Quanto costa l'assicurazione di responsabilità civile?

costi di assicurazione di responsabilità civile

Soprattutto i nuovi lavoratori autonomi spesso rinunciano all'assicurazione di responsabilità commerciale per motivi di costo. Questa è una di quelle assicurazioni di cui nessuna azienda dovrebbe fare a meno, perché protegge dagli alti costi di follow-up causati da lesioni personali o danni alla proprietà. Nella seguente intervista con l'esperto di Quante, puoi scoprire quale importo di contributi devi aspettarti ea cosa dovresti prestare attenzione al momento della rimozione.

Cos'è la responsabilità pubblica?

Quante: l'assicurazione di responsabilità civile aziendale copre le richieste di risarcimento danni che terze parti presentano nei confronti della tua azienda. La responsabilità commerciale non è una delle assicurazioni obbligatorie, ovvero non è richiesta dalla legge.

Diversa la situazione con le basi di responsabilità, che sono regolate dal codice civile come segue: "Ogni persona che causa un danno è responsabile delle conseguenze, se necessario, con tutta la sua proprietà." Ciò vale anche per le società la cui esistenza può essere in gioco a causa di perdite elevate.

Un altro punto a favore della responsabilità pubblica: di norma, l'azienda verifica prima se le richieste di risarcimento danni nei confronti della vostra azienda sono giustificate. Se l'assicurazione arriva alla conclusione opposta, rappresenta i tuoi interessi chiamando periti, esperti e persino in tribunale.

Quali sono i costi dell'assicurazione commerciale?

costi di assicurazione di responsabilità civile

I costi per l'assicurazione di responsabilità civile dipendono dall'attività e dai rischi associati

Quante: la dimensione dell'azienda, che è determinata sulla base delle vendite o dei salari annuali, e il numero di dipendenti sono i criteri più importanti per le spese sostenute. Di conseguenza, le piccole imprese devono pagare contributi significativamente inferiori rispetto a un'azienda che supera la soglia del milione annuo.

Il territorio in cui opera l'azienda incide anche sull'importo del contributo. Una pura operazione d'ufficio, ad esempio una dattilografia o un'agenzia di servizi completi, causa molti meno danni rispetto a un'impresa artigiana o un'impresa di costruzioni.

Di seguito abbiamo elencato alcune società e i costi minimi che vengono sostenuti per la responsabilità pubblica:

Modalità operativaCosti mensili da
Artigiano23 EUR
studio delle unghie8,50 EUR
Consulente di impresa14.30 EUR
Ristoratore7,50 EUR
commercio al dettaglio7 EUR
Servizio custode12,50 EUR

Il premio può variare notevolmente dai valori sopra indicati, a seconda della compagnia assicurativa selezionata e delle caratteristiche individuali della compagnia. Si ricorda inoltre che molte compagnie di assicurazione hanno stabilito un contributo minimo.

Quali sono i fattori che influenzano i costi?

Quante: I seguenti punti sono inclusi nel calcolo delle società:

costi di assicurazione di responsabilità civile

Il costo dipende anche da vari altri fattori

- Importo della copertura: descrive l'importo massimo per il quale l'assicurazione paga in caso di danno. Se questo viene scelto generosamente, i contributi aumentano. Tuttavia, anche la protezione per l'azienda è maggiore. Pertanto, è necessario calcolare attentamente l'importo della copertura.

  • Franchigia: se decidi di sostenere tu stesso una parte dei costi in caso di sinistro, questo ridurrà il tuo premio. Importante: assicurati di poter effettivamente pagare l'importo della franchigia in caso di danni senza che la tua azienda si trovi in ​​difficoltà finanziarie.
  • Benefici assicurativi: la portata dei benefici delle varie società differisce notevolmente. Spesso puoi scegliere un ambito minimo che può essere adattato al tuo tipo di attività tramite servizi aggiuntivi. Se devi coprire rischi di danni speciali con un importo elevato, questo si riflette nella tariffa mensile.
  • I numeri dell'azienda: il numero di dipendenti, il fatturato annuo e i danni precedenti influiscono anche sull'importo del contributo. Ogni azienda ha esigenze individuali e, di conseguenza, esigenze diverse, che si riflettono nel premio.

Cosa copre la responsabilità commerciale?

Quante: la copertura assicurativa è relativamente completa, come puoi vedere nella tabella seguente:

Incluso nell'assicurazioneNon compreso nella portata dell'assicurazione
Risarcimento danni a terzi (lesioni personali e danni materiali nonché il conseguente danno finanziario)Perdite finanziarie pure nel caso di attività di pianificazione, consulenza, revisione o perizia. Questi devono essere assicurati separatamente mediante la responsabilità per danni finanziari.
Difesa contro pretese ingiustificate (protezione giuridica passiva)Danni causati dal mancato rispetto di scadenze, scadenze o preventivi di costo.
Assunzione di responsabilità per colpa da lieve a graveRichieste di risarcimento danni intenzionali con natura punitiva.

Quali sono i servizi più importanti?

Quante: dipende dalla divisione in cui opera la tua azienda. Alcuni esempi di seguito?

  • Danni di lavorazione e operativi: si tratta di danni causati ai o ai materiali, ad esempio durante la posa, il montaggio o l'installazione. Spesso gli assicuratori limitano la copertura per quest'area e / o puoi concordare una franchigia ragionevole.
  • Responsabilità del prodotto: questo si applica se il danno è causato da prodotti fabbricati o scambiati.
  • Sconti per start-up: se la tua attività è stata registrata nell'ultimo anno, riceverai sconti fino al 40 percento.
  • Subappaltatori: devono assumersi personalmente la responsabilità commerciale. Tuttavia, vi sono alcuni assicuratori dove, a condizione che l'attività non differisca da quella della società principale, è possibile includere subappaltatori nel contratto.
  • Assicurazione responsabilità ambientale: si paga in caso di danni causati da effetti ambientali a terra, aria o acqua.

