Quanto costa assicurare uno scooter?

costi di assicurazione scooter

Gli scooter sono economici da acquistare e mantenere e danno al conducente una sensazione di indipendenza. La tendenza è per gli scooter retrò che sono stati restaurati con cura e rimessi in strada. Gli scooter elettrici sempre più popolari sono considerati molto rispettosi dell'ambiente. In questo articolo scoprirai quanto costa assicurare un veicolo del genere e troverai molte più informazioni su questo argomento.

Quando è sufficiente la targa dell'assicurazione e quali veicoli ne hanno bisogno?

Quante: secondo la legge sull'assicurazione obbligatoria, gli scooter devono avere un'assicurazione di responsabilità civile. Per quali veicoli è sufficiente una targa assicurativa e quali veicoli sono inclusi nell'assicurazione moto, è disciplinato nella sezione 27 dell '"Ordinanza sull'immatricolazione dei veicoli".

Se il numero di assicurazione è sufficiente dipende dal fumo e dalla velocità.

In dettaglio questi sono:

  • Moto di piccole dimensioni come scooter, ciclomotori e ciclomotori con una cilindrata non superiore a 50 centimetri cubi e una velocità massima di 45 km / h,
  • Scooter, ciclomotori e ciclomotori prodotti nell'ex DDR e assicurati per la prima volta prima del 1 marzo 1992,
  • E-scooter con licenza di esercizio,

e vari altri veicoli come biciclette con motori ausiliari, pedelec oltre i 25 km / h, sedie a rotelle motorizzate o veicoli leggeri a quattro ruote che non superano i 45 km / h.

Quanto costa l'assicurazione dello scooter?

costi di assicurazione scooter

I motociclisti di età inferiore ai 23 anni pagano di più per l'assicurazione

Quante: il costo di questa assicurazione varia enormemente a seconda della compagnia. Il fatto che tu riceva questa assicurazione scooter in due versioni ha anche un effetto sul prezzo: per i conducenti di età inferiore a 23 anni e per i conducenti di età pari o superiore a 23 anni. Ciò è giustificato dalla valutazione dei dati infortunistici che hanno dimostrato che i giovani oi conducenti che non hanno la patente di guida da molto tempo sono più spesso coinvolti in incidenti e per questo devono ricorrere più spesso alla liquidazione dei sinistri.

Puoi stipulare questa assicurazione con il fornitore attualmente più economico per un minimo di 28 EUR, mentre con altri assicuratori devi mettere a disposizione 46 EUR per gli stessi servizi. Se desideri responsabilità e copertura parziale, attualmente costa tra 47 e 78 EUR all'anno.

La sostituzione del valore di sostituzione in caso di perdita totale o smarrimento del nuovo veicolo non è sempre inclusa. Questa aggiunta è particolarmente utile per gli scooter costosi. Alcune società rinunciano anche all'eccezione di negligenza grave in caso di copertura parziale. Funziona anche, ad esempio, se il veicolo viene parcheggiato di notte su una strada pubblica e viene rubato, e può quindi essere un'utile estensione.

Voglio immatricolare lo scooter a metà anno. In che modo questo influisce sul post?

Quante: se non acquisti la targa direttamente all'inizio dell'anno assicurativo, il prezzo è ridotto per quasi tutte le compagnie. In questo caso, devi solo pagare i costi pro rata per il periodo di utilizzo rimanente. Tuttavia, questo non è obbligatorio. Pertanto, scopri in anticipo come gestirà la tua compagnia di assicurazioni.

Cosa paga l'assicurazione scooter in caso di danno?

Quante: la targa dell'assicurazione, che ogni anno viene tenuta in un colore diverso, è la prova visibile che hai stipulato un'assicurazione di responsabilità civile per lo scooter. Ciò significa che l'assicurazione è responsabile fino all'importo della copertura concordata per tutti i danni che si sono verificati con lo scooter assicurato.

