Posa del parquet: quali sono i costi?

costi di posa del parquet

È ancora popolare tra molti per la sua alta qualità: il classico pavimento in parquet. Anche se esistono alternative più economiche. In un'intervista, l'esperto di Quante spiega nel dettaglio quali costi devi calcolare per la posa del parquet.

Domanda: quali sono le differenze tra parquet e parquet?

Esperto quantistico: uno dei principali vantaggi dei pavimenti in parquet è la loro diversità. Il parquet offre numerose opzioni di design.

Le differenze possono essere localizzate in 3 aree:

  • il tipo di parquet
  • lo schema di posa e
  • il modo di posa

Per quanto riguarda il tipo di parquet, le singole tipologie differiscono non solo per la forma e le dimensioni dei singoli listelli di parquet, ma anche per il tipo di legno e le venature. Esiste un parquet click economico e una variante "classica" con incastro maschio-femmina.

Oltre al parquet in vero legno di altissima qualità, vengono sempre più utilizzati i cosiddetti parquet prefabbricati, dove lo strato di usura è notevolmente inferiore. Possono essere rinnovati solo 1 o 2 volte prima di dover essere sostituiti. Con il classico parquet in legno massello, lo strato di usura è così alto che può essere levigato molte volte. La durata di tali parquet si può spesso vedere nei vecchi castelli, dove il pavimento in parquet è in funzione da diverse centinaia di anni e può risplendere di nuovo splendore semplicemente levigando e ristrutturando.

Una vasta area nella progettazione del parquet è ovviamente costituita dai numerosi schemi di posa possibili. Che si tratti di una striscia lunga con disposizione regolare o irregolare o di tavole, ci sono molte forme di design individuali. L'effetto visivo della stanza può essere influenzato molto bene anche da una selezione dello schema di posa: sono possibili sia un allargamento ottico che un allungamento ottico del locale, inoltre gli ambienti possono essere anche ingranditi o ridotti otticamente in generale.

Gli schemi di posa più comuni sono:

  • il classico fondo della nave (regolarmente o irregolarmente in associazione)
  • posa diagonale classica
  • classico motivo a spina di pesce
  • benda tripla regolare
  • Vecchia associazione tedesca
  • Modello di lavagna
  • Modello di cassetta
  • Modelli di scala in diverse dimensioni
  • Modello a treccia
costi di posa del parquet

Il parquet Click può essere semplicemente posato flottante

In fase di posa un pavimento in parquet click può essere semplicemente posato flottante, ovvero libero nell'ambiente (come il laminato). Con l'incollaggio classico, le singole strisce di parquet vengono incollate insieme al collegamento maschio-femmina. È anche possibile incollare completamente il parquet al pavimento. La rimozione del pavimento causerà danni, ma nel complesso, il rivestimento completo è la variante più durevole, che esclude completamente lo scricchiolio e il tintinnio del pavimento.

Ogni tipo di posa comporta naturalmente costi diversi, proprio come parquet diversi possono avere prezzi molto diversi.

Domanda: Questo ci porta alla domanda centrale: quanto costa posare il parquet?

Esperto quantistico: difficilmente puoi dirlo su tutta la linea. I costi dipendono fortemente dallo sforzo individuale coinvolto nella posa.

In pratica, devi calcolare i costi tra 15 EUR per m² a 50 EUR per m². In caso di posa molto complessa o schemi complicati, i costi di posa possono essere più elevati in singoli casi - fino a 75 EUR per m² o in casi eccezionali anche 100 EUR per m².

Per le differenze di costo è particolarmente determinante lo sforzo di posa. Una posa più complicata richiede molto tempo e questo sforzo deve essere pagato attraverso i costi di posa.

Un piccolo esempio di costi dalla pratica

Abbiamo un parquet in vero legno posato da uno specialista in una stanza di 25 mq. Abbiamo già curato il parquet. Decidiamo la variante incollata per il nostro parquet maschio e femmina e per la posa scegliamo un'antica associazione tedesca. Il sottopavimento è molto irregolare in alcune zone e deve quindi essere livellato prima della posa.

