Collegamento elettrico: quali costi devi calcolare?

costi di allacciamento elettrico

Se ti trasferisci in un nuovo appartamento o in una casa in affitto, generalmente devi solo registrarti presso il fornitore di elettricità locale. Diversa è la situazione con un nuovo edificio: in alcuni casi ci sono costi considerevoli per l'allacciamento elettrico. Volevamo sapere dagli esperti di Quante quali costi ci si devono aspettare per collegare un nuovo edificio alla rete elettrica pubblica.

Domanda: quanto costa un collegamento elettrico in un nuovo edificio?

Esperto quantistico: i costi sono sempre leggermente diversi a seconda della situazione dell'edificio e del fornitore di elettricità regionale. I costi per l'energia elettrica fanno parte dei costi di sviluppo dell'immobile.

costi di allacciamento elettrico


Durante la fase di costruzione avrai bisogno di una connessione elettrica da cantiere.

Zuvor wird in den meisten Fällen bereits ein Collegamento elettrico dell'edificio benötigt, der zusätzliche Kosten verursacht. Die Anschlusskosten für den Baustrom während der Bauphase liegen meist bei da 250 a 400 euro circa, dazu kommen noch Kosten für die Miete des Baustromverteilers und natürlich die entsprechenden Stromkosten (Baustrom ist teurer als gewöhnlicher Haushaltsstrom).

Dopo la fine del progetto di costruzione, il collegamento elettrico effettivo di solito costa da 1.500 a 2.000 euro, in singoli casi con circostanze particolari e lunghezze di collegamento particolarmente lunghe in tutta la proprietà, i costi possono essere notevolmente più alti.

Esempio di costo dalla pratica

Abbiamo completato il nostro nuovo edificio e ora richiediamo il collegamento elettrico per la nostra casa dal fornitore di energia elettrica regionale.

Inviareprezzo
Tassa di connessione (tariffa forfettaria incluso cavo di collegamento da 30 m inclusa l'installazione del contatore)957,30 EUR
IVA181,88 EUR
Costo lordo totale quindi1.139,18 EUR

In altri casi, i costi per il collegamento elettrico possono variare a seconda del fornitore regionale responsabile e delle singole condizioni locali. I costi per l'allacciamento elettrico del sito e l'affitto del box elettrico del sito sono già stati pagati e pertanto non sono inclusi nei costi.

Domanda: in che misura sono i costi per l'allacciamento elettrico in un nuovo edificio?

Esperto quantistico: di solito è richiesta una tariffa di connessione al fornitore regionale, che nella maggior parte dei casi include anche i costi per la linea di connessione fino a una certa lunghezza (es.30 m). Queste tariffe forfettarie sono generalmente comprese tra circa 900 euro e 1.100 euro.

Se il cavo di collegamento è più lungo, i costi vengono solitamente addebitati per ogni metro aggiuntivo.

Per il collegamento elettrico provvisorio durante la fase di costruzione (elettricità del sito) si deve pagare un extra. Oltre ai canoni di allacciamento, ci sono anche i costi per il noleggio del distributore di alimentazione del sito richiesto. In alternativa al canone mensile è possibile acquistare o mettere a disposizione in comodato d'uso un distributore di energia da cantiere presso il fornitore di energia elettrica.

Devono essere calcolati costi aggiuntivi per l'allacciamento elettrico del sito, che normalmente sono compresi tra circa 250 EUR e 400 EUR. Questo può anche essere più costoso nei singoli casi. I costi di affitto per una struttura di distribuzione completa composta da un quadro di distribuzione principale e diversi quadri di distribuzione secondaria possono quindi ammontare a costi considerevoli nei cantieri più grandi. Al contrario, una struttura di distribuzione ben pianificata con un numero sufficiente di sub-distributori in tutti i punti importanti garantisce un lavoro più semplice e spesso molto più senza problemi per i singoli mestieri e, a sua volta, fa risparmiare sui costi di manodopera per i servizi dell'artigiano.

Domanda: da cosa dipendono i costi per un collegamento elettrico?

costi di allacciamento elettrico


I costi per il collegamento elettrico dipendono da vari fattori.

Esperto quantistico: Maßgeblich ist hier:

  • le tariffe addebitate dal fornitore regionale responsabile
  • la lunghezza della singola connessione (distanza dell'edificio dal punto di connessione)
  • i costi per l'allacciamento elettrico del sito durante la fase di costruzione
  • i costi di affitto per il distributore di energia del sito e, se applicabile, per i corrispondenti sub-distributori

Il collegamento elettrico deve essere richiesto al fornitore regionale responsabile. Dopo aver stabilito la connessione, l'elettricità può essere ottenuta senza problemi da un altro fornitore. Tutto quello che devi fare è registrarti con il rispettivo provider alternativo non appena viene stabilita la connessione.

Sia l'elettricità che il collegamento all'alimentazione del cantiere dovrebbero essere richiesti il ​​prima possibile, poiché la maggior parte dei fornitori regionali spesso esegue la produzione diverse settimane o mesi dopo la registrazione.

Se desideri ricaricare un'auto elettrica tramite la presa di corrente, consulta prima il tuo elettricista. Chiunque necessiti di una linea con un carico allacciato più elevato (più di 30 kW) deve anche aspettarsi costi maggiori per il collegamento elettrico e potrebbe esserci un sussidio aggiuntivo per i costi di costruzione per la costruzione della linea.