Certificato energetico orientato alla domanda: quali costi devi calcolare?

costi dei certificati energetici orientati alla domanda

L'EnEV (Ordinanza sul risparmio energetico) in Germania stabilisce che deve esserci un abbonamento energetico per ogni edificio che fornisce informazioni sul consumo energetico. L'ID deve essere sempre presentato sia ai potenziali acquirenti che agli inquilini. Tuttavia, per diversi tipi di edificio sono necessari ID diversi. Puoi scoprire quanto costa un abbonamento energetico orientato alla domanda (abbonamento alla domanda di energia) dall'esperto di Quante nella nostra intervista.

Domanda: quanto costa il certificato energetico orientato alla domanda?

Esperto quantistico: prima di tutto, devi chiarire la questione se il certificato energetico orientato alla domanda sia addirittura necessario o se il certificato energetico basato sul consumo significativamente più economico (certificato del consumo energetico) non sia sufficiente . Dipende sempre dal tipo di edificio, dallo stato energetico e dall'anno di costruzione dell'edificio.

Nel caso di immobili commerciali, ad esempio, hai sempre la libertà di scegliere quale dei due ID scegliere. Per i vecchi edifici (costruiti prima del 2008), il certificato di consumo economico è generalmente sufficiente - a meno che l'edificio non abbia meno di 5 unità abitative e non soddisfi i requisiti dell'ordinanza sull'isolamento termico del 1977, quindi il fabbisogno energetico certificato deve essere richiesto anche qui. Per i nuovi edifici costruiti dopo il 2008, è obbligatorio sempre richiedere il certificato di requisito energetico più costoso.

costi dei certificati energetici orientati alla domanda
I costi del certificato energetico orientato alla domanda dipendono principalmente da dove lo richiedi.

Una volta chiarita questa domanda, i costi per il certificato energetico orientato alla domanda dipendono sempre da chi lo richiedi. La legge dà mano libera a tutti coloro che sono autorizzati a rilasciare certificati energetici nella determinazione dei prezzi praticati. I costi possono quindi variare leggermente da espositore ad espositore.

I costi nella gamma di circa EUR 400 a EUR 500 sono normali. Inoltre, è possibile fatturare circa 50 EUR per unità residenziale.

I singoli espositori autorizzati possono anche rilasciare l'attestato di fabbisogno energetico a costi leggermente inferiori, ma questo è raro se gli espositori sono effettivamente autorizzati. (Se qualcuno rilascia un certificato di fabbisogno energetico senza autorizzazione legale, allora non è valido!).

Determinazione per la nuova costruzione

costi dei certificati energetici orientati alla domanda
Gli accertamenti necessari per l'attestato energetico sono spesso eseguiti dall'architetto.

Poiché ogni nuovo edificio attuale richiede sin dall'inizio anche un certificato di domanda energetica, i calcoli necessari vengono eseguiti direttamente dall'architetto in fase di progettazione dell'edificio e l'attestato di domanda energetica viene predisposto in fase di progettazione. I costi per la creazione vengono quindi inclusi nella tariffa dell'architetto.

Se questo non è il caso nei singoli casi (ad es. Nel caso di una casa prefabbricata), anche un ID del fabbisogno energetico deve essere richiesto separatamente dopo il completamento. Come proprietario di un edificio devi sempre avere un certificato energetico valido.

Offerte dubbie

Se la creazione di un certificato di fabbisogno energetico viene offerta per meno di 300 EUR, dovresti assolutamente verificare se il fornitore è legalmente autorizzato a rilasciare un certificato energetico. Questo non è il caso di molte offerte molto economiche e il certificato energetico ricevuto è inutile e non valido.

Se necessario, puoi anche ottenere un'autorizzazione scritta per rilasciare certificati energetici: chiunque sia autorizzato a rilasciarli deve avere tale permesso.

Costo del campione

Vogliamo avere un certificato di fabbisogno energetico rilasciato per un condominio (edificio storico) con 3 unità abitative. Poiché il nostro edificio residenziale non soddisfa i requisiti del WSchV 1977, abbiamo assolutamente bisogno di un certificato energetico orientato alla domanda.

Inviareprezzo
identificazione basata sui bisogni - creazione420 EUR
più per 3 unità abitative150 EUR
Costi totali con esso570 EUR

I costi qui indicati si applicano solo a uno specifico espositore e a un determinato edificio. I costi possono variare leggermente in altri casi.

Domanda: cosa determina il costo di un certificato di fabbisogno energetico?

costi dei certificati energetici orientati alla domanda
I costi per l'attestato energetico sono in gran parte determinati dalle unità abitative incluse.

Quantum Expert: i costi dipendono da:

  • il prezzo del rispettivo espositore
  • il numero di unità abitative presenti nell'edificio
  • Se necessario, piccoli costi aggiuntivi per verificare se il WSchV 1977 è soddisfatto (determinazione basata sullo spessore della parete, calcolo dei componenti, ecc.), Ma non necessariamente addebitabili in ogni caso