Houseboat: quali sono i costi?

costi della casa galleggiante

Le case galleggianti e le case galleggianti erano già molto comuni in molti luoghi nei tempi antichi, non solo in Asia. Negli ultimi anni sono state “riscoperte”, per così dire, e la domanda sta vivendo un grande boom, anche per il senso di libertà nel vivere che trasmettono. Nella nostra intervista con l'esperto di Quante, discutiamo dell'aspetto del costo delle case galleggianti e del costo delle vacanze in barca.

Domanda: quanto costa acquistare e mantenere una casa galleggiante?

Esperto quantistico: la stessa casa galleggiante è relativamente costosa, soprattutto quando si tratta di sviluppi moderni. Le dimensioni più piccole sono disponibili senza attrezzature speciali a partire da circa 70.000 EUR, ma lo spazio vitale in tali barche è di solito solo da 30 m² a 40 m². Per uno spazio abitativo confortevole da 60 m² a 80 m² di solito devi calcolare 100.000 EUR a 200.000 EUR.

costi houseboat

I costi comprendono anche le tasse per l'ormeggio.

Le case galleggianti moderne sono per lo più case galleggianti che possono teoricamente essere spostate, ma per lo più solo in misura limitata. Oltre ai costi per la barca in Germania, ci sono anche i costi per un posto barca che devi affittare. Gli affitti dell'ormeggio costano tra

Prima di tutto, un esempio di costi.

Esempio di costo dalla pratica

Stiamo acquistando una moderna casa galleggiante con una superficie abitabile di 47 m² da un fornitore specializzato. La casa galleggiante non dovrebbe lasciare il suo ormeggio, quindi l'assicurazione annuale è un po 'più economica.

Inviareprezzo
Prezzo d'acquisto113.000 EUR
Assicurazione all'anno1.600 EUR
Manutenzione e riparazioni all'anno1.800 EUR
Tassa di ormeggio550 EUR al mese - 6.600 EUR all'anno
servizio aggiuntivo smaltimento rifiuti150 euro al mese - 1.800 euro all'anno
costi di esercizio annuali con essoEUR 11.800
questi sono mensili983.33 EUR

I costi qui riportati si riferiscono a uno specifico modello di casa galleggiante e ai costi di un determinato posto barca. Anche i costi per altre case galleggianti e ormeggi possono variare in modo significativo.

Domanda: qual è la fascia di prezzo approssimativa per le case galleggianti?

costi houseboat

Le barche più grandi sono spesso costose come una villa di città.

Esperto quantistico: quando acquisti uno spazio abitativo ragionevolmente ragionevole, di solito puoi assumere costi compresi tra 100.000 EUR e 250.000 EUR. L'attrezzatura della barca di solito gioca un ruolo importante per il prezzo, qui puoi sicuramente aumentare il prezzo in modo molto significativo con richieste extra.

Per le barche più grandi (sono già stati costruiti fino a 250 m² di superficie abitabile) i costi di acquisto possono essere notevolmente più alti - questo può arrivare fino al prezzo di una villa di città.

Al contrario, puoi trovare spesso case galleggianti più vecchie e usate, che possono essere acquistate da circa 50.000 EUR. Con tali barche, tuttavia, in molti casi ci si deve aspettare costi di manutenzione annui significativamente più elevati rispetto a una casa galleggiante di nuova costruzione.

Costi di esercizio

Sono previsti i seguenti costi:

  • l'assicurazione necessaria (per imbarcazioni più piccole da EUR 1.000 a EUR 2.000 all'anno, aumenta con le dimensioni, anche maggiore quando la barca è pronta a salpare)
  • le spese di manutenzione e riparazione (circa 2.000 EUR all'anno per barche più piccole, molto di più per barche più grandi e vecchie)
  • le tasse di ormeggio e le spese accessorie all'ormeggio (paragonabili ai costi di affitto di un appartamento, con posti barca popolari possono anche essere significativamente più costosi)

Noleggio houseboat

Se vuoi affittare una casa galleggiante solo durante le vacanze, devi anche aspettarti costi considerevoli per il periodo di noleggio.

Anche con case galleggianti più piccole con una dimensione di circa 30 m², ci si può aspettare un costo di noleggio da circa 130 EUR a 150 EUR a notte. Tuttavia, le case galleggianti mobili più grandi in alcune aree di solito costano già molte volte di più, soprattutto nella stagione estiva. Oltre ai costi di noleggio, c'è anche un deposito, che per molti fornitori supera di gran lunga i 1.000 euro. Occorre quindi calcolare anche i costi del carburante.

Domanda: da cosa dipende il costo di una casa galleggiante?

Esperto quantistico: prendi sempre in considerazione:

  • quanto è grande la casa galleggiante e che attrezzatura ha
  • se è pronto a guidare (assicurazione più alta, costi del carburante considerevoli)
  • quale posto barca scegliere (tasse di ormeggio)
  • se la casa galleggiante viene acquistata o affittata
  • quali costi di manutenzione annuali sono sostenuti
  • quali costi assicurativi sono sostenuti
  • quali costi aggiuntivi sono sostenuti all'ormeggio (ad esempio lo smaltimento dei rifiuti spesso costa 150 EUR in più al mese)

Domanda: che ne dici di vivere su una casa galleggiante ai fini fiscali? E quali sono i costi di esercizio?

Esperto quantistico: coloro che sono abbastanza fortunati da aver trovato la "loro" casa galleggiante e vi si trasferiranno dovranno probabilmente combattere con le autorità all'inizio. Finora, le autorità hanno tendenzialmente classificato le case galleggianti o le case galleggianti come "barche" e non come immobili.

costi houseboat

Non ci sono tasse di proprietà per una casa galleggiante.

A differenza della casa, non c'è la tassa sulla proprietà. Non esiste una tassa corrispondente per il settore idrico, ma i costi per l'ormeggio, che vengono sostenuti regolarmente, devono essere sostenuti. Questi costi sono nella gamma di un appartamento in affitto comparabile e spesso anche più alti a seconda dell'attrattiva dell'ormeggio. La connessione elettrica è possibile in alcuni luoghi, spesso vengono pagate le tasse per la spazzatura.

Ogni due o tre anni, la barca deve andare al cantiere navale, poiché per le barche sono necessari ampi controlli tecnici. Tali soggiorni nei cantieri navali non sono economici, di solito il trasporto è molto difficile da organizzare.

Quando si parla di costi di esercizio, bisogna tener conto dei costi per il riscaldamento, e per imbarcazioni più mobili anche i costi per il carburante necessario. Con un consumo modesto, l'elettricità può spesso essere generata dalle celle solari sul tetto della casa galleggiante. Oltre ai costi di esercizio vanno calcolati anche i costi per l'assicurazione barca obbligatoria.

Non ti è permesso semplicemente ormeggiare in mare aperto, ciò pone un problema legale, ciò sarebbe possibile solo se sei davvero costantemente in movimento in barca, il che significherebbe enormi costi di carburante. Dal punto di vista legale i corsi d'acqua federali sono una sorta di “arteria stradale”, l'ormeggio a bordo è consentito solo in determinati punti e solo per poche ore alla volta. Il "campeggio selvaggio" con la casa galleggiante non funziona legalmente, almeno in Germania.