Estensione del tetto: quali costi ci si può aspettare?

costi di rimozione del tetto

Un sottotetto esistente, precedentemente inutilizzato, rappresenta un'area di pregio che può essere utilizzata per ulteriore spazio abitativo. In un'intervista, l'esperto di Quante spiega in dettaglio quali costi si possono sostenere per la rimozione del tetto.

Domanda: vale la pena convertire il loft rispetto ad altre opzioni? E a cosa devi prestare attenzione?

Esperto quantistico: da un punto di vista puramente economico, una conversione del loft è quasi sempre utile: se confronti i costi con quelli di un'estensione della stessa dimensione, la conversione del tetto è sempre significativamente più economica.

Rispetto all'ampliamento del seminterrato, che inizialmente sembra più semplice, l'ampliamento del loft di solito vince in termini di costi. Inoltre, a nessuno piace avere il proprio salotto nel seminterrato e l'installazione di finestre aggiuntive nei locali del seminterrato (sono necessarie finestre sufficienti per tutti gli spazi abitativi) non è sempre del tutto priva di problemi.

Quando si converte il tetto, bisogna sempre prendere in considerazione la forma del tetto e l ' inclinazione del tetto.

Le estensioni del tetto sono molto possibili con il tetto a due falde, il tetto a padiglione storto e il tetto a mansarda. In questo caso, l'inclinazione del tetto dovrebbe essere superiore a 35 ° se possibile, i tetti molto ripidi con un'inclinazione del tetto di 50 ° sono ideali per l'espansione.

costi di rimozione del tetto

I tetti a falda alta sono particolarmente adatti all'espansione

Più alta è la pendenza del tetto, più spazio utilizzabile si guadagna in soffitta: sotto un tetto a mansarda è spesso possibile ospitare facilmente un intero piano senza perdite evidenti.

Anche i tetti a falda sono particolarmente adatti per l'ampliamento, ma negli edifici con un tetto a falda, il piano superiore sottotetto è solitamente concepito comunque come spazio abitativo sin dall'inizio.

È particolarmente interessante quando si guardano i costi per la conversione del loft in un nuovo edificio: in questo caso si presentano i costi relativamente più bassi.

Se una conversione del loft viene eseguita sin dall'inizio durante la costruzione, i costi totali per il metro quadrato di superficie abitabile utilizzabile sono inferiori dal 15% al ​​20% rispetto agli edifici senza tetto convertito.

Anche durante la fase di costruzione, vale la pena far eseguire contemporaneamente una ristrutturazione del loft, anche se inizialmente i locali sottotetto non vengono utilizzati.

Se pianifichi un ampliamento del loft fin dall'inizio, spesso puoi dimensionare il tuo edificio in modo corrispondente più piccolo, il che a sua volta consente di risparmiare sui costi di costruzione.

In un vecchio edificio, il costo e lo sforzo per un ampliamento del loft sono notevolmente più alti, e spesso ci sono problemi se il tetto non è particolarmente adatto per un'estensione (stipite troppo basso, tetto a padiglione, ecc.). Devi pianificare molto attentamente qui.

Nel corso dell'ampliamento del sottotetto, deve essere eseguito anche l'isolamento del tetto: qui è spesso utile pensare all'isolamento sul tetto se il tetto deve essere ricoperto in un prossimo futuro. I costi sono quindi inizialmente più alti, ma tutto il lavoro necessario può essere fatto in una volta con poco sforzo, non ci sono rischi di ponti termici e con il nuovo tetto non è necessario rinnovare nulla nell'area del tetto per 20-30 anni.

I passaggi essenziali in un'estensione del tetto sono:

  • se necessario elevazione del ginocchio
  • l'isolamento del tetto (isolamento sul tetto o sotto il travetto e isolamento tra le travi)
  • l'installazione di lucernari e abbaini
  • la realizzazione interna degli spazi sottotetto (massetto, rivestimenti per pavimenti, progettazione muraria, posa di tramezzi)
  • il collegamento al riscaldamento
  • il collegamento delle linee elettriche
  • Se necessario, il collegamento dei tubi dell'acqua e delle fognature

Tuttavia, qui sono necessari molti passaggi individuali, che possono generare uno sforzo molto diverso da caso a caso: di conseguenza, devi calcolare i costi con largo anticipo e impostare i budget in modo che non finisca per essere significativamente più costoso di quanto effettivamente pianificato. Una buona pianificazione dei costi in anticipo è essenziale qui.

