La tua piscina in giardino: qual è il costo annuale?

piscina-costi-per-anno

Anche i costi di costruzione di una piscina possono essere piuttosto spaventosi, ma ci sono anche i costi di manutenzione annuali causati da una piscina. Puoi scoprire quanto sono alti questi costi regolari per i proprietari di piscine in un'intervista con l'esperto di Quante.

Domanda: quanto costa una piscina all'anno?

Esperto quantistico: Naturalmente, ciò dipende sempre in modo significativo dalla rispettiva piscina e dalle sue dimensioni, nonché da quali lavori di manutenzione in corso sono necessari e in che misura.

Con una piccola piscina, a seconda delle circostanze individuali, puoi assumere costi di manutenzione compresi tra 500 euro e 1.200 euro all'anno. Con una piscina più grande, è di conseguenza di più. Questo non include i costi di elettricità sostenuti (funzionamento del sistema di filtraggio, riscaldamento della piscina se non alimentato a energia solare).

Con un laghetto balneabile, invece, i costi di manutenzione possono essere molto variabili, indipendentemente dalle dimensioni. Qui è più importante decidere in quale categoria deve essere inserito il laghetto balneabile quando si tratta di costi. Nelle categorie 1 e 2 c'è molto lavoro, ma solo a basso costo. Nella categoria 4 e soprattutto nella categoria 5 i costi possono essere considerevoli, ma il carico di lavoro è minimo.

Quando si tratta dei costi di manutenzione della piscina, bisogna distinguere tra:

  • il costo dell'acqua
  • il costo del riscaldamento della piscina
  • il costo della pulizia della piscina
  • altri costi sostenuti (regolazione del valore del pH, clorazione, sabbia, ecc.)
piscina-costi-per-anno

L'acqua per riempire la piscina costa circa 5 € al metro cubo

Con i costi per l'acqua puoi calcolare approssimativamente con 5 EUR per m³. Se si riempie completamente la piscina, di solito sono necessari dai 10 m³ ai 30 m³ di acqua, che ovviamente bisogna pagare con vasche grandi che possono essere 50 m³. Durante la stagione balneare, l'acqua evaporata e schizzata deve essere quindi continuamente sostituita e rabboccata.

Per il primo riempimento all'inizio della stagione, l'acqua costa tra 50 e 150 euro (possibilmente fino a 250 euro), per la sostituzione dell'acqua persa ci si può generalmente aspettare tra 30 e 50 euro a stagione.

Con il riscaldamento della piscina dipende dal fatto che riscaldi la tua piscina con l'elettricità o utilizzi il riscaldamento solare. Il riscaldamento solare, che genera l'energia elettrica necessaria dal sole, è ovviamente quasi gratuito, ma i costi di acquisto e installazione del solare termico sono sostenuti in anticipo.

Se l'elettricità viene utilizzata per il riscaldamento, i costi nel corso dell'anno possono variare tra 300 EUR e fino a 1.000 EUR per piscine molto grandi e ben riscaldate .

I costi di pulizia per la piscina sono ovviamente basati anche sulle dimensioni della piscina e, soprattutto, sul tipo di pulizia che usi e se usi una copertura per piscina. In questo caso, i costi di pulizia possono essere notevolmente ridotti, poiché difficilmente lo sporco può entrare nella piscina.

I costi per la pulizia possono in singoli casi ammontare a fino a diverse centinaia di euro all'anno.

Costo del campione

Una piscina di 30 m³ è in funzione per 180 giorni all'anno. La piscina è riscaldata con riscaldamento solare, il cloro necessario viene generato mediante elettrolisi. I valori di sale e pH vengono monitorati e bilanciati automaticamente da un sistema di controllo. La pulizia viene eseguita da un robot della piscina.

Inviareprezzo
Costo totale dell'elettricità420 EUR
Costo dell'acqua (17 m³)85 EUR
Costi del pH11 EUR
costi aggiuntivi (sale, filtro a sabbia)65 EUR
Costo totale annuo581 EUR
Costi per giorno operativo con esso3.22 EUR al giorno

I costi in questo esempio si riferiscono a una piscina di medie dimensioni con attrezzature tecniche molto moderne. Tuttavia, questo significa anche costi di acquisizione elevati per mantenere bassi i costi operativi.

A seconda dell'attrezzatura tecnica e del tipo e della portata del riscaldamento e della pulizia della piscina, anche i costi per altre piscine possono variare in modo significativo, anche con una quantità d'acqua comparabile.

Domanda: cosa influenza i costi di gestione di una piscina?

Quantum Expert: i costi di manutenzione effettivi dipendono da numerosi fattori:

piscina-costi-per-anno

Le dimensioni della piscina hanno un enorme impatto sui costi di gestione

  • il tipo e le dimensioni della piscina (piscina fuori terra, piscina interrata, laghetto balneabile)
  • i costi di elettricità sostenuti (pompe, riscaldamento piscina, pulizia)
  • il costo della clorazione
  • il costo della regolazione del pH
  • il costo della pulizia della piscina
  • il costo della quantità di acqua necessaria
  • il costo del riscaldamento della piscina
  • il costo di materiali aggiuntivi come la sabbia filtrante o il sale

Domanda: non è possibile ottimizzare anche i costi di esercizio di una piscina?

Esperto quantistico: questo è ovviamente possibile, ma in singoli casi richiede costi una tantum (ad esempio l'acquisto di un impianto solare termico).

Un acquisto non sempre ripaga entro tempi effettivamente accettabili, alcuni acquisti sono puramente di lusso o acquisti high-tech che non ripagano più economicamente a causa degli alti costi di investimento. In questo caso, dovresti valutare attentamente se si tratta più di comodità o effettivamente di una riduzione sostenibile dei costi di manutenzione per la piscina.

Altri acquisti possono a loro volta ridurre i costi in modo molto sostenibile: ad esempio, l'installazione di una copertura per piscina porta a costi di pulizia notevolmente inferiori per la piscina.