Quanto può costare una corsa in taxi?

i costi del taxi

Se non hai la tua auto o preferisci viaggiare in autobus o in treno, l'uso di un taxi è molto pratico. Tuttavia, scoprirai rapidamente che i costi dei taxi variano notevolmente da regione a regione. In un'intervista con l'esperto di Quante, chiariamo quanto può costare una corsa in taxi, come viene calcolata e quali diritti e obblighi avete come cliente.

Come vengono calcolati i costi del taxi?

Quante: il prezzo di una corsa in taxi si basa sul percorso e sul tempo impiegato. I taxi sono considerati un mezzo di trasporto pubblico locale e sono soggetti a una tariffa fissa.

La base per la tariffa di trasporto da pagare è la tariffa taxi. Questa è fissata dall'autorità responsabile in Germania. Le compagnie di taxi non sono autorizzate a calcolare liberamente la tariffa, ma devono rispettare la tariffa data.

Esistono anche supplementi diversi a livello regionale, ad esempio se si desidera portare con sé un animale in un taxi o trasportare merci voluminose. Nella tabella seguente abbiamo elencato i prezzi dei taxi per alcune città e comuni, che illustrano i diversi prezzi:

Città o distrettoPrezzo basePrezzo al chilometro giornoPrezzo al chilometro notteBagaglioSupplemento per animali trasportati
Augusta3,10 EUR
meno di 1 km 2,50 euro, 4 km 1,50 euromeno di 1 km 2,50 euro, 4 km 1,60 euroSupplemento per merce ingombrante 3,00 EUR
Berlino3,90 EUR7 km 1,50 euroSupplemento per merce ingombrante 1,00 EUR
mangiare4,00 EUR2,00 EUREUR 2,10
Monaco3,50 EURmeno di 5 km 1,90 euro, 10 km 1,60 euro0,60 EUR per bagaglio0,60 EUR per gabbia / animale
Speyer2.90 EUR3 km 1,80 euro
Distretto di Zwickau6.00 - 22.00 3.50, 22.00 - 6.00 e domenica e festivi 4.002 km 1,70 euro2 km 1,90 euro

La tabella sopra non è vincolante in quanto le tariffe vengono continuamente adeguate.

Come posso calcolare da solo il costo del viaggio?

Quante: i costi del taxi possono essere calcolati abbastanza facilmente, a condizione che tu abbia la tariffa taxi per la rispettiva regione. Sulla base di un viaggio diurno ad Amburgo, il calcolo potrebbe assomigliare a questo:

Prezzo base3,50 EUR
Chilometri 1 - 42.45 EUR
Chilometri da 4 a 92,20 EUR
Ogni chilometro in più percorso1,50 EUR
Costo di attesa da 60 secondi di fermo, per la parte che va oltre i 60 secondi0,10 EUR ogni 12 secondi (ciò corrisponde a 30 EUR all'ora)
Supplemento per un taxi di grandi dimensioni6 EUR
Tariffe del tunnel per il tunnel dell'Elba2 EUR

L'autista deve sempre prendere il percorso più breve?

i costi del taxi

I tassisti sono obbligati a scegliere il percorso più economico

Quante: soprattutto nelle aree metropolitane, il percorso più breve non è sempre il più veloce. In questo caso, il tassista è obbligato a scegliere un percorso più economico per il cliente, anche se questo significa fare una breve deviazione. Se le deviazioni sono inevitabili, ad esempio per evitare un ingorgo, e questo si traduce in costi più elevati, è necessario dare il proprio consenso esplicito.

L'ospite ha invece il diritto di chiedere all'autista di deviare dal percorso più breve. Puoi anche scendere prima e percorrere gli ultimi metri.

Importante: se noti un tour extra indesiderato e per te più costoso, dovresti segnalarlo inviando il numero di serie e la ricevuta della tariffa, su cui sono annotati l'inizio e la destinazione. Se la tariffa pagata si discosta in modo significativo dalla tariffa normale, potresti riavere i tuoi soldi.

Il tassista vorrebbe essere rimborsato per il costo del viaggio. È legale?

Quante: se la partenza e la destinazione sono fuori dal comune della compagnia di taxi, l'autista può fatturare le spese di viaggio dal confine locale. Tuttavia, è necessario essere informati in anticipo di questi costi aggiuntivi.

Devo pagare in anticipo?

Quante: in quanto cliente, sei obbligato a pagare la tariffa solo a destinazione. In casi eccezionali, il tassista può richiedere un pagamento anticipato prima di iniziare il viaggio. Questo è regolato nel regolamento taxi, che deve essere mostrato su richiesta.

Posso concordare un prezzo fisso con il tassista?

i costi del taxi

I prezzi fissi non sono comuni con i taxi tedeschi

Quante: di solito non sono consentiti prezzi fissi all'interno delle aree di guida obbligatorie. Tuttavia, ci sono eccezioni come prezzi speciali a corto raggio o prezzi aeroporto-città. L'autista non può né accettare né fare altre offerte a prezzo fisso, in quanto ciò costituirebbe un aiuto alla frode.

Il divieto di prezzo fisso si applica solo all'interno dell'area di guida obbligatoria. Se desideri viaggiare in taxi da Stoccarda a Monaco, ad esempio, puoi concordare un prezzo fisso con l'autista . Qui ci sono consigli sui prezzi a cui il conducente e il passeggero possono attenersi come linea guida.

Certo, in questo caso potresti essere trasportato anche per il prezzo indicato sul tassametro. Per i viaggi più lunghi, tuttavia, è quasi sempre più conveniente negoziare un prezzo fisso.

Devo salire sul taxi che è in prima fila?

Quante: anche se è consuetudine, non sei obbligato a farlo. Anche se vieni indirizzato al primo taxi da un autista che è più indietro, non devi seguire queste istruzioni. Hai il diritto di scegliere liberamente il tuo taxi e il tuo posto.

Il tassista può rifiutarsi di portare il mio cane?

Quante: l'obbligo di trasporto si applica anche agli animali domestici. Il conducente può rifiutarsi di portarli con sé solo se vede una minaccia per se stesso o per gli altri passeggeri. In molte città, tuttavia, è necessario pagare un supplemento per il trasporto di animali secondo le normative tariffarie dei taxi.

Posso fumare in un taxi?

Quante: dal 2007 non è più consentito fumare nei taxi. Conducente e passeggero allo stesso modo devono rispettare questo requisito.

Il tassista deve trasportarmi?

Quante: in linea di principio sì. Tuttavia, se un cliente è molto ubriaco o addirittura aggressivo, l'autista può rifiutare il trasporto.

Il tassista non può cedere. Come dovrei comportarmi.

Quante: se la tariffa è di pochi euro e vuoi pagare con un conto molto alto, può essere difficile. Alcuni regolamenti sui taxi prevedono quindi che l'autista possa emettere banconote di almeno 50 euro.

Se desideri pagare con una banconota più grande, dovresti chiarirlo in anticipo con l'autista. Se non hanno abbastanza spiccioli e devono andare in una stazione di servizio o in banca per cambiarsi, possono fatturarti il ​​tour extra.

Importante: anche se desideri pagare con la carta in taxi, dovresti chiarirlo prima di iniziare il viaggio. Nel frattempo, il pagamento con carta è quasi sempre possibile, ma non è ancora la regola.