Quanto costa far valutare una casa?

casa-stima-costi

Conoscere il valore della propria casa è importante quando si vende, ma anche quando si tratta di eredità o divorzio. Ma quali sono i costi di una valutazione immobiliare? Chiariamo queste e altre domande in un'intervista con l'esperto di Quante.

Come viene determinato il valore?

Quante: gli esperti stimano il valore della tua casa in base a vari criteri:

  • Posizione e infrastruttura,
  • Anno di costruzione,
  • Posizione (collegamenti di trasporto, edifici circostanti, spazi verdi nelle vicinanze),
  • Tessuto da costruzione,
  • Efficienza energetica,
  • Dimensioni o numero di stanze,
  • Arredamento,
  • Quartiere,
  • la situazione del mercato locale.

In particolare, la posizione gioca un ruolo importante nella valutazione, perché i prezzi delle case differiscono enormemente da regione a regione. Anche le condizioni quadro legali come un edificio storico o diritti di costruzione ereditabili sulla casa hanno un effetto sul valore della proprietà.

Quanto costa una stima di un immobile?

Quante: quanto costa la stima della casa dipende dall'ambito della valutazione individuale:

Panoramica dei costiprezzo
Opinione di esperti onlinegratuito fino a circa 100 EUR
Breve relazione500-750 EUR
Valutazioneverrà fatturato in base al tariffario.

Rapporto breve o lungo: qual è la differenza?

casa-stima-costi

Spesso è sufficiente una breve relazione

Quante: con la valutazione online inserisci tu stesso le informazioni in una maschera. Poiché non tutti i dati vengono registrati, il risultato può servire solo come guida approssimativa.

La breve relazione è generalmente sufficiente per la vendita di immobili. Per questo, un perito valuta caratteristiche come l'ubicazione e le condizioni della casa e le utilizza per valutare il prezzo di mercato.

Tuttavia, la breve relazione non è valida per procedimenti legali. Per questo è necessaria una valutazione dettagliata. In gergo tecnico, si chiama rapporto sul traffico. Il lungo report può contenere fino a trenta pagine. A causa del livello di dettaglio, il completamento richiede da due a quattro settimane.

Di quali documenti ho bisogno se voglio far valutare una proprietà?

Quante: per ottenere il risultato più affidabile possibile, hai bisogno di un gran numero di documenti e informazioni:

  • Un estratto del registro fondiario, che non dovrebbe essere più vecchio di tre mesi.
  • Un estratto della mappa del territorio, che non dovrebbe essere più vecchio di tre mesi.
  • Un estratto dall'indice di carico dell'edificio.
  • I disegni costruttivi e i disegni di successive aggiunte e / o conversioni.
  • Prova di ammodernamento, ad esempio isolamento termico aggiuntivo o rinnovo delle finestre.
  • Se necessario, il contratto di locazione e la prova dell'attuale affitto fondiario.
  • Se la casa è sotto tutela dei monumenti, una copia della notifica di monumento.
  • Se la casa è affittata, il contratto di locazione con un elenco dell'affitto netto e delle utenze.

Dovresti quindi conservare tutti i documenti relativi alle misure di ammodernamento o ristrutturazione.

È sufficiente una valutazione online gratuita o devo consultare un professionista costoso?

casa-stima-costi

L'apprezzamento online è sufficiente in alcuni casi

Quante: questo dipende dallo scopo per il quale desideri che venga valutata la proprietà. Se vuoi solo scoprire il valore approssimativo delle vendite, è sufficiente un preventivo online informale. Riceverai una possibile valutazione molto facilmente e nel più breve tempo possibile in base alle informazioni che hai a disposizione. Questo può essere molto utile per valutare se al momento vale la pena vendere la casa.

Se invece desideri vendere l'immobile o necessiti della perizia per un procedimento giudiziario, la perizia online non è sufficiente. In questo caso, dovresti assumere un professionista.

Un suggerimento alla fine: tieni presente che il valore stimato della casa e il prezzo di vendita da raggiungere in seguito spesso non sono identici. La valutazione è solo una base sulla quale è possibile determinare il prezzo di offerta. Il prezzo che si ottiene vendendo dipende dalla situazione attuale del mercato, dall'offerta e dalla domanda attuali. Non esiste un prezzo assoluto per gli immobili.