Compensazione: quali sono i costi?

costi di liquidazione

Se la soffitta è diventata troppo piena nel tempo o un appartamento deve essere completamente svuotato, è necessario sgombrarlo. L'esperto quantistico spiega in dettaglio in un'intervista quali costi devi calcolare.

Domanda: in quali occasioni viene effettivamente cancellato?

Esperto quantistico: il motivo per chiarire le cose può essere molto diverso. In molti casi è consigliabile rovistare nella propria soffitta o cantina a intervalli regolari e buttare via tutto ciò che non serve più. Questo può essere uno sforzo considerevole, soprattutto quando si sono accumulate molte cose.

Dopo i danni causati da incendi e acqua, spesso anche il seminterrato o la soffitta devono essere completamente ripuliti - la maggior parte degli oggetti è comunque difficilmente utilizzabile. A seconda delle dimensioni del seminterrato o della soffitta, qui può riunirsi una notevole quantità di rifiuti.

Anche quando l'appartamento è chiuso, spesso prima del trasloco, lo sgombero è all'ordine del giorno. A seconda della situazione di vita, anche qui possono sorgere molti rifiuti.

Se non vuoi farlo da solo, puoi assumere una società di compensazione per farlo. Tuttavia, non si dovrebbe sottovalutare il costo di questo.

Domanda: quanto costa in genere lo sgombero?

Esperto quantistico: è ovviamente difficile da dire in termini generali.

costi di liquidazione

Gli oggetti svuotati sono spesso rifiuti ingombranti

Se elimini tu stesso il disordine, è spesso il caso che tu abbia bisogno di un contenitore per smaltire gli oggetti - forse anche molti più rifiuti ingombranti da smaltire di quanto sia possibile a pagamento nella comunità. Anche un piccolo contenitore può spesso costare EUR 200 o più al momento del ritiro.

Tuttavia, se assumi una società di compensazione per cancellare la proprietà, devi aspettarti costi significativamente più alti. Anche con spazi molto piccoli, devi calcolare tra almeno 400 EUR a 600 EUR, per appartamenti grandi questo può andare ben oltre 1.000 EUR.

Certo, ti risparmi tutto lo sforzo, per questo motivo gli sfratti da parte di una società di compensazione spesso hanno senso.

Un piccolo esempio di costi dalla pratica

Disponiamo di un trilocale completamente sgombrato da una ditta di smistamento e riportato in condizioni di pulito. Vendiamo noi stessi gli articoli ancora utilizzabili.

Inviareprezzo
Sfratto - forfait in base alle dimensioni dell'appartamento750 EUR
costo totale750 EUR

Naturalmente, questo è solo un singolo esempio di costo che si applica solo a una specifica società di compensazione e a un appartamento specifico. In altri casi, anche con un'area comparabile, i costi possono essere notevolmente diversi.

Domanda: da cosa dipendono solitamente i costi di sgombero?

Esperto quantistico: ci sono alcune cose da considerare qui:

  • la dimensione dell'area da pulire
  • sia che tu pulisca le cose da solo o che assumi un'azienda
  • il tipo di oggetti nella stanza
  • la quantità di oggetti nella stanza
  • se si tratta di un'evacuazione dopo un incendio o danni causati dall'acqua
  • se gli articoli utilizzabili devono essere rivenduti

A seconda della situazione, i costi per lo sgombero possono variare notevolmente. Di norma, ha anche senso ottenere diverse offerte e confrontare i prezzi. Questo è abbastanza facile perché quasi tutte le offerte saranno a prezzo fisso. Tuttavia, dovresti dare una rapida occhiata ai servizi offerti per non dover affrontare costi aggiuntivi imprevisti in seguito.

Domanda: in che misura ha un ruolo l'area da bonificare?

Esperto quantistico: nel caso di uno sfratto da parte di un'azienda soggetta a una commissione, questo è un fattore di costo molto importante:

Dimensioni dell'appartamentonormale tariffa fissa
appartamento bilocaleper lo più circa 400 EUR - 600 EUR
Trilocaleprincipalmente da 600 EUR - 1.000 EUR
Superficie maggiore rispetto al trilocalealmeno 1.000 euro

Ciò mostra più o meno il rapporto tra i prezzi, a seconda delle dimensioni dell'area da sgomberare. Nel calcolare i prezzi, le aziende stimano sempre anche quanto sono piene le rispettive stanze e quali sono i costi di smaltimento specifici.

Non tutto può essere smaltito a pagamento: l'azienda deve quindi tenere sempre in considerazione i propri costi di smaltimento.

Domanda: quali costi di smaltimento devi aspettarti se smaltisci te stesso?

Esperto quantistico: se vuoi liberare te stesso dal disordine, di solito sono i costi del container.

Per un container da 5 m³ di solito devi calcolare da circa 170 EUR compreso il noleggio, la raccolta e lo smaltimento. La dimensione corrisponde all'incirca al volume di due mobili da soggiorno con un grande divano e un armadio.

Un container due volte più grande (10 m³) ovviamente costa quasi il doppio.

Se vuoi fare a meno di un container e trasportarlo da solo (cosa che ha senso solo per quantità minori), i rifiuti vengono solitamente caricati in base al peso. Nella maggior parte dei casi devi fare i conti con prezzi di circa 150 EUR per tonnellata.

Domanda: per cosa devono spesso aspettarsi supplementi?

costi di liquidazione

Potrebbero esserci costi aggiuntivi per lo smaltimento dei rivestimenti per pavimenti

Esperto quantistico: in molti casi, le aziende offrono anche altri servizi oltre a sgombrare le cose, come dipingere l'appartamento. Naturalmente, devi pagare un extra per questo.

Tuttavia, possono sorgere anche costi aggiuntivi, ad esempio, se l'azienda dovesse smaltire anche i rivestimenti per pavimenti dell'appartamento. Di solito, per tale servizio è previsto un supplemento da 10 EUR per m² a 15 EUR per m².

Gli appartamenti che sono molto disseminati o inquinati da agenti inquinanti o parassiti vengono solitamente puliti solo a un costo aggiuntivo. Se si tratta di un appartamento disordinato (ad esempio da nomadi affittati), i prezzi più alti vengono solitamente calcolati dall'inizio.

Dopo i danni da incendio, molte società di smistamento addebitano anche supplementi da circa 30 EUR a 50 EUR per camera.

Domanda: vale la pena avere uno sgombero gratuito?

Esperto quantistico: molte aziende pubblicizzano con uno sgombero gratuito e poi vendono gli oggetti ancora utilizzabili in casa o in appartamento su mercatini delle pulci o portali online.

Ma per molti appartamenti questo non produce profitti, quindi le aziende a volte riescono a coprire i costi di smaltimento in questo modo. Qui devi sempre chiederti se è effettivamente smaltito correttamente e, soprattutto, correttamente. In caso di dubbio, è meglio prendere in mano un po 'di soldi ed essere sicuri che la merce da sdoganare finisca effettivamente al suo posto.

Può essere utile concordare con l'azienda la vendita di articoli che possono ancora essere utilizzati per ridurre un po 'i propri costi. L'azienda quindi riceve solitamente una commissione, ma almeno tu ottieni una parte del valore degli oggetti che possono ancora essere utilizzati e quindi riduci un po 'i tuoi costi.

Le commissioni e le tue entrate sono sempre qualcosa che devi negoziare individualmente con l'azienda.