Cucina componibile: quali sono i costi?

costi cucina in muratura

Nessuna casa senza una cucina attrezzata, ma quando si tratta di scegliere una nuova cucina, la varietà è quasi ingestibile. In un'intervista, l'esperto di Quante spiega in dettaglio quali costi bisogna stimare per la nuova cucina componibile.

Domanda: non tutte le cucine sono uguali, giusto?

Esperto quantistico: No, tutt'altro. La varietà di design, materiali e forme delle apparecchiature è in realtà molto ampia. Poi c'è il gran numero di opzioni per gli elettrodomestici.

Per avere una piccola panoramica della varietà, vale la pena esaminare prima il design della cucina. Ci sono

  • cucine a fila singola
  • Cucine a forma di L.
  • Cucine a forma di U (che sono un po 'più rare) e
  • Cucine a isola

A seconda di quanto spazio hai bisogno in cucina per installare gli elettrodomestici e di quanto spazio di archiviazione desideri, la cucina necessita di una certa lunghezza minima. Se lo metti in relazione alla nicchia incorporata in cucina, di solito puoi vedere rapidamente quale forma è richiesta. Le cucine su una fila sono generalmente possibili solo in famiglie molto piccole con pochi elettrodomestici da incasso o in appartamenti con un mobile da cucina più lungo della media.

Successivamente dovresti pensare al materiale della cucina: il legno lamellare con rivestimento in plastica o impiallacciatura è robusto e facile da pulire: le cucine in legno massiccio spesso hanno un aspetto migliore, ma sono molto più sensibili e richiedono anche un po 'più di cura e cautela durante la manipolazione loro.

Le cucine lucide possono ingrandire visivamente i piccoli spazi della cucina, soprattutto se sono attaccate alla parte anteriore della stanza, ma lo sforzo di pulizia non deve essere sottovalutato. Se non ti piace pulire con dedizione, probabilmente non diventerai mai il migliore amico di questo tipo di cucina.

costi cucina in muratura

Chi acquista la cucina con gli elettrodomestici può essere certo che si adattano al 100% alla cucina in termini di spazio e aspetto

Una domanda che si ripete più e più volte: cucina con o senza elettrodomestici? Certo, è pratico acquistare una cucina con tutti gli elettrodomestici contemporaneamente - in pratica, tuttavia, spesso vale la pena acquistare singolarmente gli elettrodomestici necessari. Potrai così scegliere le funzioni e la costruzione di ogni singolo dispositivo in base alle tue esigenze e potrai sempre scegliere liberamente tra i modelli di diversi produttori. Questo è spesso meglio (e anche più economico) che dover prendere un pacchetto completo di dispositivi integrati "dallo scaffale" o avere solo una scelta limitata di singoli dispositivi.

Chi sceglie i propri dispositivi può anche stabilire le proprie priorità: dispositivi di marca con una reputazione particolarmente buona e una lunga durata, dispositivi particolarmente efficienti dal punto di vista energetico o dispositivi con funzioni speciali - come un forno autopulente con tecnologia ad aria calda e un griglia. O un piccolo congelatore per le scorte accanto al frigorifero.

Dopo aver chiarito tutte le tue esigenze per te stesso, la prossima cosa che puoi fare è controllare quale delle cucine giuste rientra nel budget e quale cucina componibile si adatta anche alla cucina in termini di spazio.

Domanda: Quando si tratta del budget: quanto costa una cucina componibile?

Esperto quantistico: probabilmente non c'è una questione di costi in tutta la casa a cui è più difficile rispondere. Semplicemente non puoi dire in generale quanto costa una cucina.

Nel migliore dei casi, questo è circa 900 EUR, nel caso più costoso ben oltre 10.000 EUR o anche di più.

