Coperture: quali costi devi calcolare?

costi di copertura

Quando la struttura del tetto viene eretta, ovviamente anche un tetto deve essere coperto. Ci sono varie opzioni e il costo totale può variare notevolmente. In un'intervista, l'esperto di Quante spiega in dettaglio quali costi devi aspettarti per la copertura in pratica.

Domanda: quanto costa la copertura in generale?

Esperto quantistico: non è così facile rispondere in generale - dipende in gran parte da quale tetto vuoi coprire con cosa.

In pratica, bisogna prima differenziare come dovrebbe essere coperto un tetto:

  • coperture classiche con tegole in argilla o tegole in cemento
  • Copertura del tetto con isolamento simultaneo sul tetto
  • Copertura del tetto con materiali alternativi (pannelli del tetto in Eternit, plastica, metallo, ecc.)
  • Copertura del tetto con materiali alternativi coibentati (es. Pannelli sandwich)
  • Copertura del tetto con ardesia

A seconda del tipo di copertura utilizzata, i prezzi possono essere molto diversi e oscillare complessivamente in una fascia molto ampia.

Per una copertura del tetto classica con tegole in argilla o tegole in cemento i costi possono essere molto diversi. Il materiale da solo può costare tra i 6 EUR al m² e i 50 EUR al m², il che si traduce in enormi differenze di costo se applicato alle grandi aree del tetto. I costi totali per la copertura del tetto possono quindi in pratica essere compresi tra circa 25 EUR per m² e 80 EUR per m² se il tetto è coperto con normali tegole di argilla.

I costi per i listelli sono già qui presi in considerazione, ma i costi per l'eventuale demolizione di un vecchio tetto e per eventuali lavori speciali richiesti non sono ancora. Potrebbe essere necessario aggiungerlo a questo.

Se l'isolamento sul tetto viene aggiunto alla copertura del tetto, diventa molto più costoso. A seconda del tipo e dell'estensione dell'isolamento e del tipo di tegole utilizzate, i costi possono variare tra 150 EUR per m² e 250 EUR per m². La realizzazione di un tetto coibentato (ad esempio nel caso di un previsto ampliamento della soffitta) comporta quindi spesso costi molto elevati.

Per i rivestimenti per tetti con materiali alternativi i prezzi sono generalmente superiori a quelli delle tegole in argilla. I prodotti in fibrocemento sono generalmente difficilmente disponibili per meno di 25 EUR al m², i pannelli per tetti in metallo e quelli in plastica hanno quasi sempre un prezzo superiore a 30 EUR al m². In questo caso, la copertura del tetto costa quasi sempre da 50 EUR per m² a 60 EUR per m² e oltre.

Se vengono utilizzati anche prodotti alternativi con isolamento speciale, come i pannelli sandwich, di solito sono disponibili costi compresi tra 60 EUR per m² e 100 EUR per m² per la copertura del tetto. su.

costi di copertura

Le ardesie sono la copertura del tetto più costosa

I tetti più costosi possibili sono tetti di ardesia. Brillano anche con una longevità e una durata senza pari, che in pratica possono facilmente durare diverse centinaia di anni. I costi sono corrispondentemente alti: anche con il metodo di installazione più semplice ed economico, è necessario calcolare almeno 65 EUR al m² per un tetto in ardesia (senza isolamento). A seconda del metodo di posa e del tipo di ardesia, questo può essere fino a 200 EUR per m².

Grandi differenze di costi, numerosi lavori aggiuntivi

Per le coperture, i costi variano da 25 EUR per m² a 250 EUR per m².

Inoltre, si deve anche tenere conto del fatto che in molti casi è richiesto un lavoro speciale e aggiuntivo aggiuntivo. Si va dalla costruzione di un sottotetto a tenuta stagna all'adattamento e lavorazione di abbaini, grondaie e valli e alla speciale protezione contro le tempeste per le tegole, che può essere significativamente più complessa in alcuni luoghi rispetto ad altri.

