Quanto costa emettere un certificato sanitario?

costi del certificato sanitario

Il 1 ° gennaio 2001, la legge federale sulle malattie precedentemente applicabile è stata sostituita dalla legge sulla protezione dalle infezioni. Questo regola gli obblighi legali per "prevenire ed evitare infezioni". Chi necessita di tale certificato, dove viene rilasciato e quanto costa, chiariremo tutto questo in un approfondito colloquio con l'esperto di Quante.

Cos'è un certificato sanitario?

Quante: contrariamente a quanto suggerisce il nome, il certificato sanitario non certifica il tuo stato di salute. Secondo la Sezione 43 Legge sulla protezione dalle infezioni, questa prova è essenziale per le persone che lavorano con il cibo. È correttamente indicato come "prima istruzione".

costi del certificato sanitario
Hai bisogno di un certificato sanitario se lavori con il cibo, ad esempio.

Il termine “certificato sanitario” non si trova più in questa forma nel testo legale, ma è ancora di uso comune. Risale a prima del 2001 quando era necessaria una visita medica aggiuntiva se una persona voleva lavorare nel settore alimentare.

Quanto costa il certificato sanitario

Quante: a seconda della città in cui vivi, i costi per il certificato sanitario differiscono leggermente. In media devi pagare circa 30 EUR. In alcune città, tuttavia, le spese possono variare da fino a 60 EUR.

A titolo di esempio, abbiamo elencato le tariffe per l'istruzione di gruppo da parte del rispettivo dipartimento sanitario e il successivo rilascio di un certificato sanitario nella seguente tabella:

cittàtasse
Augusta14 EUR
Berlino20 EUR
Bielefeld25 EUR
Bonn25 EUR
Brema33 EUR
Dortmund25 EUR
Dusseldorf30 euro
Dresda30 euro
Francoforte a. M.28 EUR
Amburgo27 EUR
Kiel25 EUR
Colonia25 EUR
Lipsia30 euro
Monaco14 EUR
Münster25 EUR
Norimberga20 EUR
Saarbrücken38 EUR
Stoccarda37 EUR
Wuppertal13 EUR

In alternativa, puoi seguire le istruzioni di un fornitore gratuito e quindi ricevere il certificato sanitario da loro. Questo può essere un po 'più economico ma anche più costoso dell'istruzione presso il dipartimento della salute.

Il datore di lavoro può pagare le spese?

Quante: vale sicuramente la pena chiederlo, perché spesso il datore di lavoro sostiene i costi per l'istruzione iniziale. Se svolgi uno stage studentesco, hai la possibilità di esonero dai costi.

Chi ha bisogno di tale prova?

costi del certificato sanitario
È richiesto anche un certificato sanitario nel panificio.

Quante: se lavori nel settore alimentare o se hai un contatto diretto con il cibo perché stai preparando il cibo, devi essere in grado di presentare un certificato sanitario. Questo vale anche per le persone che trasportano cibo sfuso, come fanno i camerieri. Anche chi lavora solo con oggetti che entrano in contatto con alimenti, ad esempio come lavastoviglie, deve poter esibire questo documento.

Questo vale per le persone che lavorano professionalmente con:

  • Carne, carne di pollame o prodotti da essa derivati,
  • Latte e prodotti a base di latte,
  • Pesce, granchi, molluschi e prodotti da essi ottenuti,
  • Prodotti a base di uova,
  • Alimenti per neonati e bambini piccoli,
  • Gelati e semilavorati gelati,
  • Prodotti da forno che non sono completamente cotti o il ripieno e / o la guarnizione non sono completamente riscaldati,
  • Salumeria, verdure crude, insalata di patate, marinata, maionese, salse emulsionate, lievito alimentare

lavorare ed entrare in contatto con i prodotti direttamente con le mani o indirettamente tramite stoviglie, posate o materiali di lavoro.

Il certificato sanitario è un prerequisito per poter lavorare in uno dei suddetti settori. Le persone senza questa prova non possono essere impiegate. Questo vale anche se hai solo una vacanza o un lavoro part-time in una di queste aree.

E chi può farne a meno?

costi del certificato sanitario
Se non si entra in contatto con il cibo, non è necessario un certificato sanitario.

Quante: Ad esempio, se pulisci solo i pavimenti in cucina, lavori solo con cibi confezionati o non entri mai in cucina dal cameriere, non è necessario presentare un certificato sanitario.

In caso di dubbio, chiedi al tuo datore di lavoro se hai bisogno del documento nelle istruzioni iniziali o se può essere dispensato.

Chi rilascia un certificato sanitario e dove posso ottenerlo?

Quante: puoi ottenere questo certificato dal dipartimento sanitario responsabile del tuo luogo di residenza o da un medico nominato dall'autorità.

Ho ancora un "vecchio certificato sanitario". Devo ancora andare alla prima istruzione?

Quante: il "vecchio certificato sanitario" è ancora valido. Ciò significa che se hai una prova valida, non devi andare di nuovo alla prima istruzione.

Di quali documenti ho bisogno per richiedere il certificato sanitario?

costi del certificato sanitario
Per fare domanda è necessaria la carta d'identità o il passaporto.

Quante: per fare domanda, devi solo portare con te la carta d'identità o il passaporto. Riceverai il modulo di registrazione in loco oppure potrai scaricarlo e compilarlo anticipatamente a casa. Stabilisci la data per le istruzioni iniziali direttamente quando invii la registrazione.

Perché il certificato sanitario è così importante?

Quante: gli agenti patogeni possono moltiplicarsi particolarmente bene negli alimenti sopra menzionati. Se le persone consumano il cibo contaminato, c'è il rischio di gravi infezioni alimentari o avvelenamento.

Come funziona l'istruzione iniziale?

costi del certificato sanitario
Durante le istruzioni iniziali, riceverai importanti informazioni sulle norme igieniche.

Quante: a seconda della comunità, dovresti pianificare da mezz'ora a due ore per questo appuntamento. Di solito viene mostrato un film o una presentazione, il cui contenuto è una vasta gamma di informazioni sugli standard di igiene. Sarai inoltre informato sulle malattie infettive e su come prevenirle. È quindi possibile porre domande sugli argomenti trattati.

Devo rinnovare il certificato sanitario a intervalli regolari?

Quante: devi solo seguire l'istruzione iniziale presso il dipartimento sanitario o il medico assegnato dall'autorità. È necessaria una ripetizione annuale, ma questa è specifica del lavoro e di solito è organizzata dal datore di lavoro.

In qualità di titolare dell'azienda, devo assicurarmi che tutti i dipendenti abbiano un certificato sanitario?

Quante: Sì, perché sei passibile di procedimento penale se assumi persone nel settore alimentare se ci sono determinate malattie o ostacoli ai sensi della legge sulla protezione dalle infezioni. Rischi anche una pesante multa se non:

  • Che il personale sia istruito regolarmente e / o non possa fornire alcuna prova di questa nuova istruzione.
  • Che tutti i dipendenti che entrano in contatto con gli alimenti possano esibire un certificato sanitario rilasciato dal dipartimento sanitario.

Ovviamente è necessario anche un certificato secondo §43 Legge sulla protezione dalle infezioni o un "vecchio certificato sanitario". Inoltre, è necessario informarsi continuamente sui contenuti della legge sulla protezione dalle infezioni.