Sviluppo professionale: quanto costa la formazione per diventare un paramedico?

paramedico-formazione-costi

In qualità di paramedico, sei costantemente confrontato a nuove sfide nel tuo lavoro quotidiano, perché spesso scopri cosa è successo solo sul luogo dell'incidente. Ora devi decidere spontaneamente come puoi aiutare le persone colpite. In questo lavoro sperimenterai la tua vita quotidiana come estremamente appagante, poiché stai facendo qualcosa di socialmente rilevante che può dare un senso alla vita. Abbiamo messo insieme in questo articolo quanto costa la formazione per diventare un paramedico e molte informazioni preziose su questa descrizione del lavoro.

Quali sono i costi della formazione come paramedico?

Quante: come per numerose professioni sanitarie, queste non sono regolamentate in modo uniforme. Devi aspettarti costi di formazione compresi tra 1.200 EUR e 2.200 EUR. Questi sono suddivisi come segue:

Panoramica dei costiprezzo
Quota per il corso base1000-1800 EUR
in alternativa: corso avanzato da paramedico a paramedico800-1300 EUR
Corso finale comprensivo di tassa d'esame400 - 500 EUR
Materiale didattico, a meno che non sia compreso nella quota del corso base50 - 100 EUR
Spese di vitto e alloggioindividualmente
paramedico-formazione-costi

Il costo varia molto

I costi variano notevolmente a seconda dell'istruttore. A seconda dello standard desiderato, questa qualifica può diventare ancora più costosa a causa dei possibili costi di vitto e alloggio.

I membri di determinate organizzazioni umanitarie possono usufruire di sconti. Se un'associazione registra più dipendenti per il corso, sono possibili anche sconti.

Esistono opportunità di finanziamento?

Quante: se non puoi aumentare da solo l'importo, ci sono numerose opzioni di finanziamento e sussidio, come mostra la tabella seguente:

Chi finanzia?Come viene finanziato?
Operazione nel servizio di soccorsoSi assume le spese compreso il materiale didattico e le eventuali spese di viaggio. Occasionalmente anche un piccolo stipendio viene pagato durante la formazione.
Finanziamento da parte dell'agenzia per il lavoroPer beneficiare di un voucher educativo, l'istituto scolastico scelto deve essere qualificato AZAV. Si prega di notare che il voucher per l'istruzione deve essere generalmente presentato quattro settimane prima dell'inizio del corso e richiederlo in tempo utile.
Pagamento rateale all'istituto scolasticoCon una solvibilità sufficiente, alcuni formatori offrono questa opzione. Tuttavia, quasi sempre vengono addebitati interessi che possono essere superiori a quelli della banca interna. Pertanto, confronta bene le offerte.
Borsa di studioPer diversi anni è stato possibile beneficiare di una sovvenzione come membro di un'organizzazione umanitaria.
Prestito per l'istruzioneQuesto è offerto, ad esempio, dal KFW e non dipende dal patrimonio e dal reddito dei genitori. Il rimborso verrà effettuato in rate dopo il completamento della misura.
forze armateGli ex soldati regolari hanno diritto a un finanziamento dal servizio di sviluppo professionale della Bundeswehr a determinate condizioni.
Associazioni professionaliSe desideri riqualificarti per motivi di salute, l'associazione di categoria può anche coprire i costi per intero.

Quanto dura la formazione e quali sono i requisiti?

Quante: La durata di questa qualifica è regolata dalla legge e si basa sui "Principi per la formazione del personale nel servizio di soccorso". Pertanto, la durata della formazione può variare da stato a stato. Dura dai tre ai nove mesi. Il corso può essere svolto a tempo pieno o parziale.

Ci sono determinati requisiti che devo soddisfare?

Quante: come in quasi tutte le professioni, devi soddisfare determinate condizioni:

  • Di norma è richiesto almeno il certificato di scuola secondaria con formazione professionale completata, ma sono possibili eccezioni.
  • Aver raggiunto un'età minima di 17 o 18 anni.
  • Invia un certificato medico che confermi la tua salute e la tua forma fisica.
  • È richiesto un corso di primo soccorso completato, che non deve essere più vecchio di uno o due anni
  • Spesso devi presentare un certificato di autorizzazione alla polizia.
  • A volte è richiesta anche una patente di guida C1.

Neanche qui ci sono regole uniformi. Pertanto, informarsi in anticipo con l'istituto scolastico responsabile quali certificati e requisiti devono essere soddisfatti.

Quali tratti della personalità dovrebbe avere un paramedico?

Quante: questi sono molto diversi, a seconda della descrizione del lavoro. Dovresti assolutamente portare:

  • Un alto grado di responsabilità
  • segretezza
  • La capacità di agire in modo indipendente
  • Talento organizzativo
  • Buona salute e mobilità
  • Destrezza manuale
  • Per lavorare con calma e prudenza sotto stress.
  • Autocontrollo, pazienza ed empatia.
  • Capacità di lavorare in squadra.
  • Capacità di comunicazione e riflessione
  • Inoltre, dovrebbe esserci la disponibilità a lavorare a turni.
  • Vedere il sangue ed essere in grado di affrontare il dolore degli altri.

Come funziona la formazione?

