Intasamento dei tubi: quali sono i costi?

costi di intasamento dei tubi

Se l'acqua non esce più dal lavandino o anche dal water, è fastidioso. Spesso poi ti rivolgi ai rimedi casalinghi e cerchi di riparare il danno da solo, ma di solito lo specialista deve lavorare. L'esperto rivela in un'intervista quali costi può causare una tale pulizia dei tubi.

Domanda: quando dovresti chiamare uno specialista in caso di blocco del tubo?

Esperto quantistico: il migliore sempre lo stesso. Puoi ancora provare a rimuovere il blocco con metodi semplici e meccanici come il famoso "pömpel", ma non si dovrebbe fare altro.

Anche con i detergenti per scarichi ampiamente utilizzati, tuttavia, bisogna fare attenzione: invece di rimuovere il blocco, possono persino causare danni considerevoli.

Quindi è meglio chiamare sempre uno specialista se il problema è più persistente.

Domanda: quanto costa la pulizia di un tubo da uno specialista?

Quante expert: in pratica, dipende interamente da chi chiami, quando chiami e da cosa devi fare per eliminare il blocco del tubo.

I costi possono essere di 50 euro, ma anche di 500 euro o anche superiori.

Ecco un piccolo esempio pratico di costi per un WC bloccato:

InviarePrezzo unitarioprezzo
Utilizzo di macchine per la pulizia dei tubi, 2 ore75 EUR all'ora150 EUR
Montatore, 2 ore40 EUR all'ora80 EUR
costi di corsa30 EUR forfettario30 euro
costo totale260 EUR (netto)+ IVA
costi di intasamento dei tubi

Gli idraulici possono fatturare in diversi modi

Ma questo è solo un esempio tratto dal lavoro quotidiano. Le aziende possono fatturare tali servizi anche in altri modi, ad esempio l'uso delle macchine come tariffa forfettaria (anziché a ore) o la lunghezza del tubo fognario. Tuttavia, la società dovrebbe decidere un metodo di fatturazione (se vengono utilizzati entrambi sulla stessa fattura, diventa dubbio).

Domanda: da cosa dipendono essenzialmente i costi di pulizia dei tubi?

Esperto quantistico: beh, è ​​facile da definire:

  • dal punto in cui si trova il blocco
  • delle rispettive condizioni locali
  • dalla tenacia della stitichezza e così
  • del metodo di pulizia utilizzato dallo specialista
  • l'attrezzatura di lavoro utilizzata (attrezzatura, prodotti chimici, ecc.)
  • il tempo richiesto e anche
  • il tipo di azienda (idraulico ordinario o pronto intervento)

Ci sono anche piccole differenze regionali: in alcune zone la pulizia dei tubi è talvolta un po 'più costosa che in altre.

Domanda: quali metodi di pulizia possono essere utilizzati?

Quante-Expert: In caso di lievi ostruzioni in zone facilmente accessibili, spesso è sufficiente lavare il tubo o aprire i tubi posati con spirale pulisci tubi o sfere di gomma spugnosa.

costi di intasamento dei tubi

La lavorazione meccanica purtroppo non sempre funziona

Se il blocco è più persistente, è necessaria la pulizia chimica con sostanze chimiche speciali accessibili solo agli specialisti (non un normale detergente per scarichi!). Tuttavia, ciò richiede che il sistema fognario venga drenato in anticipo e di conseguenza significa uno sforzo maggiore.

In alcuni casi può anche essere indicata la pulizia termica: questo drena anche il sistema, dopodiché i tubi vengono riscaldati. I depositi poi si seccano e diventano fragili e friabili. In questo stato, di solito possono essere risciacquati bene.

In caso di intasamenti che possono ancora essere aperti mediante risciacquo, metodi meccanici o il semplice utilizzo di prodotti chimici, le bollette sono spesso solo tra 50 e 100 euro se un normale idraulico effettua le pulizie durante il giorno . I servizi di emergenza sono un po 'più costosi qui.

Con uno sforzo maggiore e una pulizia termica, tuttavia, devi assumere costi notevolmente più elevati.

Domanda: E il tempo richiesto e le attrezzature di lavoro?

Esperto quantistico: come puoi vedere nell'esempio, l'orario di lavoro è ovviamente un fattore importante nel prezzo. La quantità di lavoro spesso dipende anche dalla facilità con cui il tubo è accessibile, altrimenti la tenacia del blocco gioca un ruolo decisivo nella quantità di lavoro.

I costi di utilizzo del dispositivo vengono calcolati in modo diverso da azienda ad azienda. Dopo tutto, per alcuni, al prezzo deve essere aggiunto l'acquisto di attrezzature costose.

Le aziende professionali che lavorano con apparecchiature di alta qualità (e costose) sono spesso più efficienti e quindi hanno bisogno di molto meno tempo per eliminare un blocco. Ciò significa che il carico di lavoro inferiore a volte compensa i maggiori costi della macchina.

Domanda: chi deve sostenere i costi di intasamento dei tubi negli appartamenti in affitto?

costi di intasamento dei tubi

In caso di blocco del tubo, il proprietario paga

Quante expert: il proprietario è generalmente responsabile delle condizioni dei tubi. Deve inoltre sostenere i costi delle necessarie riparazioni o ristrutturazioni dovute.

