Quali sono i costi di una corona dentale?

costo della corona del dente

La parte visibile del dente che sporge dalla gengiva è chiamata corona del dente naturale. Se questo è stato distrutto da una carie avanzata, un incidente o un'usura che il dente non può più essere stabilizzato con un'otturazione o un intarsio, il dentista posiziona una corona artificiale sulla parte rimanente. In questa intervista con l'esperto di Quante, spieghiamo quanto costa questa protesi di alta qualità, oltre a molte altre domande sul tema delle “corone dentali”.

Cos'è una corona dentale?

Quante: una corona del dente può salvare i denti la cui parte visibile è stata parzialmente o completamente distrutta. Una specie di cappello in lega metallica o altro materiale viene quindi posto sulla radice ancora intatta in modo da ripristinare la forma originale del dente. In linea di principio, ogni dente può essere dotato di questo tipo di protezione, indipendentemente dal fatto che si tratti di un dente incisivo, angolare o molare. Anche i disallineamenti dei denti possono a volte essere corretti con una corona, e questo senza un lungo trattamento con l'apparecchio.

Quanto costa una corona dentale?

Quante: I costi per le corone dentali differiscono notevolmente, poiché dipendono da vari fattori come il materiale e la posizione del dente danneggiato, ma anche le spese del dentista e del laboratorio.

La tabella seguente fornisce una panoramica delle spese che dovresti aspettarti:

Tipo di coronaImporto del co-pagamento
Nicht-Edelmetall300-500 EUR
Rivestimento parziale400-600 EUR
Ceramica parziale400-600 EUR
Ceramica integrale700 - 1.000 EUR
Cerec350 - 550 EUR
oro500-700 EUR
Cast completo250-400 EUR
Corona telescopicaA PARTIRE DA 600 EUR

Quando è necessaria una corona dentale?

Quante: le corone dentali sono una soluzione molto efficace quando un dente danneggiato o mancante deve essere sostituito. Possono essere posizionati sulla radice del tuo dente o su un impianto.

Ci sono molte ragioni che rendono necessaria l'incoronazione:

  • La carie ha distrutto il proprio dente così tanto che non è più possibile inserire le otturazioni.
  • Hai bisogno di un ponte, che rende necessaria la stabilizzazione dei denti.
  • Un dente con un'otturazione della radice è scolorito o è diventato fragile.
  • Il dente di una protesi, che è circondato da una staffa, ha un difetto e richiede una protezione aggiuntiva.
  • Nell'area visibile è presente un disallineamento dei denti esteticamente fastidioso, ma la regolazione ortodontica mediante apparecchio non è un'opzione.
  • La perdita di sostanza dei denti attraverso il digrignare i denti di notte è così grande che le otturazioni non sono più sufficienti ed è possibile solo una corona stabile.

Quanto costa il contributo fisso della compagnia di assicurazione sanitaria?

costo della corona del dente

Solo nella zona anteriore le corone rivestite sono sovvenzionate

Quante: dal 2005, l'assicurazione sanitaria ha pagato solo un sussidio fisso per le corone dentali. Nel dimensionarli dipende dal fatto che il dente da incoronare si trovi nella zona visibile. La cura standard nella zona posteriore è una corona in metallo, nella zona del dente visibile è sovvenzionata una corona parzialmente rivestita. La cosiddetta linea di rivestimento inizia nella mascella superiore dietro il quarto dente, nella mascella inferiore dietro il quinto.

Nella tabella seguente abbiamo elencato le sovvenzioni in corso. Tuttavia, questi possono variare leggermente da assicuratore sanitario a assicuratore sanitario:

Artenessun bonusBonus 20%Bonus 30%doppia sovvenzione fissa
Corona nella zona invisibile155,80 EUR186.96 EUR202.54 EUREUR 311,60
più per una corona con faccetta52,75 EUR63.30 EUR68.58 EUR105,50 EUR

Ciò si traduce in una sovvenzione per corona, a seconda della posizione e del bonus, che è compresa tra 155,80 e 271,22 EUR. Secondo il regolamento sulle difficoltà, puoi ricevere fino a 417,10 EUR.

Che succede con il bonus?

Quante: se vai dal dentista regolarmente, dovresti assolutamente averlo confermato nel tuo libretto bonus. Un controllo di routine all'anno è sufficiente per ricevere quote di partecipazione più elevate dalla compagnia di assicurazione sanitaria. Unica condizione: il libretto bonus deve essere conservato completamente.

Se puoi fare riferimento a questo, riceverai un'indennità fissa del 20% in più dopo soli 5 anni. Dopo 10 anni, il bonus aumenta addirittura al 30 percento.

Attenzione: il libretto bonus, timbrato dal dentista, non deve essere confuso con il programma bonus delle compagnie di assicurazione sanitaria. Con questo puoi assicurarti premi interessanti, ma non influisce sui costi dal dentista.

Esistono anche borse di studio più elevate per i lavoratori a basso salario?

costo della corona del dente

I lavoratori a basso salario ricevono sovvenzioni più elevate

Quante: se non puoi pagare la corona di tasca tua, non devi comunque fare a meno di queste protesi. Le persone con un'assicurazione sanitaria legale a basso reddito possono richiedere il rimborso fino al 100% dei costi dell'assistenza standard.

Per fare ciò, devi presentare una domanda alla tua compagnia di assicurazione sanitaria in cui spieghi la tua situazione di vita e divulga la tua situazione finanziaria. Deve inoltre essere presentato il piano di trattamento e costo del dentista trattato.