Domanda: quanto costa solitamente una conversione in loft?

costi di rimozione del tetto

La soffitta spesso deve essere ulteriormente isolata per l'ampliamento

Esperto quantistico: questo è ovviamente molto difficile da dire in termini generali - i costi sono sempre basati sulle misure necessarie e sullo sforzo richiesto a causa delle condizioni locali.

I costi minimi da tenere in considerazione corrispondono ai normali costi minimi per la costruzione interna di un edificio, ovvero da circa 400 EUR per m² a 500 EUR per m².

Poiché nella maggior parte dei casi, tuttavia, viene aggiunto l'isolamento del tetto e devono essere installati i lucernari corrispondenti, i costi possono essere compresi tra 800 EUR per m² e 1.000 EUR per m² se si sceglie un interno di alta qualità.

Tuttavia, questi sono solo valori guida molto approssimativi e non sostituiscono in alcun modo una stima esatta dei costi nei singoli casi.

Qui puoi anche vedere che l'ampliamento di un loft è molto più economico di un ampliamento: anche con metodi di costruzione poco costosi, i costi vanno da 1.400 EUR al m² a 1.700 EUR al m² - questo è spesso sottovalutato. Quindi, se hai l'opzione di un'estensione del loft, dovresti usarla - l'aggiunta di un'estensione è in ogni caso molto più costosa.

Un piccolo esempio di costi dalla pratica

Nel nostro vecchio edificio con tetto precedentemente non coibentato (pendenza 40 °), vogliamo trasformare l'attico in una zona giorno.

A causa della vecchiaia del tetto, stiamo anche facendo rinnovare la copertura del tetto; in questa occasione dovrebbe essere installato anche l'isolamento del tetto.

Inviareprezzo
Isolamento e copertura del tetto completamente rinnovati24.800 EUR
5 Installa lucernarioEUR 3.480
Finitura interna della soffitta, completa18.680 EUR
costo totale46.960 EUR

Naturalmente, questo è solo un singolo esempio di costo che si applica a un caso individuale molto specifico. In altri casi, i costi possono anche essere notevolmente diversi.

Nel nostro caso il rinnovo del manto di copertura con l'isolamento in copertura ha comportato costi molto elevati. L'isolamento sottotetto sarebbe stato sicuramente più economico qui, ma la copertura avrebbe dovuto essere rinnovata comunque entro pochi anni.

Questo si comporterà in modo simile in molti casi: un rinnovo diretto della copertura del tetto ti fa risparmiare molti costi nella maggior parte dei casi rispetto a una nuova copertura separata successiva, se questo è comunque dovuto tra qualche anno.

Domanda: da quali fattori dipendono i costi per la conversione di un loft?

Esperto quantistico: qui, ovviamente, devi considerare numerose cose:

  • il tipo e la costruzione del tetto e la falda del tetto
  • Eventuali misure di ristrutturazione necessarie sul tetto (riparazioni della struttura del tetto, nuova copertura, ecc.)
  • se è necessario un ginocchio
  • se è necessario l'isolamento del tetto
  • che tipo di isolamento del tetto viene eseguito
  • quanti lucernari sono necessari
  • quale qualità dovrebbe essere raggiunta nel design degli interni

Quando si tratta di lavori interni, i costi dipendono in gran parte dai costi delle singole misure:

  • dal costo di tramezzi e porte
  • dal costo del rivestimento murale
  • dal costo di installazione del massetto
  • i costi per la progettazione delle pareti (intonaci, tinteggiature, tappezzerie, ecc.) e per i pavimenti
  • dal costo di un controsoffitto eventualmente integrato
  • i costi di posa e collegamento delle linee elettriche (numero di collegamenti, prese, ecc.)
  • delle spese per l'ampliamento del riscaldamento in soffitta e, se necessario, la regolazione del riscaldamento
  • dai costi per allacciamenti sanitari in soffitta (allacciamenti wc, acqua e fognatura)
costi di rimozione del tetto

I prezzi per la prolunga del tetto variano notevolmente a seconda delle misure da eseguire

I costi si basano da un lato sulle misure tecniche necessarie (isolamento del tetto, installazione di finestre da tetto, ecc.) E dall'altro sui requisiti delle singole attrezzature (progettazione di pareti, pavimenti, installazione di bagno e cucina in soffitta, eccetera.)