Potete estendere la vostra copertura assicurativa con un'assicurazione casco parziale volontaria. Ciò protegge dalle conseguenze finanziarie di:

  • Danni o smarrimento dello scooter,
  • Forze della natura,
  • Vetro rotto,
  • Incendio o esplosione,
  • Incidenti con selvaggina selvaggia.

Di quali documenti ho bisogno per concludere il contratto e dove posso ottenere la targa?

costi di assicurazione scooter

Per stipulare un'assicurazione scooter sono necessari solo pochi dati e documenti

Quante: se lo scooter soddisfa i requisiti di cui sopra, non è necessaria alcuna approvazione ufficiale per il veicolo. Firmi un contratto direttamente con la compagnia di assicurazioni o lo concludi online. Oltre al numero di targa, riceverai un certificato per l'anno assicurativo in questione.

La compagnia di assicurazione necessita delle seguenti informazioni per preparare il contratto:

  • Costruttore del veicolo,
  • Numero di telaio (numero di identificazione del veicolo),
  • Tipo di guida,
  • Anno di costruzione.

Se non sei maggiorenne, hai bisogno della firma dei tuoi genitori per assicurare legalmente lo scooter.

Per quale periodo è valida la targa?

Quante: si applica sempre dal 1 ° marzo dell'anno in corso alla fine di febbraio dell'anno successivo. Deve essere apposto come segue in conformità con il regolamento sull'immatricolazione del veicolo:

  • Nella parte posteriore, se possibile sotto il fanale posteriore,
  • il bordo inferiore deve essere almeno 20 centimetri sopra la carreggiata.
  • La targa dell'assicurazione non deve essere inclinata di oltre 30 gradi nella direzione di marcia
  • e deve essere facile da leggere da entrambi i lati da un angolo di 45 gradi.

Attenzione: denunciare appena possibile una targa smarrita o rubata alla compagnia di assicurazione e alla polizia. È fastidioso, ma di solito dovrai acquistare una nuova targa per la quale dovrai pagare proporzionalmente per il resto dell'anno assicurativo. Di solito, però, ti verrà rimborsato l'importo per la vecchia targa.

E se vendo lo scooter?

Quante: in questo caso hai due opzioni:

  • Il precedente proprietario rileva la targa e il contratto gli viene trasferito.
  • Restituisci il numero di targa della compagnia di assicurazione e recuperi l'importo pagato in eccesso.

Quando ho bisogno di un'assicurazione moto per lo scooter?

Quante: se il tuo scooter ha più di 50 centimetri cubi e raggiunge una velocità superiore a 45 km / h, hai bisogno di un'assicurazione moto per il veicolo . A seconda della tua età e della tua storia, puoi ottenere questi a partire da circa 70 EUR. A seconda di vari fattori, i costi annuali possono ammontare a fino a 500 EUR forte>.

Responsabilità civile, assicurazione casco parziale e casco totale: sono obbligatori tutti e tre i pilastri dell'assicurazione?

Quante: per legge è richiesta solo un'assicurazione di responsabilità, che copre i danni a proprietà, proprietà e / o lesioni personali. Opzionalmente, puoi stipulare un'assicurazione parzialmente o totalmente capillare per lo scooter.

La copertura parziale paga:

  • Incendio o esplosione,
  • Furto,
  • Tempesta, grandine, inondazioni, frane, fulmini,
  • un cortocircuito nel cablaggio,
  • Morsi di animali e collisioni con animali,
  • Vetro rotto.

L'assicurazione casco totale copre i costi:

  • Infortuni di cui sei responsabile,
  • Incidenti in cui non è possibile determinare la causa dell'incidente,
  • danno intenzionale al tuo scooter da parte di terzi.

Poiché l'assicurazione casco totale è piuttosto costosa, vale la pena solo per scooter nuovi e molto costosi o scooter retrò molto popolari.

Quali fattori influenzano l'importo del contributo?

