Quanto costa farti laserare gli occhi?

costi del laser per gli occhi

In inverno gli occhiali si appannano, le gocce di pioggia disturbano la vista e quando si fa sport scivolano via dal naso: l'ausilio visivo è fastidioso per molte persone e non tutti possono tollerare le lenti a contatto. Le operazioni laser promettono un rimedio e una prospettiva nitida. In un colloquio con l'esperto di Quante, chiariamo quanto costa questa procedura, quali rischi può avere ea cosa dovresti prestare attenzione quando scegli la clinica.

Quali sono i costi della chirurgia dell'occhio del laser?

Quante: il costo del trattamento laser varia in base a:

costi del laser per gli occhi


Il costo della chirurgia dell'occhio del laser dipende da vari fattori.

  • il metodo chirurgico
  • la forza della vista scarsa
  • fattori individuali come lo spessore della cornea o malattie precedenti
  • la clinica scelta.

Abbiamo elencato la fascia di prezzo in cui si trova questo intervento nella seguente tabella:

Metodo chirurgicoCosto per occhio
Procedura LASIK800 - 2.000 EUR
Tecnologia Femto-LASIK1.300 - 2.000 EUR
Metodo del sorriso ReLEx2.300 - 3.000 EUR

Tuttavia, a causa di fattori individuali, i costi di cui sopra possono essere visti solo come una guida approssimativa.

A prima vista, i costi dei laser per occhi laser sembrano molto alti. Tuttavia, se si considera che molti pazienti possono quindi fare a meno di occhiali e lenti a contatto completamente, queste spese vengono messe in prospettiva.

Attenzione: Internet è pieno di offerte allettanti, in cui il laser di entrambi gli occhi è promesso per meno di 1.000 EUR. Dal momento che puoi anche perdere temporaneamente la vista in caso di gravi complicazioni, il prezzo non dovrebbe essere l'unico fattore decisivo nella scelta del chirurgo. Ciò vale anche se desideri che questo trattamento venga effettuato all'estero. Gli standard internazionali dovrebbero sempre essere osservati qui.

Se ricevi offerte diverse, dovresti anche prestare attenzione al fatto che venga menzionato un prezzo fisso o un "prezzo franco". In quest'ultimo caso, i costi delle cure pre e post operatorie e dei metodi chirurgici innovativi possono aumentare notevolmente.

In che modo differiscono le procedure?

Quante: il classico trattamento LASIK è stato utilizzato per la correzione permanente della miopia e ipermetropia, nonché dell'astigmatismo dal 1990. È ancora il metodo più comunemente usato. In questa procedura, un minuscolo lembo viene tagliato nella cornea con l'aiuto di un microcheratomo, sollevato e messo da parte. Il laser ora rimuoverà il tessuto corneale sottostante. Quindi il coperchio viene ripiegato e si comporta come un cerotto naturale. La piccola ferita guarisce da sola.

costi del laser per gli occhi


Femto-LASIK è attualmente il metodo più popolare.

Seit 2004 werden Fehlsichtigkeiten mit der Femto-LASIK Methode behandelt. Bei dieser Variante wird die Hornhaut mit einem speziellen Femtosekundenlaser vorbereitet. Beide Methoden gelten als sicher und liefern gleichermaßen gute Ergebnisse. Dessen ungeachtet sind eine ausreichende Dicke der Hornhaut sowie eine stabile Sehstärke für den Behandlungserfolg erforderlich.

Il metodo del sorriso ReLEx è in uso solo dal 2011. Con questo metodo, un lembo non è più necessario. Un laser viene utilizzato per creare un disco sottile all'interno della cornea, che viene quindi rimosso tramite una piccola incisione sul bordo della cornea. Con questo metodo, tuttavia, attualmente possono essere trattati solo la miopia e l'astigmatismo, ma non l'ipermetropia. Inoltre, la guarigione richiede un po 'più di tempo e la procedura è significativamente più costosa.

Le compagnie di assicurazione sanitaria coprono tutte o parte delle spese?

Quante: purtroppo i laser laser per gli occhi non sono inclusi nel catalogo dei servizi forniti dalle compagnie di assicurazione sanitaria legali. Se sei un membro di una compagnia di assicurazione sanitaria privata , spesso i costi sono almeno parzialmente a carico del registratore di cassa. Per non avere brutte sorprese, è opportuno che la copertura dei costi sia confermata in anticipo per iscritto.

Se hai stipulato un ' assicurazione aggiuntiva privata, che paga un pagamento aggiuntivo per occhiali o lenti a contatto, questa di solito copre parte dei costi del trattamento laser. Specifica il costo preventivo del medico curante presso la compagnia di assicurazione e ottenere un certificato di accettazione delle spese.

Il nostro consiglio: se un medico ti ha diagnosticato che non puoi tollerare lenti a contatto o occhiali, puoi anche richiedere il rimborso dei costi se hai un'assicurazione sanitaria obbligatoria. Sempre più spesso questo viene approvato.

Posso richiedere il trattamento laser a fini fiscali?

Quante: Sì, puoi dichiarare i costi dell'intervento come spese straordinarie nella tua dichiarazione dei redditi. Non è necessario presentare un certificato medico.

Quale ametropia può essere corretta?

Quante: si tratta principalmente di:

  • Miopia fino a - 10 diottrie,
  • Ipermetropia e presbiopia fino a + 4 diottrie,
  • Curvatura corneale fino a 6 diottrie.