Inviareprezzo
Materiale aggiuntivo per l'isolamento dal rumore da calpestio120 EUR
Pellicola di materiale aggiuntivo35 EUR
Preparazione del sottofondo1.200 EUR
Applicazione di pellicola e strato isolante95 EUR
Posa completa del parquet1.125 EUR
Pulizia finale75 EUR
Spese di viaggio (più volte)65 EUR
costo totale2.715 EUR
senza preparazione del supporto1.515 EUR
Costi per m² (completo, senza preparazione del supporto)60,60 EUR per m²

Naturalmente, questo è solo un singolo esempio di costo che si applica solo a un determinato metodo di posa e a determinate condizioni locali. I costi possono anche essere notevolmente diversi in altri casi.

Nel nostro caso, la necessaria preparazione sotterranea era particolarmente costosa. Questo può essere diverso in molti casi in cui il sottosuolo è piano, pulito e stabile. Se, tuttavia, è necessaria una preparazione della superficie, questo può aumentare notevolmente i costi totali.

Domanda: Da quali fattori dipendono solitamente i costi di posa del parquet?

Esperto quantistico: ci sono alcune cose da considerare:

  • il costo delle pellicole e dell'isolamento acustico da impatto
  • il tipo di metodo di posa scelto (flottante, incollato, click parquet)
  • lo sforzo di posa dovuto allo schema di posa scelto
  • i costi per la pulizia finale del parquet posato
  • il costo di rimozione e installazione di battiscopa

Inoltre, potrebbero esserci costi aggiuntivi per la preparazione del sottosuolo se non è sufficientemente livellato.

Domanda: In che misura il metodo di posa scelto influenza i costi di posa?

costi di posa del parquet

Se il parquet viene incollato, i costi aumentano

Quante expert: il parquet Click è molto facile da posare e senza grandi sforzi. Per questo motivo, puoi spesso aspettarti costi di installazione compresi tra 15 EUR per m² e 20 EUR per m².

Non appena viene incollato, lo sforzo necessario per il lavoro aumenta. Anche con schemi di posa relativamente semplici, il prezzo di installazione può essere compreso tra 25 EUR per m² e 40 EUR per m².

La versione completamente incollata è la più costosa, poiché causa il massimo sforzo. Anche con schemi di posa relativamente semplici, spesso ottieni prezzi di installazione da 40 EUR al m² a 50 EUR al m².

Se, ovviamente, vengono aggiunti schemi di posa complessi, i prezzi possono aumentare in modo significativo. Lo strato di parquet crea quindi molto meno spazio all'ora e quindi il prezzo al metro quadrato è ovviamente di conseguenza più costoso.

Ci si deve aspettare uno sforzo aggiuntivo quando si posa il parquet sul riscaldamento a pavimento. Anche qui i costi possono essere più elevati sin dall'inizio, in quanto la posa in questo caso è un po 'più complicata.

Domanda: quanto costano solitamente le pellicole e l'isolamento acustico da impatto?

Quante-Expert: può essere diverso e dipende anche dalla qualità dei materiali utilizzati e dallo spessore di isolamento selezionato.

Di norma, per il film devi calcolare da 1 EUR per m² a 2.50 EUR per m². L'isolamento acustico da calpestio può costare da 3 EUR per m² a 10 EUR per m², a seconda dello spessore di isolamento scelto.

Per la posa di pellicole e isolanti vengono normalmente addebitati costi da 3 EUR per m² a 10 EUR per m². Ma questo dipende sempre dal prezzo dell'azienda.

Domanda: Devi far fare la pulizia finale dallo strato di parquet?

Quante-Expert: di regola è consigliato, di solito è solo durante la pulizia finale che puoi vedere esattamente se ci sono danni o difetti nel parquet. Lo strato di parquet che lo scopre durante la pulizia finale ha anche la possibilità di fissarlo da solo.

Se fai da solo la pulizia finale, tali danni o irregolarità spesso non vengono rilevati e spesso hai anche il problema di dover dimostrare di non aver causato il danno da solo.

Inoltre i costi per le pulizie finali non sono solitamente molto elevati - soprattutto in considerazione dei costi complessivi - vengono quasi sempre utilizzati forfettari. Per questo motivo, vale sicuramente la pena farlo.

(Puoi farlo da solo (puoi rimuovere e montare i battiscopa e preparare fondamentalmente il pavimento (spazzato via). Risparmia circa 10-15 EUR al m²))