Suggerimento: per molte aziende, l'assicurazione di responsabilità civile privata completa per l'imprenditore è inclusa nell'assicurazione di responsabilità pubblica o può essere stipulata a condizioni molto favorevoli.

Quale dovrebbe essere questa assicurazione?

Quante: assicurati che l'ambito dell'assicurazione copra l'intera attività commerciale della tua azienda. Questo può essere limitato all'Europa geografica nelle condizioni di assicurazione. Se operi a livello internazionale, dovresti escludere questa restrizione nella polizza.

Come si calcola l'importo di copertura corretto?

costi di assicurazione di responsabilità civile

Il calcolo dovrebbe essere basato sul danno più elevato possibile

Quante: ipotizza la più alta richiesta possibile per la copertura. Questo viene utilizzato per calcolare le spese che possono derivare dal regolamento.

La protezione di base consigliata è una copertura di tre milioni. Le perdite finanziarie devono essere coperte con almeno 100.000 EUR.

Se tu ei tuoi dipendenti lavorate con attrezzature molto costose o offrite servizi che potrebbero comportare costi elevati in caso di danni, la somma assicurata deve essere adeguata di conseguenza.

Assicurati di evitare di essere sottoassicurato. Solo in questo modo puoi essere certo di non dover essere ritenuto responsabile dei beni aziendali in caso di danni.

Come posso abbassare i contributi?

Quante: Prima di tutto, è consigliabile confrontare attentamente il rapporto qualità-prezzo dei vari fornitori. L'assicurazione più costosa non è sempre quella che si adatta alle esigenze della tua azienda.

Per molti settori ci sono raccomandazioni su quanto dovrebbe essere alta la copertura minima dell'assicurazione di responsabilità civile. Tuttavia, questi sono spesso al limite superiore. Pertanto, scegliere l'altezza di protezione più bassa possibile, ma alta quanto necessario.

La franchigia ha anche l'effetto di ridurre i contributi. Assicurati, tuttavia, di poter effettivamente sostenere la somma concordata in caso di danni. Puoi anche calcolare quanto risparmierai in un certo periodo di tempo con la franchigia più alta. Ad esempio, se risparmi solo 1.000 EUR con una franchigia superiore di 2.000 EUR, non sarà economicamente vantaggioso in caso di danni.

Non tutte le aziende necessitano dell'intera gamma di servizi. Se ti assicuri tutti i rischi rilevanti per la società e rinunci a elementi per te irrilevanti, questo ripaga con un premio inferiore.

Qual è la differenza tra responsabilità aziendale e responsabilità professionale?

Quante: di regola, l'assicurazione di responsabilità professionale è stipulata solo per una persona. Si tratta di gruppi professionali per i quali tale assicurazione di responsabilità è richiesta dalla legge.

Questi sono ad esempio:

  • avvocati
  • dottori
  • Fisioterapisti
  • Ostetriche
  • Commercialista.
costi di assicurazione di responsabilità civile

Per i fisioterapisti la responsabilità pubblica è obbligatoria

La responsabilità professionale spesso paga per il rimborso delle perdite finanziarie, mentre la responsabilità pubblica paga a terzi per tutti i danni causati dall'azienda. Ciò include anche i dipendenti dell'azienda e, a seconda del contratto, i prodotti fabbricati in azienda.

In pratica, spesso sono richiesti entrambi i tipi di assicurazione. Un avvocato necessita di un'assicurazione di responsabilità professionale per poter esercitare la sua professione. Allo stesso tempo ha bisogno di un'assicurazione di responsabilità civile aziendale per l'ufficio, che protegga i dipendenti in caso di danni. Con molti assicuratori è possibile combinare a tal fine un'assicurazione di responsabilità civile e di responsabilità professionale.

Cosa significa responsabilità estesa?

Quante: l'assicurazione di responsabilità estesa fa parte dell'assicurazione di responsabilità aziendale. Ti protegge dai danni causati dai prodotti della ex azienda anche dopo la chiusura. Puoi scoprire quanto dura il periodo di responsabilità estesa sulla tua polizza assicurativa.

Esistono alternative all'assicurazione di responsabilità commerciale?

Quante: l'unica opzione sarebbe quella di non assicurare affatto l'azienda. Poiché la vostra azienda ha una responsabilità illimitata in caso di danni, questa non è una soluzione consigliata, pertanto le aziende di ogni tipo dovrebbero stipulare un'assicurazione di responsabilità commerciale.

Quali sono i termini di preavviso per l'assicurazione di responsabilità civile?

Quante: di regola, devi accettare un periodo di preavviso di tre mesi. Quando si conclude il contratto, assicurarsi di prestare attenzione al termine Alcuni fornitori stanno iniziando a offrire contratti con una durata minima di tre o cinque anni. Se desideri dimettersi finché la tua azienda esiste, devi prima attendere questo periodo.

I contratti di un anno che puoi risolvere con un preavviso di sei o otto settimane alla fine del termine sono più economici. Evita le lacune nell'assicurazione e cerca presto un nuovo assicuratore più economico.

Se possibile, inviare l'annullamento tramite posta raccomandata in modo da avere prova della tempestiva presentazione e ricezione del documento.