Il nostro suggerimento: se superi il limite di reddito, puoi comunque beneficiare della prestazione di disagio. Su richiesta, puoi ricevere un'indennità per l'indennità fissa del 50 percento. L'importo del pagamento aggiuntivo dipende dal singolo caso. Puoi ottenere informazioni precise dalla tua compagnia di assicurazione sanitaria.

L'assicurazione dentale paga?

Quante: per coprire gli alti costi di dentisti e protesi dentarie, molti pazienti hanno stipulato un'assicurazione dentale aggiuntiva. Nella maggior parte dei casi, questo copre almeno una parte del costo della corona del dente. Quanto ricevi in ​​ogni singolo caso è indicato nelle condizioni dell'assicurazione.

Si consiglia di presentare in anticipo alla compagnia assicurativa il piano di cure e costi del dentista e di far confermare la copertura dei costi (parziale). Quindi sei al sicuro dalle sorprese, ad esempio perché l'assicurazione aggiuntiva non vuole coprire la costosa corona Cerec.

Quali sono le diverse corone dentali?

Quante: ci sono molte forme diverse della corona del dente. Abbiamo riassunto i più comuni nella seguente tabella:

ArteSpiegazione
Corona in fusione completaDiese bestehen aus Gold oder anderen Metalllegierungen und ist sehr stabil. Durch die metallische Färbung eignet sich die Metallkrone aber nur für Zähne im hinteren, unsichtbaren Bereich. Diese Krone kann sehr dünn gearbeitet werden, deshalb muss nur wenig eigene Zahnsubstanz geopfert werden. Aufgrund der ästhetischen Anforderungen an einen möglichst natürlich aussehenden Zahnersatz kommen diese Kronen heute nur noch selten zum Einsatz. Verglichen mit anderen Zahnkronen sind Vollgusskronen relativ preiswert.
VerbendmetallkeramikkronenQuesta corona dentale è costituita da un cappuccio metallico rivestito in ceramica del colore dei denti che copre il moncone del dente rettificato. Questo fa sembrare questa corona un vero dente.
Corona in ceramica integraleSono la soluzione esteticamente più gradevole in quanto sono realizzati interamente in porcellana del colore dei denti. Questo è il motivo per cui le corone in ceramica integrale vengono utilizzate soprattutto per i denti anteriori. Anche se le gengive si ritirano leggermente sul bordo della corona, nessun bordo metallico antiestetico sarà visibile con questa corona.
Corona in plasticaQuesti sono usati solo come corona provvisoria. Servono come soluzione temporanea, ad esempio fino a quando non è possibile inserire la corona finale.
Corona di CerecAnche questa corona è in ceramica. Tuttavia, non viene prodotto in laboratorio, ma con uno speciale dispositivo Cerec direttamente nello studio del dentista. Ciò significa che devi solo fissare un appuntamento per inserire la corona.
Corona telescopicaLa corona telescopica è costituita da un telescopio interno ed esterno, che vengono inseriti l'uno nell'altro e fissati al dente per mezzo di una protesi telescopica. Viene utilizzato quando il paziente desidera estrarre la protesi anche se è saldamente ancorata al proprio dente. Le corone telescopiche, invece, sono molto costose e per questo da sole vengono utilizzate raramente.

Le corone dentali esistono da molto tempo?

Quante: già gli Etruschi usavano una protesi simile per sostituire definitivamente i denti mancanti. La forma ancora in uso oggi esiste dal 1900. Da allora, i materiali e il design sono stati continuamente migliorati. La corona in metallo-ceramica sviluppata negli anni '50 ha rivoluzionato queste protesi. Nel frattempo esistono anche corone dentali completamente prive di metallo e anche quelle che possono essere realizzate al computer e inserite in un'unica seduta dentistica.

Come funziona il trattamento?

costo della corona del dente

La scelta del colore giusto è fondamentale

Quante: l'inserimento di una corona, ad eccezione della corona Cerec, avviene in più fasi. Per prima cosa il dente viene riabilitato; Se il dente necessita di un trattamento canalare, tutte le infiammazioni devono essere completamente guarite. Il dentista determina innanzitutto il colore dei denti in modo che la nuova corona si adatti armoniosamente alla fila di denti.

Le impronte vengono quindi prese da entrambe le mascelle. Solo allora il dente su cui verrà posizionata la corona successiva viene molato. Segue un'altra stampa. Ora l'odontotecnico può produrre la nuova corona dentale in laboratorio.

Nel frattempo, verrà inserita una corona di plastica temporanea in modo che il nervo del dente sia protetto dall'irritazione.

In un'altra seduta, il dentista inserisce la corona. Per fare ciò, viene nuovamente regolato con precisione perché deve fondersi nel moncone del dente assolutamente senza spazi vuoti. Questo è l'unico modo per garantire che nessun batterio possa penetrare nel dente. Anche il morso con la mascella opposta viene accuratamente controllato. Quindi, a seconda del materiale, la corona del dente viene incollata o cementata.

Quanto dura una corona di denti?

Quante: le corone interamente in metallo possono durare fino a 25 anni e più a lungo se sono ben curate. La durata delle corone di rivestimento è leggermente più breve e talvolta non hanno più un bell'aspetto dopo dieci anni. La durata di conservazione delle corone in ceramica integrale è di circa 15 anni.

L'igiene orale è in gran parte responsabile della durata di una corona. I batteri che possono causare infiammazioni si accumulano rapidamente, soprattutto sul bordo gengivale. Un'attenta e regolare spazzolatura dei denti prolungherà notevolmente la durata della costosa corona dentale. Oltre allo spazzolino da denti, è necessario utilizzare anche spazzolini interdentali e / o filo interdentale.