Di conseguenza, possono esserci differenze molto grandi nei costi. Anche se di solito non si ha quasi nessun margine di manovra con le misure tecniche, spesso si può risparmiare molto con le misure di progettazione se si rinuncia a un po 'di lusso. Inoltre, puoi spesso tagliare i costi in modo massiccio in quest'area con il tuo lavoro.

Domanda: L'isolamento del tetto sembra essere un fattore di costo principale nell'espansione: quanto costa solitamente isolare un tetto?

Esperto quantistico: varia a seconda del tipo di isolamento utilizzato.

L'isolamento sul tetto, in cui il materiale isolante è sulle travi, è molto efficace e allo stesso tempo offre il minor rischio di ponti termici nello spazio del tetto, che successivamente porta spesso a danni da umidità o muffa.

Per poter eseguire l'isolamento sul tetto, tuttavia, è necessario rimuovere l'intera copertura del tetto (tegole). Questo alto livello di sforzo è fondamentalmente utile solo se il tetto viene ricoperto allo stesso tempo.

Se si esegue un rinnovo completo del tetto con isolamento sul tetto, i costi vanno da circa 150 EUR per m² a 250 EUR per m² di superficie del tetto. Se dovessi farlo senza una nuova copertura, il prezzo sarebbe ridotto solo dai costi del materiale della copertura (da 20 EUR per m² a 50 EUR per m²), quindi non ne vale la pena.

L'alternativa è isolare dall'interno. In questo caso, il materiale isolante viene posizionato tra le travi e il materiale isolante aggiuntivo è fissato all'interno della trave. È necessario combinare entrambi i metodi (isolamento tra travetti e isolamento sotto travi) a causa dei severi requisiti dell'EnEV - con il solo isolamento tra travi, nella maggior parte dei casi non è più possibile raggiungere i valori massimi di trasferimento di calore consentiti .

I costi qui sono un po 'più economici rispetto all'isolamento sul tetto: di solito dovrai fare i conti con costi nella gamma di 100 EUR per m² (a seconda delle condizioni in loco e del materiale isolante utilizzato) .

In pratica, può essere utile fare il lavoro da soli - con l'isolamento interno questo non è particolarmente complicato dal punto di vista tecnico, ma è necessario assicurarsi che venga eseguito con molta attenzione. È preferibile che le misure e lo spessore dell'isolamento individuale siano progettati da uno specialista e seguire le istruzioni fornite.

Domanda: Anche l'installazione della finestra da tetto sembra essere un importante fattore di costo. Come si calcola il numero di finestre necessarie e quanto costano le finestre da tetto?

Quante-Expert: In generale, i costi per i lucernari sono notevolmente inferiori a quelli per l'isolamento, ma i costi sono ovviamente ancora considerevoli.

Il numero di finestre di cui hai bisogno dipende principalmente dalle dimensioni della stanza in soffitta. Il fattore decisivo è l'area in cui l'altezza della stanza supera i 2,40 m.

A seconda dello stato federale in cui ti trovi, la somma delle aree di apertura delle finestre deve essere almeno il 10% o il 12,5% dell'area suddetta.

costi di rimozione del tetto

Quanta superficie finestra deve avere una stanza è regolata dalla legge.

Quindi, se 60 m² in soffitta hanno un'altezza della stanza superiore a 2,40 m, dovete avere almeno 6 m² - 7,5 m² di aperture per finestre in soffitta (qui contano le dimensioni dell'intera finestra, non solo le superfici in vetro).

Poiché, idealmente, per risparmiare sui costi, le finestre sono così larghe da adattarsi tra le travi, è facile calcolare quante finestre sono necessarie.