Esempio di costo dalla pratica

Una superficie del tetto di 180 mq è da coprire in una piccola casa unifamiliare. È un tetto a due falde con una pendenza regolare. La struttura del tetto e le travi sono state recentemente erette.

Inviareprezzo
Applicare listelli (listelli di supporto e controlistelli)EUR 1.992
Copertura del tetto con tegole in cemento, colorate (rosse)EUR 5.782
costo totale7,774 EUR
Costi totali per m²43 EUR al m²

Questo è solo un esempio di costo unico per un tipo di copertura molto specifico per una casa molto specifica. Anche i costi per altre coperture del tetto possono variare in modo significativo.

Si prega di notare che nel nostro esempio di costo vengono presi in considerazione solo il lavoro ei materiali per la copertura del tetto. I costi per il ponteggio di sicurezza del tetto e per l'installazione del drenaggio del tetto (grondaia, pluviale), nonché eventuali lavori di impermeabilizzazione aggiuntivi richiesti sul tetto (lavori sul camino, lavori su attraversamenti tetto, finestre da tetto, ecc.) Non sono preso in considerazione. Potrebbe essere necessario tenere in considerazione anche questi costi.

Domanda: da cosa dipendono in pratica i costi delle coperture?

Esperto quantistico: qui è necessario considerare molti fattori diversi:

costi di copertura
Il costo della copertura dipende da molti fattori diversi

  • le dimensioni dell'area del tetto o l'indennità
  • il tipo di tetto e il design del tetto
  • le stecche richieste
  • il materiale di copertura utilizzato
  • la pendenza del tetto esistente
  • se il tetto deve essere isolato allo stesso tempo
  • se è necessario costruire un sottotetto impermeabile
  • i costi per attrezzature aggiuntive sul tetto (ad es. sistema paraneve, botole da tetto, gradini del tetto, protezione dalle tempeste, ecc.)
  • l'ammontare dei costi del ponteggio

Tutti questi fattori giocano un ruolo importante nel costo totale della copertura. In pratica, ci sono anche differenze di prezzo tra le singole società di coperture. È meglio definire in anticipo i criteri di base (materiale di rivestimento, tipo di rivestimento, richieste speciali) e, su questa base, dopo un sondaggio, è possibile fare diverse offerte di aziende diverse, che poi confrontare.

Domanda: in che misura la dimensione dell'area del tetto determina il prezzo della copertura?

Esperto quantistico: la dimensione dell'area del tetto è una misura fondamentale per il calcolo, ma non l'unica significativa.

Per il calcolo del prezzo ci sono sempre alcuni valori aggiuntivi che contano:

  • la lunghezza della cresta
  • la lunghezza dei bordi (il bordo laterale dell'area del tetto)
  • la pendenza del tetto

Il colmo e il bordo di solito non sono inclusi nel calcolo del metro quadrato per la copertura, poiché lì vengono sempre utilizzate tegole di forma speciale. Per questo motivo, viene calcolata la lunghezza esistente e viene stimato un prezzo per metro lineare di lunghezza colmo / banchina.

Anche la falda del tetto ha un'influenza molto significativa sui costi di copertura. A seconda della pendenza del tetto, sono necessarie più o meno tegole per m², poiché le distanze di sovrapposizione devono essere diverse. Se ho bisogno di più tegole per m², ovviamente anche il metro quadro di tetto costerà di più. I tetti piani sono quindi quasi sempre più costosi dei tetti più ripidi (perché l'acqua scorre più lentamente sul tetto e quindi sono necessarie sovrapposizioni maggiori per evitare che l'acqua penetri).

Domanda: in cosa consiste la pendenza standard del tetto?

Esperto quantistico: la cosiddetta pendenza del tetto standard non è un valore fisso, ma si riferisce sempre a un certo tipo di tegola.

La maggior parte delle tegole è progettata per pendenze standard superiori a 25 °, alcune hanno anche una pendenza standard più elevata. Le tegole piane, d'altra parte, possono spesso essere utilizzate anche con pendenze del tetto molto basse.

