Installazione elettrica: quali sono i costi?

costi di installazione elettrica
L'installazione elettrica può essere eseguita solo da uno specialista

Chi costruisce una nuova casa o acquista un kit o una casa di ampliamento deve affrontare i costi dell'installazione elettrica, spesso sottovalutati in anticipo dai costruttori. In un'intervista, l'esperto di Quante svela in dettaglio quanto costa realmente un'installazione elettrica e da cosa dipendono.

Domanda: l'installazione elettrica richiede davvero così tanti sforzi?

Esperto di Quante: Quando si tratta di installazione elettrica, molte persone hanno ancora in mente un'immagine dei tempi passati: da due a quattro prese per stanza, collegare l'installazione della luce e la cucina - fatto.

Le elevate esigenze di comfort che abbiamo oggi impongono anche alla rete elettrica domestica esigenze molto più elevate di quanto non fosse negli anni '80. Non solo è aumentato il numero di prese di cui abbiamo bisogno per stanza: vengono collegati dispositivi sempre più complessi e talvolta molto potenti, molti dispositivi vengono caricati, vengono aggiunti controlli e moderne luci integrate e il numero di cavi nel casa è significativamente più alta rispetto a prima.

Di norma, tuttavia, i costi rimangono gestibili se si affronta l'installazione in anticipo e si pianifica bene e in modo completo.

Domanda: quanto costa un'installazione elettrica in una casa unifamiliare?

Quante expert: naturalmente, i requisiti di ogni proprietario di edificio sono leggermente diversi e anche l'attrezzatura differisce sempre un po 'da casa a casa. È quindi difficile nominare tariffe forfettarie.

costi di installazione elettrica

I prezzi per l'installazione elettrica variano molto

In generale, tuttavia, devi calcolare i costi di circa 9.000 EUR in totale per una tipica casa unifamiliare con 140 m² di superficie abitabile. In singoli casi, tuttavia, questo può essere molto di più: con una versione di alto livello può facilmente essere il doppio.

Si presume generalmente che nella maggior parte dei casi di nuova costruzione l'impianto elettrico rappresenti circa il 3% - 5% dei costi totali di costruzione.

Un esempio di costo dalla pratica

L'impianto elettrico deve essere installato da un elettricista in una casa indipendente di nuova costruzione con una superficie di 130 mq. Si concorda con l'elettricista una qualità di esecuzione media, vengono utilizzati interruttori e prese di corrente nella fascia di prezzo medio.

Inviareprezzo
Distributore di corrente del sito, per 6 mesi compreso il consumo di energia850 EUR
Armadio contatore principale, linea di alimentazione e collegamento1.550 EUR
Materiale totale per l'installazione, comprese piccole parti5.700 EUR
Salario, circa 200 ore8.600 EUR
costo totale16.700 EUR

Naturalmente, questo è solo un singolo esempio dalla pratica: a seconda dell'attrezzatura richiesta, i costi possono essere significativamente più alti o più bassi nei singoli casi.

Domanda: Da quali fattori di costo dipendono fondamentalmente i costi dell'installazione elettrica in una casa unifamiliare?

Esperto quantistico: in pratica, più fattori giocano un ruolo di quanto potresti inizialmente pensare:

  • il livello delle attrezzature e dei prezzi dei materiali
  • il numero di prese, interruttori e luci in casa
  • il numero di canaline e le lunghezze dei cavi richieste
  • la quantità di dettagli dell'attrezzatura aggiuntiva

sono i fattori di influenza più importanti per i costi dell'installazione elettrica.

Domanda: che dire del livello delle attrezzature e dei prezzi dei materiali?

Quante-Expert: Beh, fondamentalmente le società di installazione elettrica offrono al proprietario dell'edificio diverse varianti di apparecchiature:

  • Installazione di base
  • attrezzatura media e uno
  • interni di alta qualità

Ciò che si intende esattamente con questo non è lo stesso ovunque: questi sono solo termini di base. Sono interpretati in modo leggermente diverso da ogni elettricista: per uno è un lusso, per un altro è qualcosa di diverso.

costi di installazione elettrica

Anche i costi del materiale per la presa o l'interruttore variano notevolmente

Questo è un po 'più gestibile con i prezzi dei materiali. Per prese e interruttori, di solito vengono utilizzate le serie e le serie possono essere molto costose. Ciò ha spesso un impatto considerevole anche sui costi per l'installazione di base. È simile alle rubinetterie del bagno: anche le costose serie di raccordi e accessori aumentano il prezzo delle rubinetterie, anche se su scala minore. Nel caso dell'installazione elettrica, l'impatto sul prezzo totale è molto più alto.

Domanda: di quante prese hai veramente bisogno?

Esperto quantistico: questa è sempre la questione di quale attrezzatura di base sia indispensabile. Essenzialmente, tuttavia, ha anche a che fare con il tuo stile di vita personale e con i requisiti di base che hai.

Le "attrezzature minime" sono

  • un interruttore di commutazione per plafoniera nel corridoio
  • Plafoniera nel corridoio
  • 2 prese nel corridoio
  • Gong e pulsante campanello
  • Lampada da esterno
  • Collegamento stufa in cucina
  • Plafoniera in cucina
  • 5 prese multiple come prese multiple in cucina
  • Presa per frigorifero, lavastoviglie, cappa aspirante
  • Spegnimento della plafoniera in bagno
  • Spegnimento della lampada da parete in bagno
  • Plafoniera in bagno
  • Lampada da parete in bagno
  • 2 prese
  • Presa per lavatrice e asciugatrice
  • plafoniera e spegnimento oltre a 2 prese per ogni camera da letto e cameretta
  • Spegnimento per illuminazione esterna terrazza
  • Terrazza con illuminazione esterna
  • due prese terrazzo (doppia presa) resistente alle intemperie
  • Spegnimento plafoniera soggiorno
  • Spegnendo un altro soggiorno luminoso
  • Illuminazione dall'alto
  • ulteriore lampada
  • Soggiorno 5 prese
  • Connessione SAT

Se guardi il quadro generale, puoi vedere quanto impegno sia effettivamente indispensabile oggi. In pratica, tuttavia, l'esperienza ha dimostrato che nella maggior parte dei casi questa attrezzatura minima difficilmente sarà sufficiente.

