Quanto costa restringere un anello?

costi di riduzione dell'anello

Se un anello è diventato troppo grande, c'è il rischio che il pezzo prezioso scivoli via accidentalmente dal dito e, nel peggiore dei casi, lo perda. Forse in futuro preferiresti indossare un anello su un dito diverso e ti piacerebbe quindi averlo ridotto di dimensioni. L'esperto quantistico sa quanto costa e cosa cercare.

Quanto costa la riduzione dell'anello?

Quante: una riduzione dell'anello non è una grande spesa. A seconda della variante scelta, devi fare i conti con i seguenti costi:

Panoramica dei costiprezzo
Inserto ad anello in plastica o metallo5-10 EUR
Fai ridurre le dimensioni dell'anello dal gioielliere15-25 EUR

Soprattutto con pezzi di valore, vale la pena il piccolo problema con l'orafo, che rielabora professionalmente l'anello.

Come fa il gioielliere a ridimensionare il gioiello?

costi di riduzione dell'anello

L'anello è praticamente tagliato e saldato insieme

Quante: dipende se si tratta di un anello liscio o di un modello con una pietra. Nel caso di modelli semplici, la dimensione può essere regolata tramite piastre di compressione. La carne di manzo può essere modificata di una o due dimensioni in questa variante di riduzione.

Se ciò non è possibile, ad esempio con anelli con pietre, il gioiello viene segato aperto nel punto di saldatura. Il gioielliere quindi prende un piccolo pezzo della fascia dell'anello, ha saldato l'anello di nuovo insieme e lo ha rinnovato. La riduzione non influisce negativamente sulla stabilità e il lavoro professionale non può più essere visto otticamente.

In alternativa, l'orafo può saldare un inserto fine all'interno. Quanto devi pagare per questo dipende dal materiale, dalla quantità richiesta e dal costo del lavoro. Chiedi consiglio a vari gioiellieri in merito, poiché la differenza di prezzo può essere significativa.

Gli anelli possono essere fatti più piccoli indipendentemente dal materiale?

Quante: Sì, ogni anello può essere ridotto. Tuttavia, lo sforzo dipende dal materiale. Le dimensioni degli anelli in metalli preziosi come oro, argento o platino possono essere modificate molto facilmente. Questo è un po 'più difficile con i modelli realizzati in acciaio inossidabile molto duro. Un buon gioielliere non ha problemi neanche con questo e adatterà la misura dell'anello in modo così abile che dopo non si potrà più vedere nulla.

Cosa fanno i riduttori di anello?

Quante: sono disponibili riduttori ad anello temporanei in plastica o metallo. Sono fissati all'interno della fascia dell'anello e quindi riducono le dimensioni dell'anello. Tuttavia, questa è più una soluzione di emergenza, poiché l'anello non può essere regolato con precisione. Anche la durata di conservazione desiderata non è sempre indicata.

Per ridurre le dimensioni, procedi come segue:

costi di riduzione dell'anello

Ci sono diverse cose da considerare prima di restringere un anello

  • Prima di tutto, dovresti conoscere la tua misura dell'anello. Puoi determinarlo usando uno speciale calibro ad anello.
  • La misura dell'anello da ridurre deve essere misurata anche all'interno del binario.
  • Anche la larghezza del binario è importante.
  • Scegli il riduttore di anello giusto in base alle misure e attaccalo o attaccalo all'interno della fascia dell'anello.

Se opti per la versione incollata, che puoi già ottenere per circa 3 euro, dovresti sempre toglierti l'anello quando ti lavi le mani. La forza adesiva degli elettrodi piccoli è limitata. Questi potrebbero dissolversi a contatto con l'acqua e quindi non sono necessariamente adatti all'uso quotidiano di gioielli.

Un po 'più pratici e durevoli sono i riduttori ad anello in plastica o metallo delicati sulla pelle, che costano circa 10 EUR. Questi sono fissati alla guida dell'anello dall'interno e, a seconda della forma e della larghezza dell'anello, sono difficilmente visibili. Questi sono disponibili in modo molto fluido e in diversi modelli in modo che l'aspetto possa essere abbinato all'anello.

Che senso ha ridurre le dimensioni con colla a caldo o smalto per unghie?

Quante: possiamo solo sconsigliarlo, soprattutto quando si tratta di anelli di valore in metalli preziosi. Da un lato, la misura dell'anello può essere modificata solo in minima parte applicando questi materiali. D'altra parte, il metallo e le pietre potrebbero essere influenzati dalle sostanze chimiche. Per questo motivo, dovresti adattare al meglio la bigiotteria in questo modo.

Quali sono le alternative alla riduzione dell'anello?

Quante: una fede nuziale troppo grande può essere tenuta al dito, ad esempio, con un bel anello. Con un anello largo, un modello molto stretto e semplice è sufficiente per questo scopo. Se lo stile di entrambi gli anelli va bene insieme, questo è un modo molto interessante per evitare che un anello scivoli verso il basso senza dover rendere la fascia dell'anello più stretta.