Se dovessi scegliere finestre con una larghezza maggiore dello spazio tra le travi, le singole travi dovrebbero essere rimosse durante l'installazione, il che causa molto sforzo e rende l'installazione tecnicamente molto complicata.

Con uno spazio di 75 cm tra le travi, avremmo bisogno di un'altezza totale della finestra di 8 m per ottenere i 6 m² richiesti. Ad esempio, 6 finestre alte 150 cm.

Bisogna fare attenzione quando si divide la superficie dell'ultimo piano in stanze singole con pareti divisorie - in questo caso ogni stanza con la sua superficie di base avrà bisogno di un certo numero di finestre. Quindi è necessario calcolare di più qui.

I prezzi per le finestre da tetto sono abbastanza diversi: in pratica devi calcolare almeno da 400 EUR a 500 EUR anche per semplici finestre da tetto inclusa l'installazione. Lucernari più grandi, modelli di qualità superiore o finestre con attrezzature speciali possono quindi facilmente costare il doppio. Se desideri installare grandi finestre da tetto con un'uscita, questo può costare fino a 3.000 EUR o anche di più per finestra.

Domanda: puoi usare gli abbaini in sostituzione dei lucernari?

Esperto quantistico: questo è ovviamente possibile, ma in pratica di solito è un modo molto costoso e complicato.

Da un lato, gli abbaini sono quasi ovunque soggetti ad approvazione e richiedono anche il consenso dei vicini, il che aumenta enormemente lo sforzo già in fase di progettazione. D'altra parte, anche per piccoli abbaini con installazione devi calcolare da circa 7.000 EUR a 10.000 EUR. Questi sono di solito ancora gli abbaini prefabbricati poco costosi.

Gli abbaini sono ovviamente un'ottima soluzione per ogni spazio sul tetto: se vengono selezionati e posizionati in modo intelligente, apportano ulteriore guadagno di spazio e molta più luminosità rispetto alle finestre da tetto.

Domanda: quanto costano i rivestimenti delle pareti, le estensioni del riscaldamento, il massetto e tutte queste cose?

Quante expert: questo dipende sempre dalle circostanze del singolo caso e, ovviamente, soprattutto dai requisiti dell'attrezzatura.

I rivestimenti murali di solito costano da 50 EUR al m² a 80 EUR al m², se li installi da solo, dovrai pagare i costi del materiale nella gamma di circa 10 EUR per m² a 15 EUR per m² calcolare. Ovviamente si aggiungono anche i costi per intonacare e tinteggiare o tappezzare, ma questo non è più caro che in altre stanze.

Per altri costi comuni, vedere la tabella seguente:

Fase di lavoroCosta ca.
Parete divisoria in costruzione a seccoda circa 60 EUR per m² a 80 EUR per m² di superficie della parete
Porta intermedia in cartongesso, completada circa 120 EUR
Installazione elettrica completada circa 40 EUR per m² a 70 EUR per m²
per radiatore (senza linea di alimentazione)da circa 500 EUR
Massetto asciuttoda circa 30 EUR per m² a 50 EUR per m²
Elementi per massetto a secco con riscaldamento a pavimento integrato (autoinstallazione)da circa 100 EUR al m²
Rivestimento per pavimento, semplice (prezzo del materiale)da circa 10 EUR al m²
Pavimenti di alta qualità (prezzo del materiale)da circa 20 EUR al m² a 40 EUR al m², rivestimenti di lusso ancora più alti
Costi di installazione (attività artigianale)da circa 25 EUR per m² a 65 EUR per m² a seconda del pavimento
Pavimenti di alta qualità compresa la posada circa 70 EUR al m²

Naturalmente, queste sono solo linee guida approssimative. Tuttavia, la tabella mostra già che i costi non sono da sottovalutare, anche per piccole fasi di lavoro.

In pratica, sei ben consigliato se pianifichi attentamente tutto il lavoro e il budget con l'aiuto di uno specialista (architetto, roofer). In caso contrario, il numero di lavori richiesti e l'utilizzo di numerosi mestieri diversi rendono quasi impossibile una panoramica dei costi.