Convertire una vecchia casa: quali costi devi calcolare?

vecchia-casa-ristrutturazione-costi

Chi ha acquistato o ereditato una vecchia casa non può evitare la ristrutturazione. L'esperto di Quante spiega in dettaglio in un'intervista quali costi possono essere sostenuti per una conversione.

Domanda: quanto costa ristrutturare una vecchia casa?

Esperto quantistico: i costi sostenuti variano notevolmente da individuo a individuo e dipendono principalmente dall'età e dalle condizioni della casa. In molti casi, i costi totali di ristrutturazione possono raggiungere il 60% del prezzo di acquisto o il valore effettivo della casa.

Innanzitutto occorre fare una distinzione tra:

  • se sono necessarie riparazioni strutturali
  • se è necessaria una ristrutturazione energetica
  • se la ristrutturazione sta avvenendo solo all'interno

Se sono necessarie riparazioni strutturali, i costi sono generalmente molto elevati, soprattutto quando i singoli componenti (ad esempio il tetto) devono essere completamente sostituiti. In questo caso si devono stimare non solo i costi per un componente completamente nuovo, che potrebbe essere superiore a quello di un nuovo edificio per le necessarie rettifiche, ma anche i costi per la demolizione e lo smaltimento del vecchio componente. Un nuovo tetto che include la struttura del tetto può facilmente costare da 200 EUR al m² a 300 EUR per m² di superficie del tetto.

Anche le ristrutturazioni energeticamente efficienti sono particolarmente costose. L'isolamento della facciata, del soffitto del piano e del seminterrato e la sostituzione delle finestre comportano costi elevati, che si ripagano solo a lungo termine e di solito solo in parte grazie al risparmio sui costi di riscaldamento. Anche il rinnovo del sistema di riscaldamento comporta costi elevati, tra 10.000 EUR e 25.000 EUR.

vecchia-casa-ristrutturazione-costi

Una costruzione interna pura è molto più economica del rinnovo della facciata e del tetto

Se i lavori di ristrutturazione sono limitati all ' interno, puoi stimare approssimativamente i costi per un allestimento interno per lavori da parte di ditte specializzate. Nella maggior parte dei casi, questi vanno da 350 EUR per m² a 800 EUR per m² di superficie abitabile, a seconda dello standard delle attrezzature richieste. Se i singoli servizi non sono richiesti o se parte del lavoro è svolto dal cliente (es. Tinteggiatura e intonacatura), i costi per la ristrutturazione diminuiscono.

Esempio di costo dalla pratica

Un vecchio edificio dei primi anni '70 è da ristrutturare. Non sono necessarie riparazioni importanti, solo il tetto a due falde viene ricoperto con tegole di cemento poco costose. Il drenaggio del tetto (grondaie e pluviali) sarà completamente rinnovato.

L'area della facciata di 160 m² sarà rivestita con moderni mattoni di clinker isolante per renderla "esente da manutenzione" in futuro e per risparmiare la normale verniciatura.

Le pareti interne sono state appena intonacate e tinteggiate dall'azienda specializzata, vengono rinnovati tutti i pavimenti, viene installata una nuova scala in legno e vengono ammodernati il ​​bagno e la cucina.

Viene installata una nuova stufa a gas, che tiene conto del fabbisogno energetico notevolmente ridotto.

Inviareprezzo
Rinnovo del tetto5,970 EUR
Isolamento della facciata con clinker isolante28.800 EUR
Isolare le lastre del pavimento (lastra dell'ultimo piano e soffitto del seminterrato)5.400 EUR
Riscaldamento a condensazione a gas comprensivo di installazione8.900 EUR
Sostituzione della finestra6.250 EUR
Fare rinnovare i rivestimenti del pavimento4.800 EUR
Rinnovare le superfici delle pareti (costi del materiale, poiché fatto da soli)1.500 EUR
Ristrutturazione bagno (comprese nuove piastrelle)7.100 EUR
Rinnova l'angolo cottura5.300 EUR
Competenza KfW Efficiency House 115890 EUR
costo totale79.110 EUR
meno finanziamento KfW (casa efficienza 115)11.641 EUR
quindi: costi da sostenere da soliEUR 67.469
quindi: costi di conversione per m² di superficie abitabile562,24 EUR per m²

Questo è solo un esempio di costo unico per un singolo caso specifico. I costi possono essere notevolmente diversi in altri casi.

Domanda: da quali fattori dipendono i costi di conversione di una vecchia casa?

Esperto quantistico: è necessario tenere in considerazione quanto segue:

vecchia-casa-ristrutturazione-costi

L'età e le condizioni dell'edificio sono fattori di costo decisivi

  • le dimensioni dell'edificio (superficie abitabile o utilizzabile)
  • l'età dell'edificio
  • le condizioni tecniche (necessità di riparazione)
  • lo standard di equipaggiamento desiderato dopo la ristrutturazione
  • la portata delle misure necessarie per la ristrutturazione
  • quanto lavoro personale viene svolto

Ogni conversione deve quindi essere pianificata individualmente. I costi possono variare notevolmente da caso a caso.

Domanda: quali costi si possono risparmiare facendo le proprie cose?

Esperto quantistico: per i singoli lavori puoi presumere di poter risparmiare circa la metà dei costi se lavori da solo. Il rapporto tra i costi del materiale e del lavoro è spesso di 40:60.

Nel nostro esempio di costo, un lavoro semplice avrebbe potuto far risparmiare circa 15.600 EUR:

  • Installazione del clinker isolante da solo
  • Isolare da soli le lastre del pavimento
  • Rinnovare autonomamente i rivestimenti dei pavimenti

Questo può variare da caso a caso e dipende anche dalle tue capacità. Il rifacimento di una copertura, l'installazione di impianti di riscaldamento o il rinnovo di impianti sanitari devono essere assolutamente affidati ad aziende specializzate adeguatamente qualificate. Anche una società specializzata dovrebbe essere incaricata di installare Windows.

Puoi trovare maggiori informazioni sui singoli costi nei seguenti articoli:

Costi interni
Costi per l'installazione e la sostituzione di finestre in vecchi edifici
Costi per il rinnovo del tetto
Costi per misure di isolamento