Certificato di protezione antincendio: quali sono i costi?

costi di protezione antincendio

C'è molta ambiguità sul tema della protezione antincendio: rapporti sulla protezione antincendio, certificati di protezione antincendio, protezione antincendio preventiva e difensiva: tutti questi termini sono spesso confusi e non sono chiaramente definiti. Nella nostra intervista, l'esperto di Quante spiega cos'è la certificazione antincendio e quanto costa.

Domanda: a cosa serve un certificato di protezione antincendio e quanto costa?

Esperto quantistico: Prima di tutto: per ogni progettazione che un architetto esegue, indipendentemente dal fatto che si tratti di un nuovo edificio o di una ristrutturazione, deve al suo cliente un progetto conforme a tutte le leggi applicabili - e quindi corrisponde anche alle norme di protezione antincendio applicabili nella rispettiva posizione. Deve anche dimostrarlo in modo adeguato. Tale prova è la prova di protezione antincendio.

costi di protezione antincendio
L'architetto di solito fornisce il certificato di protezione antincendio.

La creazione di un certificato di protezione antincendio è quindi un servizio di base dell'architetto secondo HOAI (tariffario per architetti e ingegneri), che è incluso nel suo compenso nella in fase di servizio 2 a>. La remunerazione per questa fase di servizio deriva dai costi netti di costruzione (stimati) addebitabili.

Questo servizio di base, tuttavia, non include calcoli e indagini complete, valutazioni del rischio o la creazione di una fisica edile completa o certificati di protezione antincendio costruttivi al fine di ottenere un'esenzione o un'esenzione da determinate specifiche di protezione antincendio dal responsabile autorità edilizia (e quindi adeguamenti complessi e costosi, soprattutto per salvare vecchi edifici). Questi servizi non fanno parte dei servizi di base, ma sono servizi speciali.

I servizi speciali possono essere fatturati in due modi:

  • o secondo le specifiche dell'HOIA per servizi speciali, sulla base dei costi addebitabili o
  • secondo la tariffa oraria concordata individualmente

Con la tariffa oraria concordata individualmente, tuttavia, si applica la clausola che i costi totali determinati non devono essere né superiori né inferiori al risultato del calcolo secondo i servizi HOAI.

Le tariffe orarie comprese tra 100 EUR e 220 EUR sono normali, ma possono anche essere superiori o inferiori in singoli casi.

La stessa regola vale anche se l'architetto chiama un progettista specializzato che esegue i calcoli e la pianificazione pertinenti come servizio speciale aggiuntivo. Anche il progettista specialista consultato deve fatturare secondo gli stessi principi.

Esempio di costo dalla pratica

Nel corso della pianificazione della costruzione, il nostro architetto crea anche il certificato di protezione antincendio richiesto per la progettazione.

Inviareprezzo
Creazione del certificato di protezione antincendio (servizio base)0.00 EUR (già incluso nel compenso dell'architetto)
Costi totali per il certificato di protezione antincendio con esso0,00 EUR

In questo caso, l'architetto non fornisce servizi speciali. Sarà costruito nell'edificio esistente, ma non vengono eseguiti calcoli aggiuntivi o prove fornite al fine di ottenere un'esenzione da determinati requisiti di protezione antincendio dall'autorità edilizia responsabile.

Domanda: cosa ha determinato i costi per il certificato di protezione antincendio?

costi di protezione antincendio
Il costo della protezione antincendio è determinato da vari fattori.

Esperto quantistico: quanto segue è decisivo qui:

  • sia che si tratti di servizi di base (già coperti dal compenso dell'architetto) o di servizi speciali
  • se debba essere ottenuta un'esenzione o un'esenzione da determinate normative di protezione antincendio applicabili al fine di risparmiare costosi adeguamenti
  • se vengono chiamati i progettisti esterni per la protezione antincendio
  • Come vengono fatturati i servizi speciali (secondo il catalogo dei servizi, secondo la tariffa oraria e il foglio orario concordati per iscritto o secondo un canone forfettario)

Domanda: quali tariffe orarie si applicano ai servizi speciali?

costi di protezione antincendio
Le tariffe orarie vengono solitamente concordate individualmente.

Quante-Expert:: come ho detto, questo può essere liberamente concordato, ma le tariffe orarie devono essere in linea con il mercato e i costi totali devono in ultima analisi rientrare nell'ambito dei possibili costi di fatturazione secondo al catalogo dei servizi.

Inoltre, è necessario che ci sia un accordo scritto sui costi in cui è stato concordato il regolamento di alcuni servizi descritti con precisione a una tariffa oraria. Questo è un prerequisito obbligatorio per i servizi speciali da fatturare alla tariffa oraria. L'importo della tariffa oraria deve essere determinato, così come la successiva evidenza, mediante un corrispondente prospetto orario.

Può essere concordato anche un limite massimo per la fatturazione in base a tariffe orarie, le ore eccedenti vengono semplicemente “limitate” e non vengono prese in considerazione, non vengono quindi più elencate nel time sheet.

Ciò crea un certo grado di sicurezza per entrambe le parti, l'architetto e il cliente.