Finché l'inquilino non ha gettato tutto il possibile nella toilette per negligenza grave (che sarebbe quindi un uso improprio dell'oggetto in affitto) e quindi ha causato l'ostruzione lui stesso, il proprietario sarà fatturato.

I proprietari spesso cercano di trasferire i costi agli inquilini tramite la cosiddetta clausola di riparazione minore, ma in questo caso ciò non è consentito.

Domanda: come si fa a evitare il blocco di un tubo nel modo più economico possibile se si deve pagare da soli?

Esperto quantistico: una società rispettabile di solito non cita alcun prezzo fisso o importo forfettario senza aver prima verificato il danno.

Puoi, tuttavia, fare attenzione a evitare costosi servizi di emergenza e preferire raggiungere l'idraulico regionale durante il suo normale orario di lavoro - questo di solito fa risparmiare un sacco di soldi.

Domanda: Ancora e ancora ci sono riferimenti a costi eccessivi, soprattutto con i servizi di emergenza. Cosa può essere considerato "eccessivo" in pratica?

Esperto quantistico: Sì, sfortunatamente ci sono sempre pecore nere nei servizi di emergenza, che si occupano principalmente del denaro. I centri per la tutela dei consumatori hanno questi casi quasi in pile.

Di solito si può capire dalla fattura: i servizi di emergenza più dubbiosi utilizzano sempre gli stessi "trucchi" per ottenere importi di fattura più elevati.

  • Supplemento per servizio di emergenza (o notturno) eccessivo
  • Calcolo del lavoro senza riparazione del danno
  • Uso di agenti rivestiti
  • Calcolo basato sui metri lineari di tubo e simultaneamente basato sulle ore di lavoro
costi di intasamento dei tubi

In caso di emergenza, è necessario prevedere costi aggiuntivi fino al 50%

I supplementi del servizio di emergenza del 50% possono essere considerati con certezza eccessivi se l'intero importo della fattura viene semplicemente aumentato del 50%. Un supplemento dovrebbe seriamente essere compensato solo con i costi salariali e di viaggio. In linea di principio, tuttavia, in alcuni casi possono essere ancora consentiti supplementi per questi articoli fino al 100%.

Una clausola che molte aziende dubbie hanno nei loro termini e condizioni, ovvero che se il lavoro viene interrotto, il servizio fornito fino a quel momento deve essere pagato, è giuridicamente inefficace (secondo una decisione del tribunale regionale di Monaco dal 1990).

I veicoli aggiornati e le attrezzature costose sono giustificati, ma solo dove sono realmente necessari. Se un tubo posato può essere pulito con mezzi semplici, la videosorveglianza e il lavaggio ad alta pressione nonché la fresatura sono misure inutili e inutilmente costose.

Come già accennato in precedenza, un'azienda può o fatturare in base all'orario di lavoro e all'utilizzo delle attrezzature o in base ai contatori correnti, ma non entrambi contemporaneamente. Assicurati sempre che anche il numero di contatori calcolato appaia realistico - anche qui, a volte viene deliberatamente gonfiato per ottenere maggiori profitti.

Domanda: All'inizio hai detto che devi stare estremamente attento con vari detergenti per tubi. Quando vale davvero la pena farlo da soli e cosa puoi fare in sicurezza?

costi di intasamento dei tubi

Prima di chiamare l'idraulico, si dovrebbe cercare di risolvere il blocco da soli

Esperto quantistico: puoi prima provare a risolvere la stitichezza da solo. A tal fine sono adatti metodi meccanici come il “Pömpel” menzionato all'inizio, insieme a rimedi casalinghi (aceto, bicarbonato di sodio o acido citrico).

Puoi ottenere una spirale per la pulizia dei tubi di metallo per pochi soldi nel negozio di ferramenta, se hai un'idropulitrice di solito puoi acquistare una cosiddetta fresatrice per tubi come accessorio per questo dispositivo.

Un semplice ugello costa circa 10 EUR - 15 EUR, i set completi per la pulizia dei tubi per idropulitrici di marca sono generalmente disponibili a partire da circa 70 EUR. Una spirale per la pulizia dei tubi può essere acquistata a partire da circa 20 EUR.

Con questi semplici metodi meccanici non si possono causare molti danni, ma spesso i depositi si sciolgono in modo molto efficace. Se la pipa viene poi risciacquata energicamente, spesso la pipa è di nuovo libera. Altrimenti puoi dopo l'allentamento dei depositi altri rimedi casalinghi come l'aceto o l'acido citrico.

Quando si tratta di detergenti per scarichi, il consiglio professionale è sempre: togliti le mani. Il forte alcali può danneggiare il rivestimento del lavello, causare costosi danni ai tubi di plastica o addirittura causare esplosioni di ossidrogeno se viene a contatto con l'acqua. Inoltre, questi detergenti sono generalmente pericolosi per l'ambiente.

Suggerimenti e trucchi

Il modo migliore per evitare costose riparazioni è pianificare in anticipo. Fai attenzione a non gettare nulla nel water che potrebbe ostruirlo e usa rimedi casalinghi come l'aceto o l'acido citrico per pulire regolarmente le tue pipe. Puoi farlo in sicurezza. Inoltre, se ti è rimasta dell'acqua calda, prendi l'abitudine di versarla nello scarico. Ciò impedisce anche la posa di tubi.