Quante: i costi sono notevolmente influenzati dalla classe di libertà in cui sei classificato. In questo modo gli assicuratori premiano la guida senza danni. Riceverai uno sconto per ogni anno in cui sei libero da incidenti. Con una classe di non sinistri elevata, i premi diminuiscono notevolmente, mentre i sinistri comportano un downgrade e quindi costi più elevati.

Nella tabella seguente abbiamo chiaramente compilato ulteriori fattori:

ArteSpiegazione
Classe di prestazioneQuesto è il criterio più importante per determinare il premio assicurativo. Più kilowatt (kW) ha lo scooter, maggiore sarà la tariffa da pagare. Se vuoi risparmiare, dovresti tenere d'occhio le classi di prestazioni del motore quando acquisti lo scooter.
Tipo di classeA differenza delle auto, queste non esistono nell'assicurazione moto. Viene fatta una distinzione solo tra scooter, motocicli, ciclomotori e motocicli leggeri.
Classe regionaleQuesti sono determinati sulla base dell'area di registrazione (luogo di residenza). La classe regionale ha una forte influenza sul prezzo dell'assicurazione, poiché la base di calcolo per questo è il numero e la gravità degli incidenti di tutti gli scooter e motocicli assicurati nella regione.
Prima immatricolazioneCiò si traduce nella vita utile. Questo è un fattore importante, soprattutto in caso di compensazione temporanea del valore di sostituzione.
Età del contraente e da quanto tempo è in possesso della patente di guida.I giovani conducenti o proprietari di scooter che hanno rinnovato la patente di guida devono quasi sempre fare i conti con contributi significativamente più alti.
Tipo di utilizzoL'importo del contributo dipende dal fatto che si utilizzi lo scooter solo privatamente o commercialmente, ad esempio per scacciare la pizza.
ChilometraggioSe lo scooter viene spostato solo un po ', ciò si riflette in costi assicurativi inferiori.

Come si può ridurre il costo di uno scooter nella classe moto?

Quante: ci sono diverse opzioni qui:

costi di assicurazione scooter

Esistono varie misure che possono essere adottate per ridurre il costo dell'assicurazione

  • Eccesso: se sopporti tu stesso una piccola parte del rischio finanziario, il premio verrà ridotto. La franchigia è generalmente di 300 o 500 EUR. Dovrai aumentare questo importo di tasca tua in caso di danni. Se i costi sono più alti, l'assicurazione paga.
  • Posto auto: se il tuo scooter è in garage di notte o almeno in una proprietà che può essere chiusa a chiave, molti assicuratori offrono uno sconto.
  • Conducenti: se guidi solo lo scooter, anche questo ha un effetto positivo sull'importo del contributo.
  • Targa stagionale: se usi lo scooter solo nella stagione calda, vale la pena una targa stagionale. In questo caso, paghi solo i premi assicurativi per il periodo in cui lo scooter è registrato. Organizza almeno sei mesi come stagione, perché solo così potrai beneficiare di uno sconto per assenza di sinistri più elevato nel prossimo anno.
  • Professione, stato civile, condizioni di vita: molti assicuratori concedono sconti a determinati gruppi professionali, ad esempio dipendenti pubblici e dipendenti del settore pubblico. Anche coloro che vivono in una relazione stabile e hanno figli sono valutati più economici da molti fornitori.
  • Scelta dell'assicuratore: vale la pena fare un confronto approfondito dei livelli di premio dei singoli fornitori, poiché questi differiscono notevolmente.

Tuttavia, non dovresti fare a meno di fattori come:

  • colpa grave
  • copertura di almeno 50 milioni di euro
  • danno esteso al gioco.

La rinuncia al "nuovo per vecchio" ha senso anche con scooter retrò amorevolmente riparati. In caso di danni, riceverai la somma per le nuove parti soggette ad usura e non solo il valore corrente di mercato.