Pompaggio dell'olio combustibile: quali costi ci si può aspettare?

costi di pompaggio-olio-riscaldamento

Quando si smaltisce il serbatoio dell'olio da riscaldamento o quando si passa a un altro carburante, è necessario pompare l'olio rimanente nel serbatoio. Nella nostra intervista con l'esperto di Quante, puoi scoprire quali costi vengono addebitati per il pompaggio e se l'olio da riscaldamento pompato può ancora essere riutilizzato.

Domanda: quanto costa pompare gasolio dal serbatoio?

Quante-Expert: Quando si esegue una pulizia del serbatoio, l'olio residuo pompato viene solitamente smaltito dopo la pulizia, i costi per il pompaggio sono nella maggior parte dei casi già inclusi nei costi forfettari per il serbatoio pulizia.

In caso di quantità maggiori di olio residuo, possono sorgere costi di pompaggio aggiuntivi, ma nella maggior parte dei casi non è così. Nella maggior parte dei casi, i costi per lo smaltimento dei fanghi oleosi sono già inclusi nelle tariffe forfettarie per la pulizia dei serbatoi. Al contrario, il petrolio residuo residuo viene preso in pagamento da molti fornitori e compensato con i costi di smaltimento.

Se il serbatoio deve essere smaltito, di solito deve essere pagata una somma forfettaria per lo smaltimento del serbatoio, che include anche lo smaltimento dell'olio rimanente. Anche in questo caso, una quantità residua di petrolio viene generalmente accettata come parte del pagamento dal fornitore e compensata con i costi di smaltimento.

Continua a usare l'olio residuo

Teoricamente, c'è ovviamente la possibilità di utilizzare l'olio residuo che è stato pompato o di lasciarlo a un vicino (a un prezzo ragionevole) e quindi di ridurre un po 'i propri costi.

costi di pompaggio-olio-riscaldamento
L'olio da riscaldamento può anche essere pompato in giro.

Tuttavia, il pompaggio da un serbatoio all'altro deve essere assolutamente eseguito dalla rispettiva azienda specializzata. È anche importante assicurarsi che l'olio da riscaldamento pompato possa rimanere per diverse ore nel serbatoio in cui è stato pompato prima che l'impianto di riscaldamento si riavvii. Ciò previene in modo affidabile danni al sistema di riscaldamento.

Non tutte le società di smaltimento accettano di effettuare un tale rimontaggio - sono anche responsabili di eventuali danni all'impianto di riscaldamento (quello del vicino a cui viene lasciato l'olio) causati da fanghi o contaminazioni. Se il trasferimento viene eseguito correttamente, a volte ci sono tariffe basse. Sono comuni da 50 a 100 euro circa per 1.000 l dell'importo da trasferire. Tuttavia, questi costi non devono essere fatturati da ogni fornitore.

Esempio di costo dalla pratica

Abbiamo smaltito il nostro serbatoio dell'olio da riscaldamento perché in futuro riscalderemo con il gas.

Inviareprezzo
Pompare fuori l'olio0 EUR (incluso nella tariffa per lo smaltimento dei rifiuti)
Smaltimento serbatoi (tariffa forfettaria comprensiva di tutti i servizi)1.349 EUR
Lo smaltimento dell'olio costa con esso0 EUR

I costi qui riportati si riferiscono allo smaltimento di un serbatoio di gasolio non più necessario e al necessario pompaggio dell'olio residuo.

Domanda: in quale fascia di prezzo sono i costi per il pompaggio dell'olio?

costi di pompaggio-olio-riscaldamento
Il costo del pompaggio dipende da una serie di fattori.

Esperto quantistico: nella stragrande maggioranza dei casi, non è necessario addebitare costi separati per il pompaggio dell'olio da riscaldamento.

Il semplice trasferimento in un altro luogo (ad esempio nel serbatoio del vicino) a volte può comportare commissioni basse.

Quantità maggiori di olio residuo possono anche essere accettate dal fornitore in pagamento quando il serbatoio viene smaltito e compensate con i costi di smaltimento.

Domanda: da cosa dipende il costo del pompaggio dell'olio?

costi di pompaggio-olio-riscaldamento
Il costo del pompaggio dipende da una serie di fattori.

Esperto quantistico: la chiave qui è:

  • se l'olio viene pompato per lo smaltimento del serbatoio o per la pulizia del serbatoio
  • Che si tratti di una grande quantità di petrolio residuo (il fornitore spesso prende l'olio in pagamento e detrae il prezzo del petrolio dai costi di smaltimento)
  • se l'olio pompato debba essere ricollocato (possibili bassi costi per il trasferimento / pompaggio)

Lo smaltimento e la permuta dell'olio residuo da parte del fornitore che smaltisce o pulisce il serbatoio è sicuramente il modo più semplice per gestire il suo olio residuo residuo. Trasferirsi presso un vicino ha senso solo se può generare molti più soldi.