Energia geotermica: quali sono i costi di una casa unifamiliare?

geotermia-costi-casa unifamiliare

Le pompe di calore sono considerate una tecnologia di riscaldamento molto ecologica e avanzata - questo è particolarmente vero per le pompe di calore che utilizzano l'energia geotermica, cioè l'energia geotermica, per il riscaldamento. L'esperto di Quante spiega nella nostra intervista quali sono i costi da prevedere per un riscaldamento geotermico in una casa unifamiliare in acquisto e in esercizio e da cosa dipendono nel dettaglio i costi.

Domanda: Quali costi devi aspettarti per il riscaldamento geotermico in una casa unifamiliare media?

Esperto quantistico: questo ovviamente dipende sempre dalle dimensioni della casa e quindi dal fabbisogno di riscaldamento individuale. In pratica, questo decide sul dimensionamento richiesto del sistema e quindi anche molto chiaramente sui costi per il riscaldamento geotermico.

geotermia-costi-casa unifamiliare
Anche l'attuale prezzo dell'elettricità gioca un ruolo nel costo totale dell'energia geotermica.

Inoltre, il prezzo attuale dell'elettricità gioca naturalmente anche un ruolo importante nel costo del riscaldamento in funzione. Il prezzo dell'elettricità determina in gran parte se il riscaldamento è redditizio rispetto ad altre forme di riscaldamento o meno.

Costo di acquisizione

geotermia-costi-casa unifamiliare
La stessa pompa di calore è sempre la più costosa.

I costi di acquisizione si dividono in due principali fattori di costo: da un lato la pompa di calore stessa (tra circa 5.000 euro e 10.000 euro, a seconda del progetto e delle prestazioni) e i costi per il cosiddetto sviluppo, cioè per l'estrazione di energia geotermica.

A seconda del tipo di accesso utilizzato, i costi possono essere molto diversi. Per una casa unifamiliare di medie dimensioni e ben isolata, sono compresi tra circa 3.000 EUR e 9.500 EUR, a seconda del metodo di accesso utilizzato. Se il fabbisogno di riscaldamento è maggiore (isolamento insufficiente o nullo in casa, spazio abitativo più ampio), i costi possono anche essere notevolmente più alti.

Costi di sviluppo in dettaglio

I collettori piani richiedono molto spazio, ma costano solo da circa 10 EUR al m² a 15 EUR al m² Una casa unifamiliare media con fabbisogno medio di riscaldamento richiede da 300 m² a 350 m².

I collettori di trincea (collettori di trincea) richiedono molto meno spazio, costano da 30 a 40 euro per metro di trincea, con una casa unifamiliare media ci si può aspettare una lunghezza della trincea da circa 80 a 100 m

Le sonde geotermiche richiedono lo spazio minimo; per le case unifamiliari medie è sufficiente una profondità totale di perforazione di circa 160 m, che di solito è suddivisa in più fori.

Costo totale di acquisto

Se si sommano entrambi i costi (i costi per la pompa di calore e i costi di sviluppo) e si aggiungono i normali costi di installazione, si ottiene un costo totale di acquisto compreso tra circa 15.000 EUR a 25.000 EUR, a seconda delle dimensioni dell'impianto e la richiesta di riscaldamento data.

Costi operativi

geotermia-costi-casa unifamiliare
I costi di esercizio si basano sui consumi individuali.

I costi di esercizio possono essere facilmente calcolati conoscendo il coefficiente di prestazione annuale (teorico) della pompa di calore e le proprie esigenze di riscaldamento.

Il fattore di prestazione annuale (JAZ) della pompa di calore indica la quantità di calore generata durante il funzionamento da un kWh di elettricità. I sistemi ad alte prestazioni e di alta qualità hanno fattori di rendimento annuali compresi tra 4 e 4,5, ovvero 1 kWh di elettricità produce da 4 kWh a 4,5 kWh di calore.

Se il fabbisogno di riscaldamento è di 10.000 kWh all'anno, per il riscaldamento sono necessari in aggiunta tra 2.222 kWh e 2.500 kWh di elettricità all'anno.

Se viene utilizzata l'elettricità ordinaria, i costi sono notevolmente più alti. Tuttavia, nel caso di una pompa di calore speciale o di tariffe a basso carico, è notevolmente più conveniente, come mostra la tabella seguente per un JAZ di 4,0 e 10.000 kWh di richiesta di riscaldamento all'anno:

Modalità operativacosti all'anno
elettricità domestica ordinariacirca 750 EUR
Tariffa pompa di calore (valore medio)circa 475 EUR
Confronto: moderna caldaia a condensazione a gascirca 650 EUR

L'elettricità autoprodotta dal fotovoltaico è ancora più conveniente, qui puoi impostare circa un terzo dei costi per l'elettricità domestica. Lo stoccaggio, tuttavia, può aumentare notevolmente i costi.

Esempio di costo dalla pratica

Abbiamo una pompa di calore geotermica installata nella nostra casa (170 m² di superficie abitabile). Il calore è ottenuto tramite una sonda geotermica.

Inviareprezzo
Pompa di calore acqua salmastra, acquisizione e installazione JAZ 4.5EUR 11.500
Sviluppo della sonda geotermicaEUR 9.200
Costi totali con essoEUR 20.700
Finanziamento BAFAmeno 4.500 EUR
quindi costi autosufficienti16.200 EUR

I costi qui riportati si riferiscono solo a uno specifico modello di pompa di calore con dimensioni selezionate individualmente e lo sviluppo in un modo specifico e con condizioni locali specifiche. In altri casi, i costi possono essere notevolmente diversi.

Domanda: cosa determina il costo del riscaldamento geotermico in una casa unifamiliare?

geotermia-costi-casa unifamiliare
Il costo dell'energia geotermica dipende da vari fattori.

Esperto quantistico: Nota:

  • quale tipo di pompa di calore utilizzare
  • quale potenza dovrebbe avere la pompa di calore
  • quale tipo di sviluppo (produzione di energia geotermica) è selezionato
  • le condizioni locali (ad es. condizioni del suolo)
  • quali sussidi possono essere ottenuti

Quanto segue è determinante per i costi di esercizio:

  • quali spese di manutenzione annue per l'impianto di riscaldamento
  • quanto è grande la domanda di riscaldamento dell'edificio
  • quale prezzo dell'elettricità si applica