Ciò include solo le mini-cucine, che di solito puoi ottenere da 300 EUR a 400 EUR. La maggior parte delle volte, hai solo un lavello, un frigorifero e due fornelli, il tutto in un blocco compatto della larghezza di un tavolo da cucina. Quindi in realtà non una cucina attrezzata a tutti gli effetti, ma piuttosto l'attrezzatura essenziale di un mini-angolo cottura. In alcuni casi questo può essere sufficiente per i singoli appartamenti, soprattutto se la cucina viene ampliata con ripiani aggiuntivi in ​​modo da avere un po 'più di piano di lavoro.

Di solito puoi ottenere cucine semplici a fila singola tra i già menzionati 900 EUR e circa 3.000 EUR. Solo le varianti di altissima qualità sono più costose.

Le cucine in legno massello partono da circa 4.000 EUR, ma a seconda del tipo di legno e delle attrezzature, questo può anche essere molto più costoso.

Le cucine a isola sono fondamentalmente la variante di altissima qualità, che comporta anche il maggior sforzo di installazione. L'installazione di una cucina ad isola deve essere assolutamente pianificata con molta attenzione in anticipo, se non è stata installata prima, può essere abbastanza difficile spostare i collegamenti all'isola della cucina. In cima, tali cucine di lusso a volte possono persino superare il marchio di 20.000 EUR se sono molto ben attrezzate.

Alcuni esempi di prezzo dalla pratica

Tipo di cucinaEsecuzione, attrezzaturaprezzo
Cucina su una fila senza elettrodomesticiImpiallacciato rovere1.050 EUR
Cucina a isola, con elettrodomesticiOttica lucida, design di alta qualità6.000 EUR
Cucina a L compresi elettrodomesticiMateriale a base di legno, rivestito2.500 EUR
Cucina ad L, completa di elettrodomesticiAbete rosso massiccio, molto spazio di archiviazione12.000 EUR
Cucina su una fila con elettrodomesticiPlastica, aspetto legno2.500 EUR
Cucina a isolaVersione design, impiallacciatura di ciliegio40.000 EUR

Naturalmente, questi sono solo esempi di costi individuali per cucine componibili di diversi fornitori. Il piccolo elenco mostra molto chiaramente quanto possono essere diversi i prezzi nei singoli casi.

Domanda: da quali fattori dipendono i prezzi delle cucine componibili?

costi cucina in muratura

Il prezzo di una cucina componibile dipende da molti fattori diversi

Esperto quantistico: ovviamente, qui devono essere considerate numerose cose:

  • il design della cucina (che già definisce la fascia di prezzo base)
  • la lunghezza della cucina
  • il materiale di cui è composta la cucina (questo determina in una certa misura anche la fascia di prezzo)
  • l'esecuzione in dettaglio
  • il numero di opzioni di configurazione in cucina (armadi aggiuntivi, superfici diverse, "riposizionamento" delle parti della cucina, opzioni aggiuntive del dispositivo, adattamento alla lunghezza desiderata, ecc.)
  • la natura e l'estensione dell'attrezzatura presente
  • il nome del produttore della cucina (prodotti di marca, prodotti senza nome, cucina prodotta individualmente dal falegname)
  • Offerte e cucine espositive (a volte possono essere ridotte fino al 50%)

Almeno una volta, questi sono i fattori di costo di base che giocano un ruolo nell'acquisto di una cucina componibile. Ciascuno di questi fattori può, tuttavia, essere ponderato in modo diverso e avere effetti diversi sul prezzo nei singoli casi. Ecco perché ci sono così tanti prezzi diversi per le cucine componibili.

Domanda: puoi risparmiare denaro quando acquisti una cucina?

Esperto quantistico: Sì, puoi.

Un punto molto importante è conoscere esattamente le proprie esigenze. Se ti lasci abbagliare da grandi funzioni, acquisti rapidamente molto più costoso di quanto effettivamente pianificato. Al contrario, un'idea specifica può spesso essere realizzata con una cucina molto più economica di quanto si pensasse inizialmente. Ci sono cucine in quasi tutte le fasce di prezzo per quasi tutte le esigenze.

Inoltre, puoi ovviamente anche cercare specificamente riduzioni di prezzo e soprattutto per le cucine da esposizione. Questo può davvero essere utile in singoli casi.