Rimozione della pavimentazione in amianto: quali costi ci si può aspettare?

Rimuovere la pavimentazione in amianto

I rivestimenti per pavimenti contenenti amianto erano particolarmente diffusi negli anni '60 e '70. La rimozione obbligatoria di questi pericolosi vecchi rivestimenti oggi causa molti problemi e costi elevati. In un'intervista, l'esperto di Quante spiega in dettaglio quali sono i costi sostenuti per la rimozione dei pavimenti contenenti amianto.

Domanda: quanto costa la rimozione dei rivestimenti per pavimenti contenenti amianto?

Esperto quantistico: è difficile fornire una tariffa fissa dei costi. Tra l'altro dipendono anche dal tipo di rivestimento del pavimento, dal tipo di installazione del rivestimento del pavimento e dalle norme di smaltimento.

Innanzitutto bisogna differenziare di che tipo di pavimentazione si tratta:

  • intorno al cosiddetto cuscino in vinile o
  • intorno alle cosiddette piastrelle adesive Floor Flex

Un pavimento in vinile a cuscino ha l'aspetto del moderno PVC, ma contiene il cosiddetto amianto debolmente legato nel sottofondo utilizzato come isolamento acustico da calpestio, che è particolarmente pericoloso.
In questo caso, i costi dipendono dal grado di difficoltà e fatica nella rimozione degli strati (incollati, incollati al bordo, posati, tipo di supporto).

I rivestimenti per pavimenti Floor Flex realizzati con piastrelle in PVC incollate contengono amianto nel rivestimento stesso (fortemente legato) e quasi sempre nell'adesivo per le piastrelle (come riempitivo). Anche l'adesivo deve essere completamente rimosso durante lo smaltimento. Ciò comporta costi da circa 30 EUR al m² a 50 EUR al m² per la rimozione.

Rimuovere la pavimentazione in amianto

Prima di tutto, dovresti assicurarti che sia davvero amianto

Un campione deve essere analizzato in laboratorio per determinare se si tratta di una superficie contenente amianto. I costi per semplici esami microscopici ottici sono di circa 40-50 EUR, gli esami più complessi (immagini SEM) costano circa 100-120 EUR per campione. Tuttavia, alcune società specializzate possono addebitarti fino a 500 EUR per il campionamento e le analisi di laboratorio.

Esempio di costo dalla pratica

In un vecchio edificio degli anni '70, il pavimento contaminato dall'amianto deve essere rimosso. La dimensione dell'area coperta dalla pavimentazione è di 90 mq.

Inviareprezzo
Indicazioni stradali (tariffa fissa)36 EUR
Rimuovere il rivestimento del pavimento e l'adesivo4.050 EUR
lavori aggiuntivi, misure di protezione e smaltimento1.870 EUR
costo totaleEUR 5.956

Questo è un esempio di costo unico per un caso specifico. I costi in altri casi possono variare.

Domanda: quali sono i fattori che determinano il costo della rimozione di una pavimentazione contenente amianto?

Esperto quantistico: in singoli casi, è necessario tenere in considerazione quanto segue:

  • il tipo di rivestimento del pavimento (cuscino in vinile o piastrelle flessibili per pavimento)
  • il rispettivo sottosuolo (il truciolato è particolarmente problematico)
  • il tipo di adesione al supporto
  • la dimensione dell'area del pavimento interessata
  • la quantità di materiale contenente amianto che deve essere smaltito
  • le spese sostenute dalla società specializzata per lo smaltimento

La pianificazione e la stima dei costi di uno smantellamento devono essere effettuate in base alle singole circostanze.

Da non dimenticare i costi per un nuovo rivestimento del pavimento e l'installazione dopo lo smaltimento.

Domanda: cosa rende la rimozione dei rivestimenti per pavimenti contenenti amianto dal truciolato così lunga?

Rimuovere la pavimentazione in amianto

Il costo della rimozione dipende principalmente dal supporto

Quante-Expert: i pavimenti Floor Flex necessitano di una superficie stabile e portante su cui sono incollati. Di norma, per questo vengono utilizzati massetti cementizi.

In rari casi, l'obiettivo era installare un pavimento Floor Flex su un sottofondo di assi. A tale scopo, è stato installato per la prima volta il truciolato, che fungeva da base di supporto stabile.

Il problema con lo smaltimento è che le piastrelle sono difficili da rimuovere dal pavimento e l'adesivo non può essere rimosso affatto. L'adesivo deve rimanere sul legno, i pannelli di truciolato vengono rimossi singolarmente e il legno contaminato da amianto viene smaltito in modo speciale. I costi aggiuntivi per la rimozione del rivestimento del pavimento su truciolare possono ammontare a 3.000 euro e oltre per unità abitativa.

Domanda: quali sono i costi per lo smaltimento dei prodotti contenenti amianto?

Quante expert: i costi per lo smaltimento variano notevolmente da regione a regione. Si muovono tra EUR 100 e EUR 300 per tonnellata.

Per piccole quantità, possono essere applicate tariffe inferiori se lo smaltimento è consentito (tetto o pannelli di facciata non danneggiati). Dipende dalla rispettiva comunità. Tuttavia, questo non si applica ai rivestimenti che devono essere rimossi dall'azienda specializzata.

Domanda: puoi rimuovere da solo un pavimento contenente amianto?

Esperto quantistico: è necessario fare una distinzione tra il tipo di pavimento che è.

I rivestimenti in vinile per cuscini contengono amianto debolmente legato nel sottofondo utilizzato come isolamento acustico. Secondo le normative vigenti, lo smantellamento può essere effettuato solo da aziende specializzate certificate, il che significa costi elevati.

I rivestimenti per pavimenti Floor Flex contengono solo amianto fortemente legato, ma anche l'adesivo, che spesso contiene amianto come riempitivo, deve essere rimosso. Il lavoro non è direttamente coperto dalla legge applicabile (TRGS 519), tuttavia, secondo il regolamento, devono essere evitate la rottura e la distruzione di materiali contenenti amianto e misure di protezione adeguate (blocco degli inquinanti, dispositivi di sicurezza, rimozione professionale e imballaggio) deve essere osservato.

Poiché difficilmente sarà possibile garantirlo da sé, vale anche nella pratica l'obbligo di smaltimento da parte dell'azienda specializzata.

L'auto-smaltimento può essere preso in considerazione solo per i pannelli (non danneggiati) del tetto o della facciata.

Domanda: i costi di rimozione dell'amianto dal pavimento possono essere detratti dalle tasse?

Quante-Expert: se è stato dimostrato che il rivestimento del pavimento rappresenta un pericolo acuto (ad esempio se le fibre di amianto sono fessurate o danneggiate), l'ufficio delle imposte accetta in molti casi la detrazione dei costi dell'artigiano come un cosiddetto "fardello straordinario". In questo caso, contattare l'ufficio delle imposte responsabile.