas)
  • il modello scelto per la caldaia a gas a condensazione o la caldaia a gas a condensazione
  • la potenza della caldaia a gas a condensazione o della caldaia a gas (specificata in kW)
  • la dimensione del serbatoio dell'acqua calda
  • il modello selezionato per il serbatoio dell'acqua calda
  • lo sforzo richiesto per l'installazione (costi di installazione)
  • lo sforzo richiesto per l'installazione della tecnologia di condensazione
  • Eventuali costi aggiuntivi ancora da sostenere (es. Allacciamento gas)

In pratica, la scelta di un impianto di riscaldamento dovrebbe sempre essere basata sull'attuale richiesta di calore dell'edificio (corretto dimensionamento). I costi e i risparmi futuri nell'energia di riscaldamento (ammortamento del riscaldamento) possono essere confrontati in un calcolo della redditività preparato individualmente.

Domanda: si può utilizzare un impianto di riscaldamento a gas per un'intera casa?

riscaldamento a gas a condensazione con spese di conservazione dell'acqua calda

Il riscaldamento a gas è più economico e abbastanza sufficiente per una casa unifamiliare

Esperto quantistico: se l'edificio ha un basso fabbisogno termico, un semplice impianto di riscaldamento a gas può essere sufficiente in termini di resa. Questi riscaldatori a gas sono disponibili anche con tecnologia a condensazione.

Il vantaggio sta nei costi notevolmente inferiori: a seconda della versione, il riscaldamento a gas a pavimento costa solo da 2.500 EUR a 5.000 EUR, quindi spesso è leggermente più economico di una caldaia a gas a condensazione nei singoli casi. Anche i costi di installazione si riducono di circa la metà (da circa EUR 1.000 a EUR 1.500) a causa dei minori costi di installazione rispetto a una caldaia a gas a condensazione.

Se possibile in termini di resa, l'acquisto di una caldaia a gas a condensazione porta un piccolo vantaggio in termini di costi alle piccole case.

Domanda: quali borse di studio sono possibili?

Esperto quantistico: se passi da un vecchio sistema di riscaldamento senza tecnologia a condensazione a una nuova caldaia a condensazione, puoi richiedere il bonus per la sostituzione della caldaia per i vecchi edifici. Si tratta di un importo forfettario di 500 euro per il riscaldamento nelle abitazioni private.

Sovvenzioni più elevate dal 10% al 30% dei costi totali sono possibili se la casa viene ristrutturata e allo stesso tempo portata allo stato di casa di efficienza KfW. Più efficiente è l'edificio, maggiore è la sovvenzione.