Posa del pavimento: quali costi devi calcolare?

Posa dei prezzi minimi

Quando si tratta di costruire o ristrutturare una casa, non sono solo i costi dei materiali per i nuovi rivestimenti per pavimenti, ma anche i costi di installazione possono essere considerevoli. Nella nostra intervista, l'esperto quantistico spiega quali costi devi tenere in considerazione nei singoli casi.

Domanda: quanto costa posare i rivestimenti per pavimenti?

Esperto quantistico: ovviamente, non puoi dirlo su tutta la linea. A seconda delle condizioni locali e dello sforzo richiesto per la posa, i costi possono essere molto diversi.

Prima di tutto, devi distinguere quale tipo di pavimento vuoi installare:

  • Laminato
  • Pavimento in vinile o PVC
  • tappeto
  • Pavimento in parquet o tavolato
  • Piastrelle

Laminato

Prezzi posa laminati

La posa del laminato è relativamente poco costoso e l'artigiano esperto può farlo da solo

Quando si posa il laminato, i costi sono relativamente bassi, poiché il lavoro per l'artigiano è nella maggior parte dei casi piuttosto basso. Il taglio e la posa sono generalmente molto rapidi, in modo da poter posare velocemente anche metri quadri alti. A seconda dello sforzo individuale e dell'azienda, i prezzi per la semplice posa variano tra 8 EUR per m² e 25 EUR per m².

Possono essere sostenuti costi aggiuntivi se un vecchio laminato deve essere rimosso e smaltito in anticipo (fino a 12 EUR per m²) o se il supporto esistente deve essere preparato laboriosamente (10 EUR per m² a 20 EUR per m²). Per il fissaggio di battiscopa, binari di transizione e, se necessario, l'installazione di isolamento acustico da calpestio, è necessario calcolare i costi aggiuntivi.

Pavimento in vinile o pvc

Quando si posa un pavimento in vinile, i costi dipendono dal fatto che si debba posare il materiale in fogli o le piastrelle in vinile, se debbano essere incollate o se si debba posare il vinile a incastro. Per lavori semplici (posa libera) e sottofondi stabili, normalmente si devono fare i conti con costi molto bassi tra 5 EUR al m² e 10 EUR al m², per lavori di posa più complessi (click vinile, incollaggio su piastrelle o legno) i costi per la posa possono anche salire fino a 20 euro al m².

Da non sottovalutare i costi aggiuntivi per la preparazione del supporto. Se è necessario pulire solo la superficie, i costi di preparazione sono piuttosto bassi - di solito tra 2 EUR per m² a 5 EUR per m². Se un sottofondo irregolare deve essere livellato (ad es. Superfici piastrellate) o non è stabile (ad es. Legno), per la preparazione del solo sottofondo è possibile utilizzare da 10 EUR a m² a 20 EUR a m² .

Vengono quindi aggiunti i costi per i binari di transizione e i battiscopa (di solito tra 3 e 6 euro per metro lineare senza materiale). Anche se le vecchie coperture devono essere smaltite, bisogna fare i conti con notevoli costi aggiuntivi (fino a 15 euro per m² e oltre).

Moquette

Prezzi posa moquette

Il tappeto è uno dei rivestimenti per pavimenti più economici

La posa di un tappeto è solitamente molto più economica rispetto a tutti gli altri rivestimenti per pavimenti con costi da 4 EUR per m² a 10 EUR per m².

Se un vecchio rivestimento deve essere rimosso in anticipo o il sottofondo deve essere preparato in modo complesso, i costi totali per la posa possono facilmente raddoppiare alla fine.

Pavimenti in parquet e listoni

Il costo della posa di un pavimento in parquet o tavolato può variare notevolmente, a seconda del tipo di parquet e del metodo di posa scelto. I costi possono variare tra 15 EUR per m² e 50 EUR per m², ma con metodi di installazione molto complessi sono possibili anche fino a 75 EUR per m². Al contrario, costi ancora più elevati, fino a 100 EUR al m², rappresentano un'eccezione.

Se necessario, a questi costi si aggiungono i costi per la preparazione del sottofondo necessaria (fino a 20 EUR per m²), mentre i costi inferiori sono sostenuti anche per il film (da 1 EUR al m² a 2,50 EUR per m²) e per l'isolamento acustico (EUR 3 per m² fino a EUR 10 per m²) nonché per il fissaggio di pedane e profili di transizione. Dopo la posa sono previsti costi aggiuntivi per la pulizia finale del parquet e, se necessario, per la sigillatura.

