Danni ai cuscinetti in lavatrice: quali sono i costi?

sopportare danni ai costi della lavatrice

Se la lavatrice emette ripetutamente rumori metallici durante il funzionamento e il cestello ha molto gioco quando si muove su e giù, è probabile che la lavatrice sia stata danneggiata nei cuscinetti. Nella nostra intervista, abbiamo chiesto agli esperti di Quante quali costi ci si può aspettare per riparare tali danni e quando vale ancora la pena.

Domanda: quanto costa riparare un cuscinetto della lavatrice danneggiato?

Quante-Expert: un danno a un cuscinetto rappresenta un difetto piuttosto grave in una lavatrice. La riparazione della lavatrice è quindi altrettanto complessa, per l'installazione di un nuovo cuscinetto devi almeno Calcolare 200 euro dall'artigiano strong>.

sopportare danni ai costi della lavatrice

Se altre cose devono essere riparate sulla lavatrice, i costi possono essere significativamente più alti.

I costi possono anche essere notevolmente più alti se è necessario sostituire anche la cinghia di trasmissione o il collare della porta o riparare altre parti.

Prima di tutto, un esempio di costi.

Esempio di costo dalla pratica

La nostra lavatrice di 6 anni mostra chiari sintomi di danni ai cuscinetti. Chiamiamo un servizio clienti in fabbrica, ma dopo aver preparato il preventivo decidiamo di acquistare una nuova lavatrice invece di ripararla.

Inviareprezzo
Approccio, diagnosi e preparazione del preventivo di spesa99 EUR
Credito per l'acquisto di una nuova macchina dal fornitoremeno 31 EUR
Costo della nuova lavatrice545 EUR
Consegna, installazione e smaltimento di vecchi dispositivi29 EUR
Costi totali sostenuti a causa del danneggiamento del cuscinetto642 EUR

I costi qui riportati si riferiscono alle tariffe del servizio clienti di fabbrica di uno specifico produttore di lavatrici e all'acquisto di un modello specifico dallo stesso produttore.

Se fosse stato effettuato un nuovo acquisto al posto del tentativo di riparazione e del contatto diretto, avremmo risparmiato in questo caso 68 EUR.

Domanda: qual è la fascia di prezzo per la sostituzione dei cuscinetti in lavatrice?

Quante expert: ciò dipende interamente dal rispettivo modello di lavatrice e anche dai costi di riparazione sostenuti dal rispettivo fornitore.

Diversi costi dei pezzi di ricambio

Anche con i pezzi di ricambio richiesti, ci sono enormi differenze di prezzo da macchina a macchina. A seconda del fornitore, i kit di archiviazione possono costare dai 50 agli 80 EUR, ma per alcune macchine Miele possono costare 220 EUR e più. Con costi dei pezzi di ricambio così elevati, le riparazioni diventano rapidamente antieconomiche, perché ci sono anche i costi per l'artigiano.

Costi artigiani

Per ogni artigiano devono essere calcolati i costi per il viaggio, la risoluzione dei problemi e la valutazione dei danni e il tempo di lavoro per la riparazione effettiva.

sopportare danni ai costi della lavatrice

Spesso sono sostenuti costi molto elevati per il viaggio e la risoluzione dei problemi.

Alcuni servizi di assistenza clienti (ad es. presso il servizio clienti Bosch) possono costare circa 100 EUR per il viaggio, la risoluzione dei problemi e la creazione di un preventivo. Per la riparazione, vengono spesso applicate tariffe orarie estrapolate di fino a 100 EUR per 30 minuti iniziati. Molti altri servizi di assistenza ai clienti di fabbrica sono altrettanto costosi e in molti casi riparazioni complesse come la sostituzione dei cuscinetti difficilmente valgono la pena. I costi per la ricerca guasti e il preventivo devono essere sempre pagati, anche se la macchina non deve essere riparata successivamente. Quando chiami il servizio clienti, dovresti quindi pensarci in anticipo.

Molte officine indipendenti hanno spesso tariffe di costo notevolmente inferiori, sia per la valutazione della lavatrice che per l'effettivo lavoro di riparazione. Le normali tariffe orarie per le riparazioni vanno da circa 50 EUR a 90 EUR l'ora, la risoluzione dei problemi può spesso essere anche evitata se durante la conversazione al telefono diventa chiaro che si tratta molto probabilmente di un danno al cuscinetto.

Domanda: da cosa dipende il costo della riparazione di un cuscinetto danneggiato dalla lavatrice?

Esperto quantistico: le chiavi qui sono:

  • i costi per il pezzo di ricambio corrispondente per il rispettivo modello (sono possibili enormi differenze di prezzo tra 50 EUR e oltre 200 EUR)
  • quale fornitore di riparazioni viene chiamato (servizio clienti di fabbrica, officina di riparazione indipendente, rivenditore di elettronica con officina)
  • quali tariffe si applicano per viaggio, risoluzione dei problemi e diagnosi e per le ore lavorate
  • Se verrà eseguita una riparazione (risoluzione dopo la preparazione del preventivo, invece acquisto della lavatrice e smaltimento del vecchio dispositivo difettoso)

Domanda: quando vale ancora la pena far riparare una lavatrice?

Esperto quantistico: ciò dipende in gran parte dall'età della macchina e dal prezzo di acquisto. La regola di base è che fino all'età di 5 anni dovresti investire un massimo del 50% del prezzo di acquisto in una riparazione.

Se la lavatrice ha più di 5 anni, i costi di riparazione non dovrebbero, se possibile, superare il 20-30% del nuovo prezzo; se hai 10 anni, le riparazioni di solito non valgono più la pena.

Durata di vita di una lavatrice secondo il fornitore

sopportare danni ai costi della lavatrice

La durata utile delle lavatrici è di circa 10 anni.

La maggior parte dei produttori dà la vita utile delle loro lavatrici a circa 10 anni, solo Miele pubblicizza circa 10.000 ore o 20 anni come durata di servizio calcolata, ma scorta solo pezzi di ricambio per 15 anni. La maggior parte degli altri produttori spesso conserva i pezzi di ricambio solo per 5-10 anni (a seconda del modello).

Da ciò si può già vedere che riparare macchine più vecchie non solo è spesso antieconomico rispetto all'acquisto di una nuova, ma in molti casi non è più possibile per mancanza di ricambi adeguati.

Da una lavatrice di età compresa tra i 5 ei 7 anni è quindi opportuno considerare sempre l'acquisto di una nuova, a meno che la riparazione non possa essere effettuata a costi particolarmente contenuti.