Se un tetto scende al di sotto della pendenza standard del tetto, spesso è necessario un gran numero di misure di tenuta aggiuntive, tra cui la costruzione di un sottotetto a tenuta stagna per impedire in modo affidabile all'acqua di penetrare attraverso la membrana del tetto. I tetti al di sotto della pendenza standard del tetto sono quindi solitamente molto più costosi per la copertura rispetto ai tetti entro la pendenza standard del tetto.

Domanda: qual è il costo dei listelli sul tetto?

costi di copertura

I correntini in questione dipendono dalle tegole

Esperto quantistico: se vengono utilizzate normali tegole in argilla o tegole in cemento, vengono sempre utilizzati listelli di supporto e controlistelli. La distanza tra i listelli (e quindi il consumo di materiale) varia sempre leggermente a seconda del tipo di tegola utilizzata, ecco perché ci sono sempre leggere differenze di costo.

Per i listelli, i costi per una tipica casa unifamiliare sono compresi tra 7 EUR per m² e 10 EUR per m², per i controlistelli normalmente devono essere compresi tra 2.50 EUR per m² e 4 EUR per m².

Tuttavia, questi sono puramente i costi di installazione dei listelli sulle travi. In caso di rifacimento di un vecchio tetto, potrebbe essere necessario calcolare anche i costi per la demolizione dei vecchi listelli. In alcuni casi è ancora possibile utilizzare vecchie stecche, ma di solito è necessario almeno un adattamento delle stecche. I costi sono quindi basati sulla quantità di lavoro richiesto.

Domanda: che influenza hanno il tipo e la geometria del tetto sui costi della copertura?

Quante expert: con la stessa superficie di base, la dimensione dell'area del tetto è diversa a seconda del tipo di tetto e della pendenza del tetto.

Un tetto a due falde, ad esempio, ha circa un terzo in meno di superficie rispetto a un tetto a due falde classico e quindi causa circa un terzo in meno dei costi quando si tratta di coperture. Un tetto a padiglione, d'altra parte, ha spesso - a seconda della lunghezza dell'anca - fino a 1,5 volte l'area del tetto di un tetto a due falde, la copertura quindi costa corrispondentemente di più (più materiale e più lavoro).

Anche l'inclinazione del tetto gioca un ruolo per l'area: con un tetto con un'inclinazione del tetto di 45 °, l'area del tetto è 1,4 volte l'area della pianta del pavimento. Se il tetto è ancora più ripido, la dimensione dell'area del tetto aumenta. Al contrario, diventa nuovamente più piccolo con un'inclinazione del tetto inferiore.

Le geometrie complicate del tetto (superficie del tetto inclinata con pieghe, grondaie, valli, abbaini) aumentano notevolmente il carico di lavoro complessivo. Ciò può avere un impatto significativo sui costi: con una geometria del tetto complicata, è necessario aspettarsi costi notevolmente più elevati, a seconda della complessità della geometria del tetto in dettaglio.

Domanda: quanto costano i singoli materiali di copertura?

Esperto quantistico: qui, non è solo il materiale in sé che conta, ma anche l'esecuzione. Puoi trovare una panoramica approssimativa delle fasce di prezzo nella tabella seguente:

Materiale di rivestimentoCosti approssimativi per m² (costi del materiale puro)
Tegole in cementoda circa 6 EUR al m² a circa 20 EUR al m²
Tegole in argilla, disegni semplicida circa 7 EUR al m² a circa 30 EUR al m²
Tegole in argilla, finiture di alta qualitàda circa 25 EUR al m² a circa 50 EUR al m²
Prodotti in fibrocementoda circa 25 EUR al m², prodotti di qualità superiore da circa 50 EUR al m²
Pannelli per tetti in metalloda circa 30 EUR al m²
Tegole in plasticada circa 25 a 30 EUR al m²
ardesiada circa 65 EUR per m² (già installazione inclusa) a circa 200 EUR per m² (tecniche di installazione complesse e tradizionali sempre superiori a 100 EUR per m²)

Tuttavia, questi sono solo prezzi indicativi approssimativi: in singoli casi i costi potrebbero essere al di fuori delle categorie di prezzo specificate.