Coltivazione: quali costi devi calcolare?

costi di coltivazione

Se in casa manca la cantina e la soffitta convertibile, non resta che un ampliamento del fabbricato esistente se lo spazio è insufficiente. L'esperto quantistico spiega in dettaglio in un'intervista quali sono i costi previsti.

Domanda: quando è possibile un'estensione, quando ne vale la pena - e cosa devi considerare?

Esperto quantistico: bene, prima di pensare a un'estensione, dovresti assolutamente dare un'occhiata da vicino a tutti gli altri possibili usi.

Il primo sguardo è al seminterrato: puoi (e vorresti) renderlo abitabile? Quali stanze potrebbero essere spostate lì per guadagnare più spazio nella casa stessa?

Il prossimo aspetto dovrebbe essere sicuramente all'ultimo piano. Con un'inclinazione del tetto di 35 ° e oltre, una conversione della soffitta è decisamente fattibile e c'è molto spazio utilizzabile. Nel caso di un'inclinazione del tetto più bassa e di un ginocchio (stipite) molto basso, puoi comunque considerare di alzare il ginocchio. Anche questa di solito è una soluzione più conveniente rispetto alla crescita.

Se né il seminterrato né la soffitta forniscono spazio utilizzabile sufficiente, non resta che la strada per il sito.

La prima cosa da fare qui è scoprire in quale quadro puoi coltivare. I regolamenti edilizi statali ei piani di sviluppo spesso limitano rapidamente le possibilità. Anche il limite è una parola chiave importante in questo contesto, poiché è essenziale rispettare le rispettive distanze limite. A seconda che si tratti di un appezzamento di terreno nel nucleo o ai margini di un'area di insediamento, a seconda dell'altezza della casa ea seconda dello stato federale, devono essere osservate distanze diverse dalla proprietà confinante. Inoltre, devono essere affrontate anche le norme del piano di sviluppo. Ultimo ma non meno importante, in molti stati federali è necessario ottenere una dichiarazione di consenso dai propri vicini. Se non sei d'accordo con la costruzione o se hai obiezioni, la costruzione non funzionerà.

Poi si tratta di pianificazione: quanto spazio aggiuntivo è effettivamente richiesto? Come dovrebbe essere utilizzata l'estensione in seguito? Che attrezzatura dovrebbe avere l'estensione? Come si integra al meglio otticamente nell'edificio esistente? Dovrebbe essere un'estensione a un piano o a più piani?

Il tuo budget è sempre decisivo per tutte queste domande o per le risposte. I costi ragionevoli determinano principalmente cosa è possibile e cosa è al di là dello scopo.

Domanda: questa è la parola chiave: quanto costa solitamente un'estensione?

costi di coltivazione

Il costo della coltivazione varia notevolmente

Esperto quantistico: ovviamente, non puoi dirlo su tutta la linea - alla fine tutto dipende da come dovrebbe apparire l'estensione e da quanto dovrebbe essere grande.

Come linea guida molto approssimativa, nella migliore delle ipotesi si deve ipotizzare uno spazio utilizzabile futuro da 1.400 EUR per m² a 1.800 EUR per m².

Se guardi a questi costi, puoi vedere che oggi è ancora più costoso di molti nuovi edifici, anche se un'estensione non necessita del proprio sistema di riscaldamento e di un tetto costruito in modo elaborato.

C'è una buona ragione per i costi elevati: un ampliamento è tecnicamente più difficile che costruire un edificio completamente indipendente. Questo perché la maggior parte dei mestieri deve lavorare in condizioni molto anguste (la casa principale è d'intralcio) e l'accesso al cantiere è spesso molto più difficile che con un nuovo edificio indipendente. Inoltre, devono essere apportate modifiche anche all'edificio principale: scoperte, nel caso di un seminterrato esistente di solito una cosiddetta scala, e molte altre cose. Alla fine, questo fa aumentare i costi.

Un piccolo esempio di costo dalla pratica:

Vogliamo aggiungere un ampliamento di 36 m² in una costruzione con struttura in legno alla nostra casa unifamiliare esistente. L'estensione è posta su una piastra di base e non dispone di cantina.

Inviareprezzo
costi di costruzione53.000 EUR
Costi dell'architetto7.576 EUR
Permesso di costruzione270 EUR
Costi di rilevamento (rilevamento di edifici)200 EUR
Ingegnere collaudatore1.600 EUR
Supervisione di costruzione640 EUR
costo totale63.286 EUR

Questo è solo il costo di una singola estensione molto specifica in un progetto individuale. Anche i costi per altre estensioni, anche delle stesse dimensioni, possono variare notevolmente.