Quali condizioni devo soddisfare?

Quante: per farti laserare gli occhi, devi avere almeno 18 anni. Inoltre, i valori diottrici per l'ametropia non dovrebbero essere cambiati di più di 0,5 nell'ultimo anno.

Per poter diagnosticare con precisione la disabilità visiva, è necessario eseguire vari esami prima della procedura. Per non falsificare i valori, non indossare lenti a contatto per due settimane prima di questo appuntamento.

Vengono esaminati in dettaglio:

costi del laser per gli occhi


Prima dell'operazione, è necessario soddisfare alcuni requisiti.

  • Dimensioni della pupilla,
  • Spessore corneale,
  • Pressione intraoculare,
  • Film lacrimale,
  • possibilmente malattie degli occhi precedentemente non diagnosticate,
  • lo stato di salute generale.

L'operazione può essere eseguita solo se tu ei tuoi occhi siete completamente sani. La procedura può essere stressante, quindi devi essere fisicamente in grado di sopravvivere bene.

Cosa fa l'occhio del laser?

Quante: in Germania, questa procedura viene eseguita solo da un oftalmologo qualificato presso una clinica specialistica specializzata in questo settore. La piccola operazione è una procedura ambulatoriale e procede come segue:

  • Innanzitutto, gli occhi sono intorpiditi in modo che non ci sia dolore.
  • A seconda della procedura, il lembo è esposto.
  • Il raggio laser viene utilizzato per modellare e modellare la cornea.
  • Una volta che ti sei ripreso dall'anestesia, puoi lasciare la clinica.

Consentire circa due o tre ore per questa procedura, seguita da riposo. L'operazione effettiva richiede solo 15-20 minuti.

Immediatamente dopo la procedura, dovrai accettare la visione offuscata. Anche una sensazione di secchezza oculare, una sensazione di corpo estraneo dal lembo e una maggiore sensibilità alla luce si verificano frequentemente nei primi giorni dopo l'operazione. Dopo uno o due giorni non dovresti più sentirlo e idealmente non hai più bisogno di alcun aiuto visivo.

Occasionalmente, i pazienti lamentano lievi capogiri, mal di testa o visione doppia. Il corpo deve prima abituarsi alla nuova vista e reagire con questi effetti collaterali, che dovrebbero diminuire entro tre o quattro giorni, a seconda della sensibilità individuale.

Qual è la percentuale di riuscita?

Quante: con oltre il 90 percento, la percentuale di successo del trattamento laser è estremamente alta. È considerato positivo se la visione dopo la procedura non si discosta di più di 0,5 diottrie dalla visione normale o dal risultato desiderato. La maggior parte dei pazienti riferisce un miglioramento significativo delle prestazioni visive solo poche ore dopo la procedura.

Quanto tempo starò in congedo per malattia dopo l'operazione?

Quante: poiché la chirurgia dell'occhio del laser è considerata un'operazione di stile di vita senza necessità medica, il medico potrebbe non metterti in congedo per malattia dopo l'operazione, anche se non sei in grado di lavorare per alcuni giorni dopo l'operazione. Non hai diritto al pagamento continuato del salario.

Dovresti quindi portare il trattamento laser in vacanza in modo che i tuoi occhi possano rigenerarsi già dal primo giorno di lavoro.

Cosa non devo fare dopo l'operazione?

Quante: nella prima volta dopo l'operazione dovresti stare molto attento con gli occhi in modo che la cornea ferita possa guarire in pace. In nessun caso dovresti:

costi del laser per gli occhi


Ci sono alcune cose da considerare dopo l'intervento chirurgico.

  • Lascia che l'acqua scorra sopra o negli occhi,
  • sfregamento o graffio,
  • Applicare mascara o ombretto,
  • vai in sauna,
  • andare a nuotare,
  • sudorazione, ad esempio durante l'attività fisica.

Quali sono i rischi?

Quante: purtroppo il trattamento laser non è sempre privo di effetti collaterali. Molti pazienti soffrono di secchezza oculare dopo l'operazione e lamentano una spiacevole sensazione di corpo estraneo. Alcune persone riferiscono di un forte abbagliamento notturno che rende loro impossibile guidare al buio per i primi mesi. Dopo le operazioni LASIK si verificano anche i cosiddetti aloni, fenomeni luminosi dirompenti e una leggera perdita di contrasto visivo. Di solito tutti questi effetti collaterali scompaiono nei primi tre mesi.

Le infezioni sono molto rare. Questi possono essere gestiti bene con i farmaci, se necessario. In circa l'1-5% dei trattamenti laser, l'occhio viene corretto in modo eccessivo, che può tuttavia essere eliminato dopo il trattamento.

La perdita temporanea della vista e il fallimento indesiderato della ghiandola lacrimale sono estremamente rari.

In generale, vale quanto segue: maggiore è l'ametropia, maggiore è il rischio di effetti collaterali che persistono in modo permanente.

Attenzione: se in precedenza hai richiesto un ausilio visivo, in molti casi troverai una nota nella patente di guida. Affinché non ci siano conflitti ai controlli del traffico dopo il trattamento laser, è necessario modificare la patente di guida dopo il trattamento laser degli occhi. Per fare questo, devi sottoporti a un altro test della vista, che costa tra 7 e 20 EUR. Inoltre, ci sono le tariffe per la riscrittura della patente di guida che ammontano a circa 25 euro.