Facciata in vetro: quali costi dovrebbero essere calcolati?

costi di facciata in vetro

Il vetro è stato sempre più utilizzato come materiale da costruzione negli ultimi anni. L'aspetto semplice e senza tempo delle facciate in vetro, le stanze luminose e le numerose opzioni di design innovativo per la facciata sono decisamente impressionanti. Nella nostra intervista con l'esperto di Quante, discutiamo i costi che ci si può aspettare per una facciata in vetro e cosa determina l'ammontare dei costi.

Domanda: quanto costa una facciata in vetro?

Esperto quantistico: questo può essere valutato solo sulla base di un caso individuale specifico. Se deve essere costruita una facciata in vetro, questa deve essere inclusa nella pianificazione durante la costruzione. Lì è quindi possibile ottenere anche una stima dei costi di base per il singolo caso.

costi di facciata in vetro
Le facciate in vetro sono generalmente molto più costose della costruzione convenzionale.

Un'alternativa è attaccare una facciata in vetro come rivestimento, che quindi pone pochi problemi strutturali perché deve sopportare solo il proprio peso, ma non il peso strutturale dell'edificio (come nel caso delle pareti di vetro progettate dall'inizio).

Anche per tali facciate, tuttavia, è già possibile calcolare i costi nella gamma di circa 400 EUR per m² in su, a seconda del tipo di sottostruttura e del design individuale, questo può essere significativamente più costoso nei singoli casi .

Esempio di costo dalla pratica

Abbiamo un'estensione di nuova costruzione della nostra casa dotata di un'ulteriore facciata in vetro con profili in alluminio, perché ci piace l'aspetto e l'estensione si adatta perfettamente alla nostra casa. Un totale di 55 m² deve essere smaltato.

Inviareprezzo
Vetratura e sottostruttura - esecuzione completa25.850 EUR
Costi totali con esso25.850 EUR

I costi qui riportati si riferiscono a una specifica implementazione su una singola proprietà con condizioni locali individuali e requisiti di implementazione specifici. I costi in altri casi possono variare notevolmente a seconda del tipo e della costruzione della facciata in vetro.

Domanda: da cosa dipendono i costi di una facciata in vetro?

costi di facciata in vetro
Il costo di una facciata in vetro dipende da molti fattori diversi.

Esperto quantistico: tenere presente quanto segue:

  • sia che si tratti di una costruzione di facciata a guscio singolo o di una facciata frontale
  • la dimensione della superficie della facciata da vetrare
  • quali soluzioni statiche devono essere realizzate (costi aggiuntivi dovuti a costruzioni speciali)
  • quali costi di vetro sono sostenuti (tipo e spessore del vetro, valore U desiderato della vetratura, ecc.)
  • quali costi di costruzione sono sostenuti
  • per facciate a doppio guscio: che tipo di sottostruttura viene utilizzata e quali costi sono sostenuti

I costi sostenuti possono variare notevolmente da caso a caso: una pianificazione individuale è quindi assolutamente consigliabile.

Domanda: come influiscono effettivamente le facciate in vetro sui costi successivi?

Esperto quantistico: Beh, ci sono alcune cose da considerare qui. Da un lato, pulire qua e là la facciata è essenziale. I costi per la pulizia della facciata in vetro possono essere considerevoli se non puoi o non vuoi farlo da solo. Questo crea già costi di esercizio significativi.

Consumo energetico delle facciate in vetro

costi di facciata in vetro
Informati in anticipo sul costo del consumo energetico.

Un altro aspetto, ancora più importante, è il consumo di energia. Questo non è un problema con le facciate a doppio guscio, dove, oltre a una facciata murale convenzionale, il vetro viene semplicemente applicato come strato aggiuntivo. Con le facciate vetrate "reali", dove la superficie in vetro sostituisce praticamente in gran parte la muratura, lo fa.

Anche con i vetri più potenti, valori U di circa 0,5 W / m²K possono essere raggiunti solo oggi - la maggior parte delle superfici in vetro, tuttavia, sono più vicine a 0,7 W / m²K e 0,9 W / m²K. Se si confronta questo valore con i valori U ottenibili della muratura isolata - circa 0,15 W / m²K - questo è molto basso. Le superfici vetrate perdono ancora un multiplo del calore che sfuggirebbe attraverso una muratura ben coibentata.

Ovviamente questo significa un significativo balzo in avanti in termini di costi di riscaldamento. I valori che anche le vetrate di alta qualità possono raggiungere spesso corrispondono solo ai valori che si possono ottenere con una muratura ordinaria, completamente non isolata. Questo dovrebbe essere assolutamente preso in considerazione durante la pianificazione: le pareti di vetro causano costi di esercizio significativamente più elevati a causa di un fabbisogno di riscaldamento significativamente più elevato. Una cosa del genere pesa molto, soprattutto con i costi di gestione.