Domanda: quali apparecchiature aggiuntive possono essere aggiunte?

Esperto quantistico: ce ne sono alcuni. Spesso ci sono molte cose a cui non si pensa in anticipo.

Nel caso di interruttori per tapparelle e tapparelle che non erano considerati nella dotazione minima, possono essere utili anche interruttori orari o una funzione astro (quindi le tapparelle vengono commutate in base agli orari effettivi di alba e tramonto anziché all'orologio, che può risparmiare energia). Per tali interruttori devi calcolare circa 130-170 EUR per pezzo.

Anche i termostati ambiente vengono spesso dimenticati. Ma se vuoi regolare la temperatura in ogni stanza individualmente, non puoi evitare un termostato ambiente. I costi per un semplice termostato UP sono di circa 50 EUR, i termostati complessi costano circa 150 EUR ciascuno.

costi di installazione elettrica

In cucina sono necessari un numero particolarmente elevato di collegamenti

In cucina, oltre al collegamento della stufa, spesso è richiesto un circuito aggiuntivo per il forno e il microonde, nonché un interruttore per dispositivo. In totale, anche qui devi aspettarti costi ben superiori a 100 EUR.

Anche le connessioni di rete e dell'antenna e le linee dati vengono spesso dimenticate durante la pianificazione. Lo stesso vale per le luci integrate.

Un rilevatore di movimento ha spesso senso in bagno e spesso è necessaria la ventilazione, di solito con un interruttore di sovraccarico. Anche per questo i collegamenti devono essere pianificati in anticipo.

Nell'area esterna è spesso necessaria un'illuminazione supplementare e sono presenti anche i collegamenti per un eventuale sistema di allarme. Anche la posa di un cavo per il pulsante del campanello sul cancello del giardino viene spesso persa, ma è spesso desiderata e sicuramente ha senso.

Se attraversi il tuo nuovo edificio con gli occhi aperti, probabilmente scoprirai sempre nuove e ulteriori connessioni qua e là di cui hai ancora bisogno. Dovresti prendere l'abitudine di inserire immediatamente ogni idea nel piano, quindi nulla può essere dimenticato e deve essere installato in seguito a un costo elevato.

Domanda: come risparmiare sui costi di installazione elettrica?

Esperto quantistico: il primo - e più importante - punto qui è il contributo personale. Il lavoro "pericoloso" può - e dovrebbe anche - essere svolto da solo. In effetti, soprattutto nell'area dell'attrezzatura di base, il carico di lavoro principale consiste in una grande quantità di lavoro semplice e innocuo che richiede molto tempo.

Se sei disposto a dare una mano qui, puoi risparmiare molti costi durante l'installazione. Per prima cosa, lascia che l'elettricista ti mostri come farlo e cosa cercare. Di solito gli elettricisti sono felici di non essere coinvolti in lavori noiosi e che richiedono tempo. Nel nostro esempio, il cliente avrebbe risparmiato denaro se avesse assunto il seguente lavoro:

  • Fessure per scalpello
  • Set scatole da incasso
  • Tirare il cavo

In base al nostro esempio, sarebbe stato facilmente possibile risparmiare da circa 2.000 a 3.000 euro. Questo rappresenta almeno il 10-15% dei costi totali.

costi di installazione elettrica

Se acquisti da solo il tuo materiale, puoi risparmiare costi considerevoli

Il secondo punto riguarda il materiale: coloro che commissionano l'installazione elettrica presso piccole aziende in loco pagheranno spesso molto di più per il materiale. Coloro che acquistano il proprio materiale di solito hanno un costo significativamente inferiore in termini di costi del materiale - in alcuni casi questo può persino ridurre il costo del materiale fino al 40% o al 50%.

Domanda: Probabilmente anche la pianificazione è un fattore, giusto?

Esperto quantistico: Sì, esattamente. Più precisamente sai in anticipo quali dispositivi vuoi collegare e dove, come dovrebbe essere l'illuminazione nelle stanze e quante prese hai bisogno, meglio puoi pianificare.

Questo è spesso utile perché evita una costosa "installazione eccessiva".

Domanda: vale la pena pensare al livello di equipaggiamento dell'impianto e possibilmente abbassarlo?

Esperto quantistico: l'attrezzatura è sempre una questione di gusti. Sicurezza e funzionalità sono garantite anche con attrezzature semplici. E ovviamente puoi sempre risparmiare un po 'con la costosa serie di interruttori. E chi non ha prese installate singolarmente ma, ove possibile, più prese in serie, può anche ridurre un po 'i costi.

Se si posano abbastanza condotti, l'attrezzatura più semplice può essere ampliata anche in un secondo momento se si desidera un maggiore comfort. L'installazione iniziale è generalmente molto più economica.

Puoi anche risparmiare un po 'sull'illuminazione: se non hai necessariamente bisogno di un gran numero di luci incorporate sulla peggiore delle parole, puoi risparmiare un sacco di fatica all'elettricista e tu stesso i costi.

Suggerimenti e trucchi

Prenditi il ​​tuo tempo per pianificare e ripensare più e più volte nella tua mente cosa vuoi fare in casa e quali dispositivi dovrebbero essere installati lì. Questo è il modo migliore per pensare a tutto.