Quantum: include almeno 520 ore suddivise come segue:

  • Un'istruzione scolastica (160 ore).
  • Uno stage presso una clinica (160 ore).
  • Uno stage presso una stazione di soccorso (160 ore).
  • Un corso finale con esame (40 ore).
paramedico-formazione-costi
La prima parte è la teoria

Nella prima parte imparerai le basi teoriche come anatomia, fisiologia, patologia, organizzazione e tecnologia operativa. Nella parte clinica acquisirai conoscenze sull'uso pratico dei dispositivi medici e sulle basi dell'assistenza infermieristica. Segue uno stage presso la stazione delle ambulanze, in cui acquisisci esperienza pratica operativa e metti in pratica quanto appreso. Questa parte è supervisionata intensamente, perché qui impari anche come affrontare le situazioni operative spesso psicologicamente stressanti. La parte finale della formazione ti prepara per l'esame finale.

La formazione può essere abbreviata?

Quante: se sei già un soccorritore, questa qualifica può, a determinate condizioni, essere accreditata per la formazione per diventare paramedico. Informarsi in anticipo su questo con il fornitore di formazione.

C'è anche la possibilità di un doppio allenamento?

Quante: se sei d'accordo con il tuo orario di lavoro, puoi seguire dei corsi serali. Questi si svolgono dopo il lavoro, in modo che tu possa qualificarti come paramedico mentre lavori. Tuttavia, questo rappresenta un onere aggiuntivo molto elevato.

Che aspetto ha il contenuto della formazione?

Quante: in qualità di paramedico hai un compito molto responsabile per il quale sei completamente preparato durante l'addestramento. Ad esempio, imparerai:

  • Identifica le situazioni di emergenza e valutale in modo da poterlo fare
  • essere in grado di selezionare, attuare e quindi documentare le corrette misure di sostentamento o di salvataggio
  • Per supportare le persone colpite.
  • Partecipare alla diagnosi e alla terapia di persone gravemente ferite.
  • Effettuare attività di soccorso di emergenza nel trasporto in ambulanza.
  • Per garantire standard di qualità nel servizio di soccorso.

Ciò si traduce nei seguenti argomenti principali per la formazione:

  • Medicina d'emergenza
  • anatomia
  • fisiologia
  • Teoria della malattia
  • farmaco
  • igiene
  • Tattiche di distribuzione
  • Organizzazione e documentazione
  • Basi legali

Quali sono le differenze tra paramedici, paramedici e paramedici?

Quante: nella normale vita di tutti i giorni, questi termini tendono a variare. Tuttavia, i compiti delle persone dietro questi titoli di lavoro differiscono in modo significativo:

Titolo di lavoroCampo di attività
ParamedicoSi assume la responsabilità del trasporto dei pazienti. Fa parte dell'equipaggio di un'ambulanza, ambulanza o ambulanza.
SoccorritoriMolti paramedici entrano in questa professione responsabile come soccorritori e dopo qualche tempo completano l'ulteriore formazione.
ParamedicoUna persona ancora più qualificata, ma non un medico. Il paramedico fa rapporto al paramedico. A differenza del paramedico, ha completato una formazione riconosciuta di almeno due anni. Dal 01/01/2014, il titolo professionale non è più un paramedico, ma un paramedico di emergenza. Allo stesso tempo, il periodo di formazione è stato esteso a tre anni.

Cosa guadagno dopo l'addestramento come paramedico?

paramedico-formazione-costi

I paramedici guadagnano circa € 2000

Quante: dopo il tuo apprendistato, puoi aspettarti uno stipendio compreso tra 1.700 EUR e 2.500 EUR. Lo stipendio può essere nuovamente aumentato tramite ulteriore formazione e ulteriori qualifiche. Questa ampia fascia salariale è dovuta, tra l'altro, alle diverse normative dei vari stati federali.

Quanto è alto il tuo stipendio dipende anche dal tuo datore di lavoro. Si tratta di solito di servizi di soccorso pubblici, ecclesiastici o privati ​​che pagano in base al contratto collettivo nel servizio pubblico (TVöD, VKA). Sono possibili datori di lavoro anche le forze armate federali, i vigili del fuoco o il soccorso in montagna e in acqua. Un lavoro molto interessante è lavorare per un'azienda che offre servizi di rimpatrio privato.

Com'è il mio lavoro quotidiano?

Quante: le emergenze si verificano in qualsiasi momento del giorno o della notte, quindi è comune in questa professione lavorare a turni. Sarai in servizio anche nei giorni festivi e nei fine settimana, sebbene non dovrai mai lavorare più di 48 ore a settimana. Se hai una famiglia, deve essere pronta a sostenere le tue mutevoli ore di lavoro.

A seconda che si lavori in una regione rurale o urbana, la vita lavorativa quotidiana è diversa. Il puro trasporto in ambulanza fa parte delle vostre attività tanto quanto un'ampia varietà di emergenze. Potrebbe trattarsi di un periodo di vertigini in un cittadino anziano, un incidente automobilistico con persone gravemente ferite o un'emergenza in un cantiere in cui un operaio è rimasto ferito. Eseguono misure di rianimazione, monitorano le funzioni vitali o arrestano il sanguinamento. Con molta empatia rassicuri i pazienti ei loro parenti. Fanno parte dei vostri compiti anche la disinfezione dell'ambulanza nel rispetto delle norme igieniche e la documentazione delle missioni.