Quali sono i costi delle acque reflue in Germania?

costi delle acque reflue

In Germania, non solo l'acqua potabile deve essere pagata, ma anche lo smaltimento delle acque reflue. Spesso non è chiaro quanto siano alti i costi. Nella nostra intervista, l'esperto quantistico spiega i costi che devi fare i conti con le acque reflue e da cosa dipendono questi costi.

Domanda: quanto costa l'acqua di scarico in Germania?

Esperto quantistico: prima di tutto, non puoi dirlo su tutta la linea. I prezzi per lo smaltimento delle acque reflue possono variare notevolmente, anche nelle comunità vicine. Inoltre, i costi cambiano di anno in anno, in alcuni casi notevolmente.

La ragione di ciò è che le società idriche e le associazioni delle acque reflue devono trasferire i costi per la manutenzione della rete di condotte e il trasporto dell'acqua, nonché i costi per il funzionamento degli impianti di depurazione, ai singoli cittadini. Questi costi possono cambiare di anno in anno, così come le spese per l'acqua e le acque reflue di anno in anno.

Quando si tratta di acque reflue, bisogna prima distinguere tra

  • Spese per acque reflue e
  • Spese per l'acqua piovana

Spese per acque reflue

costi delle acque reflue

Le acque reflue vengono calcolate in base al consumo di acqua potabile

I addebiti sulle acque reflue risultanti vengono calcolati in base all'acqua potabile utilizzata. La quantità di acqua potabile che finisce effettivamente nelle condotte fognarie è irrilevante ai fini del calcolo del canone.

Solo in pochi casi speciali è possibile detrarre una parte delle tariffe sulle acque reflue su richiesta, ad esempio se è in funzione un birrificio (dove l'acqua utilizzata scorre in larga misura nella birra venduta successivamente).

Le tariffe delle acque reflue sono calcolate per m³ di acqua potabile. Nella maggior parte dei casi puoi assumere costi nella gamma di 1 EUR - 2 EUR per m³ di acqua potabile ottenuta, ma questo può anche essere più costoso nei singoli casi.

Il m³ di acqua sporca spesso costa più del m³ di acqua potabile.

Spese per l'acqua piovana

L'acqua piovana che colpisce le superfici sigillate entra anche nella fognatura attraverso il sistema di drenaggio dell'acqua e quindi aumenta la quantità di acque reflue. Per questo motivo anche l ' acqua piovana è a pagamento e inclusa nel calcolo.

La dimensione delle aree impermeabilizzate (aree del tetto, vialetto asfaltato) è determinante per il calcolo dei carichi di acqua piovana, a meno che l'acqua stessa non sia filtrata in alcune di queste aree o l'intera acqua piovana non venga immessa in una cisterna e utilizzata per l'irrigazione del giardino in estate. La dimensione dell'area sigillata viene calcolata dai piani di costruzione o deve essere annunciata dal proprietario della casa.

Le tariffe per l'acqua piovana sono calcolate in base ai m² di superficie sigillata; anche qui, nella maggior parte dei casi, le tariffe sono comprese tra 1 EUR per m² e 2 EUR per m². In casi eccezionali questo può essere più costoso.

Esempio di costo dalla pratica

Per una casa unifamiliare in cui abita una famiglia di quattro persone e che si trova nell'area dello StEB di Colonia, vengono determinati i costi annuali delle acque reflue.

Il volume delle acque reflue è di 118,34 m³ all'anno, la dimensione delle aree sigillate, la cui acqua piovana viene smaltita nel canale, è di 111,82 m².

Le tariffe sono calcolate in base ai prezzi delle acque reflue applicabili nel 2019.

Inviareprezzo
Addebito acque reflue 1,54 EUR / m³182.25 EUR
Costo dell'acqua piovana 1,27 EUR / m²142.01 EUR
Costo annuo totale delle acque reflue324,26 EUR
Costi delle acque reflue per persona nella famiglia0,22 EUR al giorno per persona

Questo è solo un esempio di costo unico che si applica solo alla città di Colonia e solo per un anno specifico (2019) e per una singola famiglia esemplare.

Anche i costi per lo smaltimento delle acque reflue in altri comuni e nell'area di altre associazioni speciali di acque reflue possono differire in modo significativo da questi costi.

Domanda: da cosa dipendono le tariffe per le acque reflue?

Esperto quantistico: i fattori decisivi qui sono:

costi delle acque reflue

I costi delle acque reflue dipendono da vari fattori

  • il consumo di acqua dolce in casa
  • la dimensione delle aree sigillate che saranno dirette nel canale
  • le aliquote dello statuto fognario applicabili per il rispettivo anno nel rispettivo comune
  • se l'acqua piovana fuoriesce o viene utilizzata
  • se è stato creato un tetto verde

Se l'acqua piovana penetra nel terreno stesso (ad esempio attraverso una pavimentazione nel vialetto o un sistema di infiltrazione di infiltrazione sulla proprietà), la proporzione di acqua piovana si riduce di conseguenza. Tuttavia, devi segnalarlo tu stesso.

Quando si costruisce un tetto verde, nella maggior parte dei casi può essere richiesta anche una riduzione degli oneri fognari.

Domanda: la tassa sull'acqua piovana viene sempre addebitata?

Esperto quantistico: in linea di principio, il principio di equivalenza nella giurisprudenza si applica ai comuni nel calcolo delle tasse - questo è stato anche chiaramente affermato più volte nelle singole sentenze dei tribunali. Pertanto, nella maggior parte dei casi non è consentito un solo calcolo basato sul cosiddetto "standard modificato per l'acqua dolce".

Teoricamente, c'è un'eccezione, secondo la quale se la quota dei costi di smaltimento dell'acqua piovana è inferiore al 12%, si può fare a meno della cosiddetta tariffa per le acque reflue frazionate. Tuttavia, questo è il caso in pochissimi comuni, per poterlo applicare, l'onere della prova spetterebbe sempre al rispettivo comune, che prima di tutto deve dimostrare che la percentuale di acqua piovana nei costi non è effettivamente più alto.

Gli oneri per le acque reflue frazionate sono quindi riscossi in quasi tutti i comuni; le eccezioni sono estremamente rare.