Gli alti costi di costruzione rispetto al guadagno relativamente piccolo di spazio utilizzabile (36 m²) dimostrano che un'estensione è una soluzione notevolmente più costosa di un attico o della conversione del seminterrato in spazio abitativo.

Domanda: da quali fattori dipendono solitamente i costi di un'estensione?

Esperto quantistico: ovviamente qui entrano in gioco molti fattori diversi che devono essere presi in considerazione:

  • la dimensione della coltivazione
  • l'ubicazione dell'edificio (costi di costruzione diversi in aree diverse)
  • la natura del terreno sulla proprietà
  • la planimetria dell'ampliamento
  • il numero di piani dell'estensione
  • il disegno della parete dell'estensione
  • se l'estensione deve essere costruita con un seminterrato
  • la forma del tetto dell'estensione
  • il livello di equipaggiamento dell'estensione
  • l'uso dell'ampliamento (cucina / sanitari necessari, ecc.)

Tutti questi fattori dovrebbero essere tenuti a mente durante la pianificazione. Molto di questo può avere un impatto significativo sui costi.

Domanda: in che misura le condizioni del suolo hanno un'influenza sui costi?

costi di coltivazione

Vari fattori esterni influenzano il prezzo

Esperto quantistico: le condizioni del suolo difficili hanno un'influenza significativa sui costi dei lavori di sterro: una classe di terreno elevata può rendere i costi notevolmente più costosi. I lavori di sterro sono sempre necessari, sia quando si scava la fossa di fondazione per una piastra di fondazione o per un seminterrato nell'estensione. Questo è spesso sottovalutato.

In una certa misura, anche la capacità portante del sottosuolo può avere un ruolo. Se il cantiere è accessibile solo in misura limitata a macchinari e veicoli pesanti, anche questo può aumentare i costi.

Domanda: che influenza ha la forma del tetto sui costi?

Esperto quantistico: il più semplice - e anche il più economico - è sempre costruire l'estensione come un "cubo" con un tetto piano.

Tuttavia, questo non è otticamente appropriato in tutti i casi. Strutture di copertura elaborate, che devi poi lavorare anche nel tetto già esistente dell'edificio principale, possono aumentare notevolmente i costi.

Al contrario, tuttavia, tali costruzioni sono solo inizialmente più costose: i tetti a falde costruiti con cura hanno una manutenzione notevolmente inferiore e quindi costi di manutenzione rispetto a un tetto piano. Ciò significa che anno dopo anno ci sono costi per il tetto piano che non esistono con tetto a falde.

Domanda: quali differenze di costo possono esserci in termini di livello di attrezzatura nell'estensione?

Quante expert: la costruzione degli interni rappresenta circa il 40% dei costi per l'ampliamento. A seconda di quanto dovrebbe essere sofisticata l'attrezzatura dell'estensione, i costi differiscono, ovviamente.

Nel caso di arredi molto semplici, i costi di costruzione interni sono di circa 400 EUR al m², se è superiore, dovrai pagare tra
600 EUR per m² e 700 EUR per m². Per gli arredi di lusso vengono sostenuti costi a partire da 850 EUR per m².

Anche il previsto utilizzo successivo dell'ampliamento gioca un ruolo qui: se il bagno e la cucina sono previsti lì, le tubazioni dell'acqua e delle fognature devono essere posate nell'estensione e devono essere realizzati i relativi collegamenti. Inoltre, il bagno e la cucina devono essere impostati di conseguenza. Questo è ovviamente più costoso che se l'estensione fosse usata solo per vivere.

Domanda: quanto differiscono effettivamente i costi di ampliamento e conversione loft?

Esperto quantistico: questo ovviamente dipende sempre dal singolo caso.

Fondamentalmente, si prevede che la conversione di un attico in genere costerà tra 800 EUR al m² a 1.000 EUR al m², quindi è molto più economico di un'estensione. Anche i costi per l'ampliamento del sottotetto possono diminuire notevolmente se l'isolamento del tetto e i lucernari necessari sono già in atto.

Nel nostro esempio di costo, la conversione del loft sarebbe costata circa da 9.500 a 10.000 euro circa e, a causa delle condizioni favorevoli per il tetto, avrebbe comportato quasi il triplo della superficie utilizzabile.

Tuttavia, l'ultimo piano era già stato ampliato e quasi completamente utilizzato e l'accesso doveva essere il più privo di barriere architettoniche possibile.

Da un punto di vista puramente economico, tuttavia, le estensioni del loft sono ovviamente molto più convenienti - anche se devi alzare il pavimento del ginocchio per spazio utilizzabile sotto il tetto, spesso non puoi nemmeno avvicinarti al costo di un'estensione .