Piastrelle

Prezzi delle piastrelle di posa

La posa delle piastrelle è tecnicamente più impegnativa, noiosa e quindi più costosa rispetto alla posa di altri rivestimenti per pavimenti

La posa delle piastrelle può comportare anche costi abbastanza diversi: in pratica si aggirano tra circa 35 euro al m² e 65 euro al m², in condizioni di posa difficili (stanze angolate, molti bordi, numerose piccole aree parziali) forse anche più in alto.

Oltre ai puri costi di posa, vanno tenuti in considerazione anche i costi del materiale per malta per piastrelle, malta per giunti, silicone e, se necessario, anche per boiacca sigillante (tecnicamente necessaria nei bagni al di sotto della piastrella).

Le piastrelle richiedono un sottofondo molto preciso - in molti casi ci sono costi aggiuntivi per la preparazione del sottosuolo (fino a 25 EUR per m²) e per la stabilizzazione del sottosuolo (disaccoppiamento delle piastrelle, ecc.) Occorre poi aggiungere anche i costi di materiale e installazione per i battiscopa.

Esempio di costo dalla pratica

Abbiamo il laminato posato da uno specialista al piano terra di 100 m². Non è necessaria una preparazione completa del sottofondo, ma l'artigiano applicherà uno strato di vello livellante sotto il pavimento.

L'isolamento acustico da calpestio e il battiscopa vengono portati direttamente dall'artigiano.

Inviareprezzo
Isolamento acustico da calpestio, posa di uno strato di livellamento più materiale820 EUR
Costo della manodopera per la posa del laminato2.400 EUR
Materiale e montaggio del battiscopa915 EUR
costo totale4.135 EUR
Costo totale per metro quadrato (senza laminato, solo posa)41,35 EUR per m²

Questo esempio di costo è un singolo esempio che si applica solo alla prestazione lavorativa di una specifica azienda e a specifiche condizioni locali. I costi in altri casi, soprattutto se le condizioni locali differiscono, possono variare anche in modo significativo.

Domanda: da cosa dipendono i costi di installazione dei rivestimenti per pavimenti?

Esperto quantistico: da considerare qui:

Posa dei prezzi minimi

A seconda del tipo di pavimentazione, i costi variano notevolmente

  • che tipo di pavimentazione è
  • lo sforzo individuale coinvolto nella posa
  • quanto è grande l'area totale da coprire
  • quanto sia complicata la geometria della superficie del pavimento
  • Quanti rivestimenti per pavimenti diversi vengono utilizzati (consigliamo di utilizzare lo stesso pavimento in tutte le stanze su un pavimento, in quanto ciò può ridurre leggermente i costi)
  • se è necessaria una preparazione del supporto e in che misura
  • quanto lavoro personale viene svolto
  • quanto materiale aggiuntivo (ad es. colla, silicone, boiacca) viene utilizzato
  • se sono fissati battiscopa e binari di transizione
  • se si scelgono schemi di posa speciali (maggiore sforzo durante la posa significa maggiori costi)

Possono esserci differenze di costo molto elevate, a seconda del tipo di rivestimento del pavimento, tra 5 EUR per m² e 75 EUR per m² più costi aggiuntivi. I costi di installazione successivi dovrebbero quindi essere sempre presi in considerazione quando si decide un rivestimento per pavimenti.

Domanda: con quali rivestimenti per pavimenti puoi risparmiare sui costi di installazione facendo le tue cose?

Esperto quantistico: con il pavimento in vinile, puoi spesso installarlo da solo, anche con il laminato puoi farlo da solo con un po 'di abilità.

I tappeti di solito non sono un problema nemmeno per i laici quando vengono posati galleggianti o fissati solo sul bordo, ma l'incollaggio è un po 'più difficile.

La posa di piastrelle o parquet di alta qualità, d'altro canto, non dovrebbe essere tentata da soli: sono necessarie molte conoscenze ed esperienze specialistiche per un'installazione pulita e visivamente perfetta.

Facendo il proprio lavoro, le differenze di costo esistenti tra vinile e laminato da un lato e pavimenti in piastrelle e parquet di alta qualità dall'altro possono essere notevolmente aumentate. Alla fine, ciò ha un effetto considerevole sul calcolo complessivo.

Si dovrebbe anche tenere conto della durata molto più lunga di un pavimento in piastrelle posato professionalmente (laminato: circa 10 anni, piastrelle di alta qualità: almeno 30 - 40 anni, forse anche di più). Ciò mette in prospettiva i costi più elevati per un pavimento piastrellato nell'arco di alcuni decenni. Durante il tempo in cui il pavimento piastrellato resiste senza problemi, è necessario posare nuovamente il laminato almeno 3 o 4 volte, con tutto lo sforzo che ciò significa.